Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2155

Risultati da 1271 a 1280 DI 2155

07/06/2011 Una ricerca presenta un test per la diagnosi precoce
La Pet scova l'Alzheimer dieci anni prima
Al vaglio di un gruppo di scienziati la possibilità di introdurre un nuovo test per la diagnosi del morbo di Alzheimer. Una ricerca nata dalla collaborazione fra Università di Melbourne e Università del Texas è arrivata infatti a mettere a punto un esame che si basa sulla tecnica della Pet, ovvero la tomografia a emissione di positroni, una tecnica di medicina nucleare che fornisce bioimmagini e informazioni di tipo fisiologico.
Presentando il test al meeting della Society of Nuclear ... (Continua)
04/06/2011 Procedura non chirurgica per eliminare i tessuti adiposi

Endolipolisi, liposuzione non chirurgica
Provoca il dissolvimento degli accumuli adiposi attraverso semplici infiltrazioni. Il trattamento è la risposta italiana al Lipodissolve e sembra destinato al successo.
La procedura sembra quasi un desiderio divenuto realtà: eliminare i fastidiosi accumuli adiposi senza particolari fatiche e soprattutto senza chirurgia.
La terapia clinica di endolipolisi è la risposta tutta italiana al trattamento noto come Lipodissolve. In sostanza si tratta di una procedura non chirurgica per il ... (Continua)

03/06/2011 Nuovi risultati mostrano l'azione benefica della molecola
Confermata l'efficacia di erlotinib per il cancro al polmone
Presentati oggi gli ultimi risultati su erlotinib, la molecola che combatte il cancro al polmone. La ricerca (EURTAC) è stata discussa in occasione del 47° Meeting annuale ASCO (American Society of Clinical Oncology) che si sta tenendo a Chicago, e rappresenta un'analisi di fase III in pazienti occidentali affetti da una forma geneticamente distinta di carcinoma polmonare non a piccole cellule (Non-Small Cell Lung Cancer, NSCLC) in fase avanzata, trattati con erlotinib.
EURTAC ha ... (Continua)
31/05/2011 Tre possibili strade per ovviare ai problemi di concepimento

Nuovi scenari in medicina e biologia della riproduzione
Si aprono nuove vie nel campo della medicina della riproduzione. “L’infertilità di coppia – racconta Paolo Giovanni Artini, embriologo all’università di Pisa presso la divisione di Ginecologia e ostetricia – è un problema di vaste proporzioni che coinvolge decine di migliaia di persone. L’età avanzata al momento del matrimonio, il procrastinare in epoche più tardive il concepimento, nonché alcune abitudini di vita incidono in modo importante nella riduzione della fertilità. Per tali motivi ... (Continua)

27/05/2011 Approvato nuovo medicinale per alleviare la disabilità motoria
Sclerosi multipla, un farmaco per la deambulazione
Biogen Idec ha annunciato oggi che FAMPYRA® (compresse a rilascio prolungato di fampridina) ha ricevuto l’approvazione condizionata dal Comitato per i Medicinali per Uso Umano dell'Agenzia Europea dei Medicinali (CHMP).
“Siamo molto lieti della decisione del CHMP. La disabilità motoria è un sintomo comune nei pazienti affetti da Sclerosi Multipla e siamo molto orgogliosi di poter offrire una terapia orale in Europa per cercare di alleviare questo bisogno clinico finora non soddisfatto – ... (Continua)
26/05/2011 11:45:27 Le nuove frontiere per rimodellare e ringiovanire

Liposcultura e cellule staminali
Eliminare il grasso in eccesso e riutilizzarlo là dove servono tono e volume, programmare questi interventi nel tempo, quando sono più opportuni, e contemporaneamente firmare una piccola assicurazione per la propria salute.
Questo poker di vantaggi, fino a ieri incompatibili fra loro, è ora una realtà: la crioconservazione dei tessuti è la nuova frontiera del ringiovanimento e del rimodellamento corporeo. Ne ha parlato Alessandro Gennai, chirurgo plastico socio dell'European Academy of ... (Continua)

26/05/2011 Efficace quanto la morfina ma senza pericoli di assuefazione

Conolidina, analgesico senza effetti collaterali
Un team di ricerca statunitense ha sintetizzato per la prima volta in laboratorio una sostanza naturale ricavata dalla corteccia di un albero già utilizzata nella medicina tradizionale cinese. Si tratta della conolidina, un potente analgesico simile alla morfina, ma privo dei suoi effetti collaterali.
Lo studio dello Scripps Research Institute, in Florida, è stato pubblicato su Nature Chemistry, sulle cui pagine i ricercatori illustrano i dettagli del metodo che li ha portati a produrre ... (Continua)

26/05/2011 Sperimentazione dell'Università di Palermo su nuova terapia

Curare il diabete con la manipolazione cellulare
Un nuovo trattamento per il diabete potrebbe emergere da una sperimentazione in atto presso l'Università di Palermo. La sperimentazione si basa sul concetto di manipolazione cellulare per la produzione di insulina e coinvolge la zona oculare fra la cornea e la sclera.
La ricerca è stata presentata nel corso del Forum mediterraneo in Sanità 2011 e ha ottenuto un brevetto internazionale nel dicembre 2010.
La coordinatrice del progetto di ricerca Carla Giordano spiega: “abbiamo preso ... (Continua)

25/05/2011 Ridurre il rischio grazie a un Ace-inibitore
Insufficienza renale da obesità
Per limitare il rischio di insufficienza renale allo stadio terminale nei pazienti obesi è possibile ricorrere alla somministrazione di un Ace-inibitore. A dirlo è uno studio dell’Ibim-Cnr di Reggio Calabria e dell’Istituto Mario Negri di Bergamo, che hanno effettuato una nuova analisi dello studio Ramipril Efficacy in Nephrology (Rein) appena pubblicata sul Journal of American Society of Nephrology (JASN).
Lo studio riguarda il ruolo del Ramipril, un inibitore dell’enzima che regola la ... (Continua)
24/05/2011 Studio sulle apnee e le capacità rigenerative del cervello

Dormire bene aiuta il cervello a rigenerarsi
I ricercatori del San Raffaele di Milano hanno compreso cosa accade nel cervello di soggetti che soffrono di apnee ostruttive nel sonno (OSA – Obstructive sleep apnea) e come curare i deficit cognitivi derivanti da tale patologia.
I risultati dello studio, pubblicati sulla rivista American Journal of Respiratory and Critical Care Medicine, contribuiscono a capire quali sono le strutture del cervello che soffrono nell’OSA e sottolineano l’impatto positivo di un trattamento come la ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale