Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 13

Risultati da 1 a 10 DI 13

19/07/2016 17:04:00 Efficace nei soggetti più a rischio, gli anziani

Problemi di libido? Ecco il testosterone in gel
Man mano che si va avanti con l'età, è inevitabile dover affrontare una riduzione della libido. Uno studio pubblicato sul Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism segnala l'efficacia di una terapia a base di testosterone per quegli anziani alle prese con libido scarsa e livelli dell'ormone troppo bassi.
Il coordinatore Glenn Cunningham del Baylor College of Medicine di Houston spiega: «Il testosterone è l'ormone sessuale maschile più coinvolto nel mantenimento del desiderio sessuale, ... (Continua)

12/07/2014 11:06:00 Ricerca segnala la possibilità di comportamenti compulsivi

C'è anche una dipendenza da sesso
Anche il sesso potrebbe determinare una condizione di dipendenza nelle persone alla stregua di quanto avviene con droga e alcol. Lo dice uno studio pubblicato su Plos One dai ricercatori dell'Università di Cambridge, secondo cui la pornografia in particolare ha la capacità di innescare nei soggetti un'attività cerebrale segnata da comportamenti sessuali compulsivi.
Secondo le stime un adulto su 25 sarebbe affetto da questa forma di dipendenza, una condizione che può riverberarsi in maniera ... (Continua)

29/01/2014 13:09:51 Le cause, i sintomi e le soluzioni dell'autoerotismo

La masturbazione compulsiva
L’autoerotismo, lungi dall’essere un surrogato sessuale, è un importante spazio di intimità individuale, che nulla toglie alla qualità del rapporto di coppia, ma può anzi migliorarla favorendo una migliore conoscenza del proprio corpo, del suo funzionamento sessuale e delle fantasie a contenuto erotico.
Ci sono casi però in cui la masturbazione, da pratica sana, può assume le forme disfunzionali di un bisogno incontrollato di masturbarsi ripetutamente fino ad assumere le caratteristiche di ... (Continua)

02/12/2012 Un sito per uscirne

La dipendenza da pornografia è ancora un tabù
La dipendenza dalla pornografia è una patologia di cui non si parla eppure è un malessere diffuso se è vero che proprio su internet, mezzo incriminato per eccellenza, si trovano siti o gruppi di discussione dove persone colpite dal questa forma di dipendenza discutono e si interrogano sul problema. E pare sia proprio la rete a costituire il mezzo per queste persone per uscire dal problema grazie all'informazione. C'è persino qualche esperto che trova nel fenomeno un qualche aspetto ... (Continua)

01/02/2010 Ricercatori francesi replicano a un precedente studio inglese

Sul punto G è scontro
Non c'è pace per il povero dott. Gräfenberg. Dopo che alcuni ricercatori inglesi avevano affermato infatti che il famoso punto G, chiamato così proprio in onore del ginecologo tedesco che per primo ne dichiarò l'esistenza, in realtà sarebbe un'invenzione, ecco arrivare in suo soccorso uno specialista francese, il dott. Sylvain Mimoun.
Secondo il medico francese, infatti, lo studio inglese ha basato le proprie conclusioni su presupposti sbagliati: “Ci sono tre idee false sul punto G: ... (Continua)

19/11/2009 Dall'America un nuovo farmaco per rallentare il piacere

Uno spray per ritardare l'eiaculazione precoce
Uno spray per ritardare il piacere troppo impaziente. L'ultima novità arriva ancora una volta dagli Stati Uniti ed è stato presentato alla consueta riunione della Società di Medicina Sessuale che si è svolta a San Diego, in California.
Il farmaco in questione è composto da due principi attivi, la lidocaina e la prilocaina, e si somministra direttamente sul glande pochi minuti prima del rapporto.
Lo spray è stato provato su un campione di più di 250 uomini di nazionalità diverse e ha ... (Continua)

09/01/2006 

Voglia di orgasmo: come raggiungerlo
I piaceri della vita favoriscono il tono dell’umore, il senso di benessere e di soddisfazione personale e contribuiscono ad incrementare la qualità della propria vita personale ed interpersonale. Quando poi il pensiero, a volte spinto dalle circostanze quotidiane, si sofferma sulla brevità della vita individuale, sulla sua precarietà e sulla ineluttabile impossibilità di replica siamo stimolati ad una maggior consapevolezza della realtà contingente ed i piaceri della vita, per pur pochi che ... (Continua)

17/06/2004 

La masturbazione, un buon metodo per perdere peso
Un medico giapponese, Hideo Yamanaka, direttore della Toranomon-Hibiya Clinic, propone un nuovo e piacevole metodo per perdere qualche chilo di troppo: la masturbazione, limitandosi però a parlare di quella maschile.
Yamanaka arriva a definire il suo “metodo” la “dieta della masturbazione”. La tesi proposta dal medico giapponese è che l’eiaculazione attiva il metabolismo di base dei muscoli e ci consente di bruciare calorie, riducendo il grasso sottocutaneo.
Se è ... (Continua)

07/04/2004 
Cure per la fertilità causano disfunzioni psico-sessuali
Il 70% degli uomini in cura per la fertilità manifesta disfunzioni sessuali transitorie di natura psicologica.
Uno studio, coordinato dal Prof. Andrea Lenzi e condotto nell’ambito del progetto COFIN, ha dimostrato il ruolo positivo di sildenafil sullo stress da performance negli uomini in cura per l’infertilità.
Fertilità e sessualità sono collegate, più di quanto si pensi. La cura dell’infertilità nell’uomo rappresenta per i pazienti un motivo di stress, poiché comporta ... (Continua)
17/07/2003 
La masturbazione riduce il rischio di cancro alla prostata
Chi la considera una scelta second-best per certi versi sarà costretto a ricredersi. La masturbazione frequente, praticata soprattutto attorno ai 20 anni, aiuta a prevenire il tumore alla prostata durante la vecchiaia. I ricercatori australiani che hanno tratto queste conclusioni a seguito di uno studio realizzato su 1.079 malati di tumore alla prostata e 1.259 uomini sani hanno anche specificato che lo stesso effetto benefico non è assicurato da una attività sessuale varia e “non ... (Continua)

  1|2

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale