Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 12

Risultati da 1 a 10 DI 12

18/05/2016 12:33:26 Una sorta di origami che cura ferite e somministra farmaci

Il robottino da ingerire che cura dall'interno
Un piccolo robot ingeribile ideato come un origami e in grado di curare il soggetto dall'interno. È il dispositivo messo a punto dai ricercatori del Massachusetts Institute of Technology di Boston, dell'Università di Sheffield e del Tokyo Institute of Technology.
Nelle intenzioni dei ricercatori, il robottino potrà estrarre dallo stomaco e dall'intestino piccoli oggetti ingeriti in maniera accidentale, ma anche curare lesioni interne o somministrare farmaci.
Il dispositivo è fatto di un ... (Continua)

25/11/2015 17:01:29 Un team italiano scopre la causa della malattia

Il gene responsabile della sindrome perisilviana congenita
Nel 1995 ne hanno descritto la manifestazioni cliniche e ora, ventidue anni dopo, sono riusciti a trovare le cause della sindrome che colpisce i bambini e si manifesta con epilessia, deficit cognitivo e disturbi motori, guadagnandosi la copertina di Lancet Neurology.
PIK3R2 è il nome del gene responsabile della malformazione cerebrale all’origine della sindrome perisilviana congenita, così chiamata perché è caratterizzata da una malformazione che coinvolge le regioni perisilviane, le ... (Continua)

15/06/2015 10:27:00 Ora possibile anche la posizione ortostatica

La risonanza magnetica in piedi
Quello che sembrava molto difficile ora è possibile. Soprattutto chi ha magari dolori, acciacchi o difficoltà motorie e fa fatica a sdraiarsi, adesso, grazie a un’assoluta eccellenza tecnologica italiana, può affrontare un esame impegnativo come la risonanza magnetica anche senza doversi sdraiare, con benefici anche per l’accuratezza dell’esame medico.
La Risonanza Magnetica G Scan Brio, gioiello della tecnologia made in Italy prodotta dall’italianissima Esaote, è già operativa da qualche ... (Continua)

24/03/2015 17:10:00 Innovativa tecnica radioterapica salva un bambino

Cos'è la protonterapia o adroterapia
Il caso di Ashya King ha sollevato entusiasmo nei confronti della protonterapia, una nuova tecnica di radioterapia che si caratterizza per la sua minore tossicità rispetto alla procedura tradizionale.
Il bambino era balzato suo malgrado agli onori della cronaca perché nei mesi scorsi i genitori lo avevano sottratto alle cure dell'Nhs, il servizio sanitario britannico. Ashya aveva subito la rimozione chirurgica di un tumore cerebrale e avrebbe dovuto affrontare una radioterapia di supporto, ... (Continua)

02/12/2014 10:01:00 Il rischio di procurare dolore o uno spostamento del magnete è troppo alto

Niente risonanza magnetica per chi ha un impianto cocleare
Se si è portatori di un impianto acustico cocleare è bene non sottoporsi a risonanza magnetica. Lo dice un piccolo studio coreano effettuato su un campione di 18 persone e pubblicato su Jama Otolaryngology Head & Neck Surgery.
I ricercatori dell'Università di Soonchunhyang, in Corea del Sud, hanno esaminato l'effetto di una risonanza magnetica su persone che avevano impiantato un dispositivo acustico cocleare, evidenziando l'insorgenza di dolore, fastidio e possibili spostamenti del magnete ... (Continua)

30/11/2013 11:53:15 Innovativo sistema per migliorare la vita dei tetraplegici
Un piercing per controllare la sedia a rotelle
Basta un piercing sulla lingua per riuscire a controllare una sedia a rotelle. È la novità presentata da un gruppo di ricercatori del George Institute of Technology, che hanno pubblicato sulla rivista Science Translational Medicine gli esiti di un progetto sperimentale per la messa a punto di questo innovativo ausilio che punta a innalzare la qualità della vita dei tetraplegici.
Il piercing è in realtà un piccolo magnete grande come una puntina da disegno che viene “stampato” sulla lingua ... (Continua)
04/05/2012 Pazienti resi ciechi dalla retinite pigmentosa vedono di nuovo

Nuova sperimentazione per l'occhio bionico
La vista non sarà delle migliori, ma alla fine del tunnel comincia a intravedersi la luce. Arriva infatti la notizia di una nuovo test che riguarda il cosiddetto occhio bionico. Diversi prototipi sono in fase di sperimentazione, come ad esempio Argus, prodotto da un'azienda americana.
In questo caso, si tratta di un dispositivo simile messo a punto da un'azienda tedesca e sperimentato ora anche in Gran Bretagna. L'Università di Oxford ha infatti effettuato ... (Continua)

21/02/2012 Un computer aiuta a gestire la sedia a rotelle con i movimenti della lingua
Una lingua elettronica comanda la carrozzella
Chi soffre di una lesione al midollo spinale potrà trovare giovamento dall'ultima invenzione in arrivo dagli Stati Uniti, il Tongue Drive System. Si tratta di uno strumento messo a punto dalla School of Electrical and Computer Engineering del Georgia Institute of Technology per il controllo delle sedie a rotelle attraverso la lingua del paziente.
In realtà l'apparecchio è un'evoluzione della tecnologia già introdotta dagli stessi ricercatori. In questo caso il sensore va indossato dai ... (Continua)
21/03/2011 Il giusto riposo è fondamentale per la memorizzazione

Il sonno utile a riorganizzare le idee
Sbaglia chi ritiene sprecate le ore dedicate al sonno e sottratte all’attività diurna.
Anzi, per assicurarsi un cervello sempre giovane bisogna ricordare l'importanza di un giusto riposo, perché il sonno è alleato della memoria. Per stimolare questa funzione cognitiva e mantenere agile e scattante il cervello a lungo, i neuropsicologi raccomandano soprattutto un numero adeguato di ore di sonno che coadiuva il meccanismo dei ricordi, come precisa il dottor Giuseppe Alfredo Iannoccari, ... (Continua)

21/01/2011 Messa a punto una pillola magnetica per l'assorbimento ideale dei farmaci

Va' dove ti porta il magnete
Non basta assumere un farmaco, bisogna accertarsi del suo corretto assorbimento. È l'assunto da cui sono partiti alcuni ricercatori della Brown University che hanno realizzato una pillola dotata di un controllo magnetico affinché possa essere indirizzata dove si vuole. In tal modo, si può garantire l'assorbimento ideale del farmaco.
Il sistema ideato dagli scienziati della Brown, centro universitario che ha sede a Providence, nello stato americano del Rhode Island, viene descritto sulle ... (Continua)

  1|2

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale