Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 7

Risultati da 1 a 7 DI 7

07/06/2016 14:45:00 Una guida per salvaguardare l'efficacia dei medicinali con il caldo
Come si conservano i farmaci
Conservare e trasportare i medicinali in modo corretto è fondamentale per garantirne l’integrità e quindi l’efficacia e la sicurezza. Questa buona prassi vale in special modo nella stagione estiva, quando le alte temperature, l’umidità, l’escursione termica possono deteriorare il principio attivo, alterarne le proprietà o favorire la crescita microbica nei contenitori in caso di esposizione prolungata a fonti di calore e irradiazione solare diretta (es. gli antibiotici, i farmaci adrenergici, ... (Continua)
10/07/2015 17:20:20 I consigli dell'Aifa per non pregiudicare le proprietà dei medicinali

Il caldo mette a rischio anche i farmaci
L'afa estiva minaccia anche i farmaci che molti di noi assumono quotidianamente. Le alte temperature e la maggior esposizione ai raggi solari, infatti, pongono problemi di corretta conservazione dei medicinali, necessaria affinché i cittadini non corrano rischi diretti o indiretti per la propria salute.
L'Agenzia del Farmaco (Aifa) ha predisposto un documento in cui vengono elencati i consigli per mantenere l'integrità dei farmaci e la loro efficacia.
Oltre alle raccomandazioni valide per ... (Continua)

06/03/2014 15:43:31 Nuovo trattamento che riproduce le variazioni dei livelli di cortisolo

L'idrocortisone per l'insufficienza surrenalica
È disponibile un nuovo trattamento per l'insufficienza surrenalica. L'idrocortisone a rilascio modificato riproduce le naturali variazioni nei livelli di cortisolo nel corso della giornata. Ezio Ghigo, endocrinologo e preside della Scuola di Medicina dell'Università di Torino, spiega: “le terapie sostitutive orali a rilascio immediato finora disponibili si assumono due o tre volte al giorno ma non riproducono il profilo fisiologico: non possiamo evitare i picchi nel sangue, subito dopo la ... (Continua)

16/11/2010 Studio sulle modalità di attivazione e differenziamento delle cellule
Cellule staminali pluripotenti nel fegato
Le vie biliari umane vengono distinte anatomicamente in due porzioni: le vie biliare intra-epatiche e le vie biliari extra-epatiche. In entrambe le porzioni delle vie biliari è recentemente stata identificata la nicchia di cellule staminali/progenitrici. Lo studio di questa nicchia e l’isolamento di tali cellule rappresentano un obiettivo della ricerca scientifica in ambito epatologico, poiché tali cellule potrebbero rappresentare un target per lo sviluppo di terapie farmacologiche e cellulari. ... (Continua)
24/03/2003 
Nuova strategia terapeutica per le crisi asmatiche
Una cura 'shock' con l'idrocortisone (cortisolo) potrebbe aiutare i bambini che soffrono di crisi notturne di asma. La terapia si basa sulla somministrazione continua, per 24 ore, di cortisolo e permette di 'ripulire' i polmoni dalla presenza di cellule immunitarie che stimolano i processi infiammatori. Uno studio olandese, pubblicato sulla rivista 'European Respiratory Journal', indica che la terapia potrebbe essere utile per aumentare la funzionalità polmonare e diminuire lo stato di ... (Continua)
10/10/2002 

Calvizie: come curarsi?
Per curare la calvizie androgenetica si può intervenire in diversi modi.
Inibire la 5-alfa riduttasi:evitando la formazione eccessiva di DHT; questo è il principio su cui agisce la FINASTERIDE, il più famoso farmaco in commercio, e il principio secondo il quale agiscono anche alcune sostanze naturali (Saw palmetto/Serenoa repens).
Inibire il legame tra il DHT e i recettori: utilizzando dei farmaci antiandrogeni, limitandone l'utilizzo ad uso locale. Agiscono secondo questo ... (Continua)

15/05/2001 
Nuova terapia per la psoriasi
Il composto NCX-1022, un nitro-derivato dell'idrocortisone per il trattamento locale della psoriasi, è in grado di mantenere l'efficacia terapeutica dei cortisonici, attenuandone però' l'effetto sbiancante ('blanching') sulla cute. Secondo uno studio clinico di fase I, condotto su 40 volontari sani presso l'ospedale l'Archet I di Nizza, riferisce Nicox in una nota, l'idrocortisone modificato 'bypassa' lo sgradevole effetto estetico provocato dalle pomate cortisoniche normalmente applicate sulle ... (Continua)

  1

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale