Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 799

Risultati da 301 a 310 DI 799

10/07/2013 Effetto protettivo degli omega 3

I grassi del pesce proteggono dal cancro al seno
L'efficacia antitumorale degli acidi grassi omega 3 è sempre più evidente. Una ricerca dell'Università Zhejiang di Hangzhou, in Cina, segnala una riduzione del rischio di insorgenza del cancro al seno attraverso un maggior consumo di acidi grassi polinsaturi n-3.
Duo Li, coordinatore della ricerca pubblicata sul British Medical Journal, spiega: “il tumore al seno è la principale causa di morte per cancro tra le donne, e in questi ultimi decenni gli studi epidemiologici hanno suggerito che ... (Continua)

03/07/2013 19:36:46 L'intervento dietetico potrebbe risultare efficace
Malattia di Alzheimer: eccesso di grassi aumenta il rischio
La malattia di Alzheimer è in parte causata da una ridotta eliminazione dei peptidi prodotti dalla degradazione della proteina β-amiloide (Αβ) con conseguente accumulo nel cervello. «Questo composto può essere legato a lipidi o a proteine di trasporto dei lipidi, come l'apolipoproteina E (ApoE), oppure essere libero in soluzione, quindi non lipidato» spiega Angela Hanson, geriatra del Dipartimento di medicina dell’Università dello Stato di Washington a Seattle e prima autrice ... (Continua)
01/07/2013 Acidi grassi Omega-3 nella difficoltà di lettura e apprendimento

Lettura e omega-3
Gli acidi grassi polinsaturi a lunga catena sono essenziali per lo sviluppo del cervello e per la salute fisica: questi acidi non vengono prodotti dall'uomo, ma ne è ricco il pesce, le noci, le uova.
E’ stato notato che bambini con difficoltà di apprendimento e lettura beneficiavano di un’alimentazione ricca in Omega-3.
Alcuni ricercatori inglesi della Oxford University hanno effettuato uno studio su un campione rappresentativo di 493 studenti con età compresa tra i 7 ed i 9 anni ... (Continua)

27/06/2013 Migliori condizioni socio-economiche per chi viene allattato naturalmente
L'allattamento al seno favorisce il successo dei bimbi
Per salire la scala sociale sarebbe meglio essere allattati al seno. Il curioso collegamento è proposto da una ricerca pubblicata su Archives of Disease of Childhood, che si è basata sui cambiamenti nelle classi sociali verificatisi in oltre 17 mila soggetti nati nel 1958 e in più di 16 mila nati nel 1970.
I ricercatori dello University College di Londra sono convinti che i bambini allattati in maniera naturale partano avvantaggiati nella vita per via dei benefici effetti del latte materno ... (Continua)
26/06/2013 Un prezioso alleato della salute, e non solo per le persone con diabete

Sull'importanza delle fibre
Consumare più fibre alimentari è esercizio fondamentale per il nostro organismo. A sostenerlo l'analisi della prof.ssa Angela Albarosa Rivellese nel corso dell'annuale congresso dell'American Diabetes Association.
La prof.ssa Rivellese, docente di Medicina Interna presso l’Università Federico II di Napoli, ha tenuto una lettura sugli effetti delle diete ricche in fibre vegetali nei confronti delle alterazioni ... (Continua)

24/06/2013 09:56:56 Valida arma di prevenzione che rinforza il sistema immunitario

Il pesce allontana le allergie
Consumare pesce sin dalla più tenera età riduce il rischio di insorgenza di allergie. Lo dice uno studio dell'Università di Stoccolma che ha esaminato l'effetto di pesci come il salmone, ricchi di Omega 3, sullo sviluppo di un campione costituito da oltre 4 mila bambini.
I ricercatori hanno seguito i bambini dalla nascita fino agli 8 anni, scoprendo che a un maggior consumo di pesce corrispondeva un minor pericolo di sviluppare allergie.
Il direttore scientifico della Nutrition Foundation ... (Continua)

17/06/2013 15:56:26 I consigli degli esperti gastroenterologi

Dieci regole per una buona digestione d'estate
Estate, tempo di vacanze, caldo e spiagge: un periodo in cui, più che in altre stagioni dell’anno, il nostro corpo e il nostro apparato digerente, a dispetto di quanto ci si può attendere, sono sottoposti a forte stress.
Diete dimagranti dell’ultimo minuto, grande caldo e rischio disidratazione, sedentarietà ed eccessi alimentari possono rappresentare una minaccia spesso sottovalutata. Per questa ragione l’Associazione Italiana dei Gastroenterologi ed endoscopisti Ospedalieri (AIGO) ha ... (Continua)

13/06/2013 La pasta non è nemica della dieta

Carboidrati e indice glicemico, quali prediligere
Non è necessario rinunciare ai carboidrati per dimagrire in vista dell'estate. Molto meglio scegliere quelli giusti in base all'analisi dell'indice glicemico. Da questo punto di vista, i migliori sono quelli che vengono assimilati lentamente dal nostro organismo, come ad esempio la pasta, a condizione che sia di grano duro e venga cotta al dente.
Esperti nutrizionisti di tutto il mondo hanno stilato il primo Documento di Consenso internazionale sull'Indice Glicemico dei carboidrati, che ... (Continua)

13/06/2013 Un cucchiaio di olio vegetale allontana il rischio delle forme più letali

Cancro alla prostata, i benefici di buoni condimenti
Mangiare in maniera equilibrata è ormai un dovere ineludibile per tutti quelli che vogliono preservare la propria salute. Una ricerca dell'Università della California di San Francisco costituisce un'ulteriore conferma di questo principio, collegando il consumo di un cucchiaio di olio vegetale al giorno a una riduzione del rischio di cancro prostatico aggressivo e della percentuale di morte per qualsiasi causa.
Lo studio, pubblicato su JAMA Internal Medicine, ha coinvolto oltre 4500 pazienti ... (Continua)

07/06/2013 Regolare l'alimentazione è fondamentale

Gli esami si preparano a tavola
Giugno e Luglio sono mesi impegnativi per chi è alle prese con lo studio. Tra lunghe giornate alla scrivania e notti insonni, molti ragazzi si preparano ad affrontare un faticoso periodo di esami. Per mantenere in forma corpo e mente la prima regola da seguire è uguale per tutti: la full immersion sui libri va accompagnata da una corretta alimentazione.
“L’importante è mangiare un po’ di tutto, seguendo però una dieta sana, possibilmente povera di grassi saturi, che impegnano a lungo la ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale