Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 193

Risultati da 131 a 140 DI 193

21/07/2009 I vantaggi della terapia cognitiva
Psicoterapia meglio dei farmaci per i disturbi psichici
Aiutare chi soffre di disturbi psichici e comportamentali mettendo in atto le risorse della sua mente e della sua personalità: la terapia cognitiva è utile per il trattamento di molti disturbi psichiatrici, con un’efficacia pari o in alcuni casi addirittura maggiore rispetto agli psicofarmaci. La conferma arriva dalle linee guida dell’APA, American Psychiatric Association, stilate sulla base di rigorose revisioni della letteratura scientifica. “La terapia cognitiva è quella che più di ogni ... (Continua)
03/07/2009 Affamare il cancro con la citochina IL-12
Nuova terapia per il tumore al polmone
Combattere il tumore al polmone affamandolo, cioè togliendogli i rifornimenti necessari per vivere. La nuova speranza terapeutica viene dalla citochina IL-12, una sorta di ormone prodotto naturalmente dall'organismo, che può contrastare la formazione di vasi sanguigni intorno all'adenocarcinoma polmonare, il più diffuso fra i tumori al polmone.
La scoperta è dell'Istituto Gaslini di Genova e nasce dalla necessità di scovare nuove e più efficaci terapie di contrasto al tumore rispetto a ... (Continua)
24/06/2009 Una dieta intelligente fin dal mattino

Col latte a colazione si mangia meno a pranzo
Dimagrire grazie a un bel bicchiere di latte a colazione. Questo è possibile perchè le proteine della nutriente bevanda aumentano il senso si sazietà più a lungo e perciò si arriva all'ora di pranzo con meno appetito.
Lo sostiene una ricerca pubblicata sull'American Journal of Clinical Nutrition e svolta dai ricercatori della School of Medicine and Pharmacology University of Western Australia di Perth.
Per i medici australiani può essere un buon suggerimento per mantenere la linea ... (Continua)

16/06/2009 
L'anoressia nervosa colpisce donne sempre più giovani
Si parla di anoressia nervosa quando abbiamo la presenza contemporanea di alcune caratteristiche importanti come il rifiuto di mantenere il proprio peso corporeo e la forte preoccupazione per il proprio aspetto fisico. Le giovani infatti osservano una dieta rigida che comporta la riduzione della qualità e della quantità di cibo introdotto quotidianamente a cui associano un’attività fisica esasperante (ore e ore in palestra per perdere i chili considerati di troppo).
Tutte queste abitudini ... (Continua)
03/04/2009 
Nuova terapia per la malattia di Pompe e di Fabry
Nuovo approccio terapeutico per la malattia di Pompe, grave malattia metabolica di origine genetica che colpisce i muscoli, in particolare il cuore: ad annunciarlo è un lavoro* pubblicato su Molecular Therapy da Giancarlo Parenti, ricercatore dell’Istituto Telethon di Genetica e Medicina (Tigem) di Napoli, in collaborazione con l’Università “Federico II°” del capoluogo partenopeo.
Nota anche come glicogenosi di tipo 2, questa patologia è dovuta al difetto di un enzima, la alfa-glucosidasi ... (Continua)
09/03/2009 
Donne meno colpite e più preoccupate dall'infarto
La donna ha un rischio di infarto nettamente inferiore a quello dell’uomo, almeno fino alla menopausa. In effetti, per tutta l’età fertile, la donna è protetta dall’infarto grazie all’ombrello estrogenico, cioè gli ormoni femminili e, se è vero che in Italia (dati ISTAT), le malattie cardiovascolari rappresentano il 48% delle morti femminili (percentuale che scende al 39% negli uomini), nelle donne tali decessi avvengono soprattutto dopo i 75 anni (mentre negli uomini un’alta incidenza si ha ... (Continua)
21/01/2009 12:26:35 

Più dura per le donne resistere alle tentazioni del cibo
Quante volte vi è già capitato di provare un'irresistibile voglia di qualcosa di goloso, come del cioccolato o un dolce particolarmente appetitoso? Riuscire a trattenersi dagli impulsi della fame sembra essere più facile per gli uomini rispetto alle donne.
Una ricerca scientifica svoltasi al Brookhaven National Laboratory di New York ha indicato che il sesso femminile ha una maggiore capacità “mnemonica” del cibo, per cui il cervello delle signore è più capace di quello maschile di far ... (Continua)

12/12/2008 

Un passeggiata contro la golosità e la fame
Provate un irresistibile desiderio di mangiare una particolare leccornia? Sentite forte la voglia di cioccolata o di qualche altra golosità ipercalorica? Niente paura: potete resistere e salvare la linea semplicemente facendovi una bella passeggiata a passo veloce per 15 minuti.
Questo è il suggerimento per i golosi di ogni latitudine ed età che viene da uno studio britannico coordinato dal prof.Adrian Taylor della School of Sport and Health Sciences presso la University of Exeter e ... (Continua)

28/11/2008 

Farmaco brucia grassi contro l'obesità
Una notizia che era nei sogni dei supergolosi da tempo immemorabile, una novità farmacologica che nemmeno i più voraci avevano mai osato sperare: arriva dalla Francia un farmaco sperimentale che promette di bruciare i grassi introdotti col cibo e di consentire, perciò, di lasciarsi andare senza preoccupazioni di linea ai piaceri del palato.
Dolci, patatine fritte, salsine appetitose ma superingrassanti, leccornie d'ogni tipo potrebbero non essere più, d'ora in avanti, un peccato di gola ... (Continua)

28/10/2008 10:59:28 

Ecco la dieta del buonumore
È una dieta specifica per le donne che affrontano le giornate con l’umore un po’ a terra!
Stress, lavoro, stanchezza, e lieve depressione hanno infatti un’azione negativa sull’umore e trasmettono al nostro organismo l’irresistibile bisogno di mangiucchiare snack e carboidrati.
Il Dottor Ripa - Medico chirurgo, endocrinologo, medico estetico, omotossicologo - ha studiato una dieta ad hoc, in grado di risvegliare la serotonina (neurotrasmettitore che ha un’azione positiva sull’umore). ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale