Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 131

Risultati da 1 a 10 DI 131

05/07/2016 12:40:00 Sarà possibile liberare la mente da ciò che ci fa soffrire

Come cancellare i brutti ricordi
Chi non vorrebbe cancellare un ricordo doloroso della propria vita, se non eliminandone l'esistenza almeno rimuovendolo dal proprio bagaglio di memorie? Ebbene, sono ormai tante le ricerche che puntano a raggiungere tale obiettivo, teoricamente quasi fantascientifico.
Un team di scienziati dell'Università di Leuven e del Leibniz Institute for Neurobiology di Magdeburgo è riuscito a cancellare alcuni ricordi spiacevoli dal cervello di un gruppo di topi servendosi di una sorta di switch ... (Continua)

07/06/2016 14:45:00 Una guida per salvaguardare l'efficacia dei medicinali con il caldo
Come si conservano i farmaci
Conservare e trasportare i medicinali in modo corretto è fondamentale per garantirne l’integrità e quindi l’efficacia e la sicurezza. Questa buona prassi vale in special modo nella stagione estiva, quando le alte temperature, l’umidità, l’escursione termica possono deteriorare il principio attivo, alterarne le proprietà o favorire la crescita microbica nei contenitori in caso di esposizione prolungata a fonti di calore e irradiazione solare diretta (es. gli antibiotici, i farmaci adrenergici, ... (Continua)
27/05/2016 12:42:00 Nesso tra il fumo in gravidanza e l'insorgenza del disturbo psichiatrico

Fumo materno aumenta il rischio di schizofrenia nei bambini
Meglio non fumare per tante buone ragioni, consiglio quanto mai valido per le donne incinte. Secondo una recente ricerca condotta da scienziati americani e finlandesi, infatti, l'esposizione al fumo durante la gravidanza provoca un aumento delle probabilità di insorgenza della schizofrenia nel bambino.
A sostenerlo è uno studio realizzato dalla Mailman School of Public Health - Columbia University Medical Center e dall'Università di Helsinki su un vasto campione costituito in sostanza da ... (Continua)

25/05/2016 15:10:00 L'antipsicotico è associato a stimoli compulsivi e incontrollabili

Aripiprazolo può stimolare comportamenti compulsivi
L'aripiprazolo, un farmaco utilizzato per la cura della schizofrenia e di altri disturbi mentali, può associarsi a stimoli compulsivi o incontrollabili. Lo dice un avviso di sicurezza della Food and Drug Administration pubblicato sul proprio sito istituzionale.
Sebbene l'etichetta del medicinale faccia riferimento al possibile nesso con il gioco d'azzardo compulsivo, secondo gli esperti della Fda la descrizione non rispecchia in pieno la natura del rischio. Inoltre, non ci sono riferimenti ... (Continua)

19/02/2016 12:46:00 Nel 2050 metà della popolazione mondiale a rischio

La miopia dilaga, stare all'aria aperta la rallenta
Fra poco più di 30 anni, la metà della popolazione mondiale potrebbe portare gli occhiali. Secondo una ricerca del Brien Holden Vision Institute, infatti, la miopia diventerà nei prossimi decenni una vera e propria epidemia.
I ricercatori, che hanno pubblicato l'esito della loro analisi su Ophthalmology, hanno esaminato i dati di 145 studi per un totale di 2,1 milioni di persone. In base alle stime del tasso di crescita, gli scienziati hanno concluso che la miopia riguarderà circa la metà ... (Continua)

17/02/2016 La gelosia patologica è determinata da reazioni neurochimiche

Sindrome di Otello, quando l'amore diventa ossessione
A volte l'amore diventa ossessione a causa di una serie di reazioni neurochimiche. Lo afferma il neurologo Piero Barbanti dell'IRCCS San Raffaele Pisana di Roma, che spiega: «Nelle fasi iniziali dell’amore romantico (innamoramento) si verifica una tempesta di sostanze chimiche (in parte simile a quanto accade nell’assunzione di cocaina) liberate dall’ipotalamo che rende conto anche dello “stare male per amore”: la dopamina si impenna, giustificando l’euforia, la serotonina si riduce, spiegando ... (Continua)

19/01/2016 09:29:00 Riduzione dimostrata del numero di attacchi mensili

La cannabis fa bene al mal di testa
La cannabis potrebbe aiutare chi soffre di mal di testa ricorrenti. Lo dice uno studio pubblicato su Pharmacotherapy da un team dell'Università del Colorado coordinato dalla prof.ssa Laura Borgelt.
Gli scienziati hanno analizzato l'effetto della sostanza su 121 persone con mal di testa, 103 delle quali hanno beneficiato di una riduzione consistente degli attacchi mensili, passando da una media di 10,4 a 4,6.
La prof.ssa Borgelt spiega: «abbiamo registrato un miglioramento sostanziale nei ... (Continua)

28/12/2015 14:35:00 Scoperto da ricercatori americani, viene prodotto dal fegato

Un ormone ci tiene lontani dai dolci
Un ormone ci salverà dai dolci. Lo promettono i ricercatori dell'Università dell'Iowa e dell'Università del Texas, che in due diversi studi pubblicati su Cell Metabolism hanno dimostrato l'esistenza di un ormone prodotto dal fegato che serve appunto a frenare i più golosi, mantenendo sotto controllo il livello degli zuccheri e di alcol nel sangue.
L'ormone si chiama FGF21 e quando è prodotto in grandi quantità riesce a ridurre in maniera considerevole il desiderio di zucchero e alcol. ... (Continua)

11/12/2015 11:16:00 Necessaria una cura tempestiva per chi ha sintomi gravi

La sindrome premestruale è una malattia vera
Le donne che si lamentano dei disturbi in fase premestruale hanno tutto il diritto di farlo. Lo dice uno studio pubblicato sul Journal of Psychiatric Practice secondo cui il problema della sindrome premestruale è reale e andrebbe affrontato con maggiore convinzione anche dai medici.
Gli esperti pensano che alla base del fenomeno ci sia il calo del progesterone, l'ormone che aiuta a “preparare” l'utero all'innesto di una nuova vita. Quando ciò non avviene si scatena la sindrome premestruale. ... (Continua)

18/09/2015 15:20:00 Un valido alleato soprattutto per le donne

Il pesce aiuta a prevenire la depressione
Mangiare pesce aiuta a tenere lontana la depressione. Lo dicono i risultati di una metanalisi pubblicata sul Journal of Epidemiology and Community Health da Dongfeng Zhang dell'Università Qingdao, in Cina.
“Diverse ricerche svolte in precedenza hanno provato a esaminare i possibili legami tra dieta e depressione, ma con risultati inconcludenti”, spiegano i ricercatori. Gli scienziati cinesi hanno scartabellato tutti gli studi sull'argomento prodotti fra il 2001 e il 2014, valutando il nesso ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale