Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1075

Risultati da 621 a 630 DI 1075

18/03/2011 Una sperimentazione apre nuove prospettive anche per il trattamento del diabete
Nuova cura per l'iperinsulinismo congenito
La cura messa a punto per una malattia rara come l'iperinsulinismo congenito potrebbe rappresentare un punto di svolta anche per il diabete. Un team di scienziati dell'Università di Manchester nel Regno Unito ha scoperto, infatti, nuove cure per affrontare l'iperinsulinismo congenito (CHI), una rara e potenzialmente letale malattia dell'infanzia, che è l'opposto clinico del diabete mellito. Lo studio, pubblicato nella rivista Diabetes, è stato portato avanti da collaboratori clinici in ospedali ... (Continua)
15/03/2011 Nuovo esame rende più semplice la diagnosi
Enfisema, un marcatore lo individua in anticipo
Basterà identificare la presenza nel sangue di alcune particelle di cellule epiteliali del polmone per diagnosticare in maniera precoce l'enfisema. A dimostrarlo è una sperimentazione del Weill Cornell Medical College di New York, secondo la quale le microparticelle endoteliali (EMP) disperse nel sangue quando la malattia aggredisce i capillari polmonari sono sufficienti a diagnosticare la patologia, come affermano i ... (Continua)
14/03/2011 Il test HC2 permette di individuare le pazienti a rischio

Test Hpv e prevenzione del tumore al collo dell'utero
Il tumore del collo dell'utero è ancora oggi una patologia molto rilevante dal punto di vista sanitario e sociale e costituisce in Italia la seconda causa di morte per tumore nelle donne tra i 15 e i 44 anni d'età. Ogni anno si registrano 3.500 nuovi casi, con 1.700 decessi (circa il 50% delle donne affette). Introdurre strategie di prevenzione innovative del tumore del collo dell’utero è quindi l'obiettivo degli esperti di tutto il mondo. Un obiettivo importante, che viene perseguito ... (Continua)

10/03/2011 La variante umana della Creutzfeldt-Jakob svelata da un biomarcatore
Un marker per il morbo della mucca pazza
Un team americano ha messo a punto il primo biomarcatore specifico per la malattia di Creutzfeldt-Jakob sporadica (sCJD), ovvero la variante umana del morbo della mucca pazza. Il risultato è opera di ricercatori della Case Western Reserve University di Cleveland, nello stato dell'Ohio.
La ricerca, condotta da Neena Singh e dai suoi colleghi, ha rilevato l'alterazione in caso di malattia della trasferrina, una proteina che svolge la funzione di trasporto del ferro. I livelli di ... (Continua)
08/03/2011 Ricercatori inglesi mettono a punto nuovo esame sul Dna

Un test genetico predice il tumore intestinale
Analizzando il patrimonio genetico si può anticipare la diagnosi di un cancro all'intestino. È la scoperta realizzata da alcuni ricercatori del Cambridge Research Institute, all'interno della Cambridge University.
La ricerca, pubblicata su Gut, un periodico edito dal British Medical Journal, ha riguardato un gruppo di 261 pazienti a cui era stato diagnosticato un polipo benigno o un cancro intestinale, e si è basata sull'analisi dei processi di metilazione del Dna. La metilazione ... (Continua)

07/03/2011 Messe a punto nuove tecniche molecolari preimpianto

Procreazione assistita, diagnostica su singola cellula
La presenza di mutazioni autosomiche recessive in partner di coppie infertili rappresenta una seria limitazione per l’approccio alle tecniche di procreazione medicalmente assistita.
La domanda di selezionare embrioni esenti da patologie genetiche (es. Fibrosi Cistica, Beta Talassemia, Traslocazioni Robertsoniane) è elevata, ma le tecniche a disposizione, ad oggi, e alcune leggi, ne hanno limitato l’applicazione.
Stante questo il centro di Procreazione Medicalmente Assistita operante ... (Continua)

02/03/2011 In Italia sono circa un milione e mezzo i malati

Malattie rare, la metà è di origine neurologica
Al mondo si calcola che le patologie rare siano più di 8.000, e il 75% interessano i bambini. Oltre il 50% delle malattie rare è di natura neurologica, questo uno degli aspetti interessanti emersi durante la IV edizione della Giornata Mondiale delle malattie rare che si è celebrata due giorni fa. A portare alla luce il dato è stata la Società Italiana di Neurologia.
Su 749 patologie rare riconosciute infatti, ben 401 comportano una compromissione neurologica, è quindi il medico neurologo ... (Continua)

28/02/2011 Un'applicazione per smartphone replica la tecnologia della risonanza magnetica

Tumori, diagnosi infallibile grazie al telefono
Una scannerizzazione completa del proprio organismo grazie a un chip che comunica con uno smartphone. È la proposta di un gruppo di ricercatori del Massachusetts General Hospital di Boston per rilevare i tumori nello stadio iniziale. Il dispositivo analizza migliaia di cellule attraverso una microrisonanza magnetica nucleare.
Utilizzando nanoparticelle magnetiche per quantificare i livelli delle proteine, il chip scandaglia l'organismo alla ricerca di marcatori che indichino la presenza di ... (Continua)

25/02/2011 Un nuovo doppio laser renderà le diagnosi più sicure
La diagnosi precoce prima arma contro il melanoma
Il melanoma, pur essendo un tumore raro, registra un incidenza in continua crescita: è la quarta neoplasia in Australia e Nuova, Zelanda, la sesta negli USA e la dodicesima in Italia.
La media in Italia è di 12 persone colpite ogni centomila abitanti all’anno, con età compresa tra i 35 e i 65 anni. E’ molto raro nei bambini, colpisce entrambi i sessi, ma per quello maschile la diagnosi è più tardiva perché meno sensibili alla prevenzione.
L’unica arma vincente contro il melanoma resta ... (Continua)
25/02/2011 Celiachia non diagnosticata dietro molti aborti e riduzione della fertilità

Attenzione ai sintomi atipici della celiachia
Alterazioni nella fertilità non altrimenti spiegabili, aborti ricorrenti senza una specifica causa, parti pre-termine, ridotto peso del neonato alla nascita, diminuzione della durata del periodo di allattamento. Secondo gli esperti queste potrebbero essere alcune delle conseguenze di una celiachia non ancora diagnosticata o non ancora trattata con una dieta priva di glutine.
La celiachia è un’intolleranza al glutine di origine genetica, caratterizzata da una reazione immunitaria a una ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale