Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1075

Risultati da 1071 a 1075 DI 1075

27/02/2001 
Arriva la sonda che frantuma calcoli salivari
Frantumare i calcoli, una pratica già utilizzata in ambito urologico, ma adesso si utilizza anche in caso di calcoli salivari. La tecnica utilizzata è la litotrissia salivare intracorporea, un metodo endoscopico che consente di eliminare il frammento calcareo in pochi minuti dall'interno del dotto salivare. Ad utilizzare la sonda 'frantuma-calcoli' sarà, a partire da marzo e per la prima volta in Italia, l'ospedale Sacco di Milano, attualmente centro di riferimento nazionale per la tecnica ... (Continua)
20/02/2001 
Microbolle per diagnosticare malattie cardiache ed epatiche
In futuro grazie a un nuovo mezzo di contrasto, il SonoVue, che contiene piccole microbolle stabilizzate con dentro del gas di esafluoruro di zolfo, si potranno prevenire con molto anticipo tante malattie. La nuova tecnica diagnostica è stata ideata dal Centro Ricerche Bracco di Ginevra e sviluppato in laboratori all'avanguardia nella ricerca in campo ecografico a livello mondiale. Le possibilità di utilizzo di questa nuovo mezzo di contrasto sta ne poter realizzare un'immagine più accurata ... (Continua)
15/02/2001 
Una scia luminosa aiuta a combattere il melanoma
Il melanoma viene fotografato e l’immagine che si forma sembra una cometa (lascia un alone giallo che circonda la lesione cutanea e una scia luminosa in direzione del linfonodo loco-regionale). Potrebbe essere un segno di metastasi già in atto: così pensava inizialmente l’équipe del prof. Aldo Di Carlo primario dermatologo del San Gallicano di Roma e responsabile del Servizio di teletermografia (attivo dal 1976). Dall’indagine istologica e immunoistochimica, è invece risultato che la scia o la ... (Continua)
15/02/2001 
Ambienti di lavoro all'origine dell'asma
Sono spesso gli ambienti di lavoro e di studio i luoghi dove si annidano sostanze che provocano l’asma degli adulti. Lo rivela una ricerca condotta da Anthony R. Johnson dell’Università di Sydney, in collaborazione con un’équipe canadese. Secondo Johnson, ’’l’asma legata all’esposizione sui luoghi di lavoro e’ un fenomeno molto più comune rispetto a quanto ritenuto fino ad ora’’. Batteri, funghi, muffe, polveri, fumi e gas sono stati riconosciuti colpevoli di scatenare l’asma in ufficio. Sotto ... (Continua)
15/02/2001 
In favore dell'asma
L’asma bronchiale è la malattia respiratoria più comune nel mondo e colpisce almeno il 5% degli adulti e il 10% dei bambini, ma sono stime in difetto perchè secondo diversi studi sarebbe una patologia sottodiagnosticata. Ricercatori della Fondazione nazionale svizzera di ricerca hanno perciò compiuto una ampia indagine epidemiologica, su 10 mila persone, constatando che la prevalenza dell’asma bronchiale era al 7%. Ed hanno dimostrato che, con opportune domande, i medici erano in grado di ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale