Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 514

Risultati da 491 a 500 DI 514

13/02/2002 
La dermatite allergica da contatto
Indicata anche con la sigla D.A.C., essa indica la manifestazione cutanea della risposta del sistema immune nei confronti di alcune sostanze estranee all’organismo. Il suo fattore scatenante è una sostanza che viene ripetutamente a contatto con la pelle definita allergene (cioè capace di scatenare una reazione allergica).
Questa reazione non è mediata da anticorpi ma da vere e proprie cellule immunitarie, i linfociti. Tali cellule, dopo un primo contatto con l’allergene si sensibilizzano ... (Continua)
11/02/2002 

Dagli squali pillola anti-rughe
Sarà ancora una pillola a risolvere definitivamente i problemi legati all'età e alla comparsa degli effetti del tempo sul nostro viso.
Sì, la responsabilità di farci sentire belle sarà affidata - anche in campo estetico - a una pillola. Tutta la medicina pare infatti rivolgersi alla pasticca (il vecchio "cialdino" in voga in Italia negli Anni '40) considerata quale panacea di tutti i mali. Dunque anche la pelle subirà i vantaggi del caso da parte di pillole a base (addirittura!) di ... (Continua)

04/02/2002 

Rughe: ecco la bio-ristrutturazione
E', questa, una delle ultime novità emerse a Roma al Congresso internazionale di medicina fisiologica. Per Maurizio Ceccarelli, presidente del congresso, "il trattamento stimola la formazione di un'impalcatura all'interno della cute, che sorregge i tessuti rilassati per colpa dell'età".
In termini più poveri, il viso riceve iniezioni ipertoniche di amminoacidi, "con un pH di 5,4 e una osmolarità di 1100: si crea così un'irritazione all'interno, tanto che il derma forma una sorta di ... (Continua)

31/01/2002 
Le infiammazioni delle palpebre/3
In tema di congiuntiviti virali, vi è da dire che i virus invadono non solo l'epitelio congiuntivele ma interessano anche l'epitelio corneale: da ciò ecco che la lesione viene definita "cherato-congiuntivite". Possono svilupparsi diversi tipi di reazione congiuntivale: si può partire da una forma sierosa con minima secrezione e lieve iperemia congiuntivele, a forme decisamente più gravi con formazione di ulcere e membrane.
Gli Adenovirus sono spesso responsabili di malattie delle prime ... (Continua)
31/12/2001 

Cellule dentritiche per la prevenzione dei tumori
Grazie all'uso delle cellule dentritiche uno studio americano-giapponese ha messo a punto un nuovo metodo per rendere piu' rapida, meno costosa e piu' accessibile la ricerca del sistema che permettera' di prevenire i tumori. La tecnica non prevede, come nel metodo classico, l'estrazione di cellule dendritiche dall'organismo prima del reimpianto una volta attivate e potenziate. Si basa, invece, sulla stimolazione, in loco, di paricolari cellule (cellule Langherans della pelle) attraverso ... (Continua)

20/12/2001 

Pensionati vittime dello stress
Tranquilla, rilassata, senza grossi problemi se non quelli di godersi un meritato riposo e la gioia dei nipotini. La fase della pensione forse non corrisponde a questo quadro, fin troppo idilliaco. Sia quel che sia, in base a alcuni lavori d'indagine lo stress fa ammalare la fascia sociale dei pensionati molto di più rispetto a quanto capita alla classe dei manager.
Lo sostiene Massimo Biondi, responsabile del Servizio di medicina psicosomatica presso la Sapienza di Roma. Il suo ... (Continua)

10/11/2001 

Vitiligine, come curarsi
E' diffusa in tutto il mondo, è ereditaria in almeno il 40% dei casi, interessa circa l'1% degli italiani al disotto dei 20 anni e colpisce generalmente il viso, il collo, il dorso delle mani e le caviglie, oppure i genitali, il torace e la schiena.
Non l'avete ancora riconosciuta? Aggiungiamo allora che si manifesta con le piccole macchie biancastre che lascia su pelle, ciglia e sopracciglia; o, ancora, dalle ciocche di capelli che rende completamente bianchi. Ebbene, stiamo parlando ... (Continua)

22/10/2001 
Acne
Ci occupiamo in questo spazio di acne, fenomeno connesso alle fasce giovanili della popolazione e che tuttavia pare essere in regressione, almeno stando ai "giri d'orizzonte" che di solito si effettuano nei luoghi di massima frequentazione. Come vedremo fra poco, la classificazione vuole la patologia raggruppata in acne di I e II grado; di III e IV come scalino successivo e più grave.
Entriamo nel dettaglio.
L'acne di 1° e 2° grado, si presenta con pustole, lesioni solide rilevate ... (Continua)
19/10/2001 
Il morbo di Whipple
E' una malattia rara che colpisce gli uomini e si caratterizza per febbre, dolore addominale, diarrea, anemia, linfoadenopatia, artralgie ed artriti, pleuriti, pericarditi ed endocardite valvolare, calo di peso e si accompagna a lesioni dermatologiche.
Nel morbo di Whipple l’intestino tenue presenta una parete intestinale ispessita ed edematosa e nella struttura della mucosa, nelle sue sezioni istologiche, si nota l’infiltrazione di grossi macrofagi il cui citoplasma è ripieno di molti ... (Continua)
03/10/2001 
Il papilloma
Il virus del papilloma umano (HPV) non è soltanto l'agente eziologico delle comuni verruche ma è anche il principale motivo di cancro alla cervice uterina. Questo tumore registra ogni anno nel mondo più di 460.000 nuovi casi, con un'incidenza particolarmente elevata nei Paesi in via di sviluppo dove è causa di oltre 45.000 vittime tra le donne. Non bisogna del resto dimenticare che sono molto frequenti le verruche causate da cosmetici non adeguatamente testati e ciò non deve essere affatto ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale