Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 514

Risultati da 451 a 460 DI 514

29/01/2004 
Reazioni allergiche in campo odontoiatrico
Le reazioni allergiche che possono svilupparsi in campo odontoiatrico possono generalmente essere classificate di tipo 1 ( di tipo immediato) e di tipo IV (ipersensibilità di tipo ritardato / allergia da contatto) in accordo con Gell e Coombs. Entrambi i tipi di reazione allergica richiedono una esposizione all’allergene prolungata e ripetuta.
Le reazioni di ipersensibilità di tipo ritardato non sono associate alla produzione di anticorpi contro un allergene specifico ma dipendono ... (Continua)
26/01/2004 
Chiarito come le proteine riparano i guasti del Dna
Una ricerca di due scienziati Telethon fa maggiore chiarezza sui meccanismi alla base di malattie genetiche dovute alla mancata riparazione dei danni al DNA.
Grazie al contributo di Telethon oggi si conosce meglio come i “meccanici” della cellula (le proteine) riparano i guasti della “macchina” (il DNA) e come interagiscono con le “sentinelle” che ne controllano l’integrità. La ricerca è stata pubblicata su EMBO Journal* e viene dal laboratorio di Marco Muzi-Falconi e Paolo Plevani del ... (Continua)
17/12/2003 
Euro al nichel: solo la punta dell’iceberg?
Uno studio condotto da Giampiero Patriarca (direttore del Servizio di Allergologia del Policlinico Gemelli di Roma) in pubblicazione sul British Journal of Dermatology, ha dimostrato che sono soprattutto le monete bimetalliche, come quelle da 1 e da 2 euro a scatenare i maggiori problemi. Ma non è solo colpa dell’Euro. Perché si moltiplicano gli allarmi per oggetti contenenti Nichel o altri materiali che provocano reazioni allergiche? Stavolta tocca all’Euro ritornare ... (Continua)
12/12/2003 
Zirconio: è il materiale giusto per le protesi dentarie?
E’ ormai di dominio pubblico che i materiali per anni usati per le ricostruzioni dentali contengono sostanze potenzialmente tossiche. Il mercurio in particolare è la sostanza forse più tossica in natura ed una volta in bocca nell’amalgama si ha l’emissione di vapori sia durante la masticazione, lo spazzolamento dei denti e l'assunzione di bevande calde e soprattutto nelle fasi di sua rimozione o della sua lavorazione. Reagendo a questa situazione, la tecnologia delle protesi dentarie ha avuto ... (Continua)
01/12/2003 
Profilattico e fedeltà per prevenire l’herpes genitale
L'Herpes genitale è un’infezione ricorrente causata da due sierotipi virali: HSV1 e HSV2. Il sierotipo influenza la prognosi: il tipo 1 causa fino al 30% dei casi di infezione primaria, il tipo 2 è quello maggiormente coinvolto nelle recidive. La diagnosi clinica è spesso insensibile e aspecifica perché le tipiche lesioni vescicolari-ulcerative sono frequentemente assenti nelle persone infettate dal virus. Il virus è trasmesso attraverso contatto sessuale (vaginale, anale ed orale). Può ... (Continua)
25/11/2003 

Nuova pillola combatte anche acne e pelle grassa
Alcuni dei più nuovi anticoncezionali orali contenenti una più nuova forma di ormone possono risultare efficaci anche per i problemi alla pelle di alcune donne: la pelle grassa e l'acne. Si tratta di pillole a basso dosaggio che secondo gli esperti possono contribuire a rendere la pelle più pura. Il primo, Ortho Tri-Cyclen, è stato già approvato dalla Food and Drug Administration negli Usa per il trattamento di acne in donne che intendono assumere un contraccettivo orale e che non avevano avuto ... (Continua)

24/11/2003 

L'igiene orale e le nuove terapie conservative
Secondo il Dottor Samuel Debard, la medicina dentaria sta subendo una profonda mutazione, e le cure dentistiche del nuovo millenario non somiglieranno per nulla a quelle di prima.
Samuel Debard è Medico Dentista della facoltà di Chirurgia dentaria di Nancy (Francia) Heilpraktiker della Heilpraktiker Fahrschule di Saarbrücken (Germania), Insegnante presso il Dipartimento Universitario delle Medicine Naturali, Alternative o complementari e Tradizionali (DUMENAT) di Fito Aroma terapia ... (Continua)

18/11/2003 
Chi soffre di psoriasi rischia di più il linfoma
Chi soffre di psoriasi potrebbe in futuro essere colpito da linfoma, il tumore alle ghiandole linfatiche, con una probabilità 3 volte superiore rispetto alla popolazione non affetta dalle chiazze rosa o bianche alla pelle tipiche della psoriasi.
L’origine di questo maggiore rischio, scoperto dalla University of Pennsylvania di Philadelphia non è molto chiara. L’articolo sull’Archives of Dermatology che dà notizia della ricerca precisa che “Saranno necessari ulteriori studi per ... (Continua)
06/11/2003 

Rischiosi mercurio e metalli pesanti usati in odontoiatria
Mercurio e metalli pesanti. Perché un rischio il loro uso in Odontoiatria. Da tutto il mondo, ad Abano Terme, rispondendo all’invito dell'AIOB per discutere di un problema sempre più importante e cioè il mercurio e i metalli pesanti in Odontoiatria.

Perché è allarme mercurio quando il dentista pratica un’otturazione in amalgama?
La domanda è per il dottor Raimondo Pische, presidente dell’Accademia Internazionale di Odontoiatria Biologica.
L’allarme può derivare ... (Continua)

09/09/2003 

Contro l'alopecia areata sperimentata la luce polarizzata
La luce polarizzata è una tecnica tradizionale della mineralogia che però è diventata di indiscussa utilità diagnostica e ora anche terapeutica anche in tricologia. Per la diagnosi era già nota la proprietà della cheratina di ritardare l'onda della luce polarizzata che la attraversa ed un capello appare al microscopio come luminoso e colorato su sfondo nero. A seconda dei ritardi d'onda, visibili come colori, "colori di polarizzazione", si può valutare lo spessore e il pigmento della ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale