Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3344

Risultati da 1 a 10 DI 3344

30/10/2014 14:20:07 Validato con successo il progetto pilota sulla prevenzione in età scolastica

Pericolo ustioni tra i bambini, il progetto dell'Iss
Un kit didattico-formativo per incrementare la capacità di riconoscimento dei rischi di ustione da parte dei bambini (3-5 anni), e per promuovere sia il livello di competenze di primo soccorso che appropriate norme comportamentali preventive da parte dei bimbi più grandi (6-9 anni) e degli adulti (genitori e insegnanti).
È quanto ha messo a punto, e poi validato con successo, l’Istituto Superiore di Sanità nell’ambito del progetto pilota "PR.I.U.S. - Prevenzione degli incidenti da ustione ... (Continua)

30/10/2014 12:30:39 Al San Raffaele di Milano si tenta di tutto per salvare la vita al piccolo
Una mamma morta, un feto ancora vivo
Un'emorragia cerebrale fulminante ha messo fine ai sogni di mamma di una donna di 36 anni. La donna è arrivata in ambulanza al San Raffaele di Milano, ma i medici non hanno potuto far niente per lei e l'hanno dichiarata clinicamente morta.
Tuttavia, il feto che portava in grembo è ancora vivo e, su decisione del compagno e dei genitori della donna, si è attivata un'équipe composta da rianimatori, ginecologi e neonatologi che ha come obiettivo di preservare la vita del feto, che si trova ora ... (Continua)
30/10/2014 09:53:07 Un esoscheletro che permette ai paraplegici di tornare a camminare

Una passeggiata con Ekso
Un vero e proprio ritorno alla vita di prima. Questo consente, anche se per un periodo limitato di tempo, l'esoscheletro Ekso a chi è costretto su una sedia a rotelle. Si tratta di un robot indossabile che permette ai pazienti di stare in piedi e li guida facendogli compiere dei passi.
L'ausilio ha debuttato presso il centro di riabilitazione Prosperius di Umbertide, in provincia di Perugia – il primo in Europa ad averlo a disposizione – ed è stato ora acquisito da altri centri italiani. ... (Continua)

30/10/2014 09:31:00 Una ricerca della Cattolica di Milano ne svela le motivazioni

Selfie, l'origine di un fenomeno
La nostra vita è sempre più intrecciata con le tecnologie digitali. In modo particolare con l’utilizzo dei social media. Una persona su quattro nel mondo utilizza i social media ed entro il 2017 gli utilizzatori mondiali di social media sono calcolati oltre i due miliardi e mezzo. Facebook, Twitter, Whatsapp, Pinterest ed altri social media di recente generazione, in uso soprattutto tra i giovanissimi (i cosiddetti “nativi digitali”), fanno ormai parte integrante del nostro vivere quotidiano. ... (Continua)

29/10/2014 17:49:04 Il dolore successivo all'esercizio fisico può essere predittivo

Nuovo marcatore per la suscettibilità al dolore cronico
Il dolore che avvertiamo in seguito a un esercizio fisico può essere la spia di una maggiore o minore suscettibilità al dolore cronico. A dirlo è una ricerca della Rutgers School of Dental Medicine pubblicata sul Journal of Pain.
I ricercatori hanno scoperto che i topi che mostravano una minore sensibilità al dolore dopo aver corso su un tapis roulant erano anche quelli con probabilità più basse di sviluppare un dolore cronico legato ad esempio a un infortunio muscolare.
Il dott. Junad ... (Continua)

29/10/2014 Possibile causa scatenante di difficoltà uditive

Diabete, un nesso anche con la perdita di udito
Ora il diabete va ascoltato. C’è infatti una “relazione pericolosa”, troppo spesso sottovalutata, tra diabete e ipoacusia. La mette in luce il Consensus Paper “Diabete e Udito”, promosso da Amplifon e presentato a Milano.
Dalla cecità all’insufficienza renale, dalla neuropatia alle malattie cardiache: molte sono le complicanze associate alla patologia diabetica. Tuttavia, nonostante numerosi studi scientifici abbiano fornito convincenti evidenze a supporto, ancora oggi l’ipoacusia non è ... (Continua)

27/10/2014 17:26:06 Livelli di esposizione elevati aumentano il pericolo di sterilità

Uomini attenti all'alluminio, a rischio la fertilità
L'alluminio è una minaccia per la fertilità maschile. Lo dice uno studio internazionale
delle Università francesi di Lione e Saint-Etienne e dell'Università Keele del Regno Unito.
Secondo un rapporto dell'Efsa – l'Autorità europea per la sicurezza alimentare – nella maggior parte dei prodotti farinacei, nel pane, nelle torte e nei biscotti confezionati si trovano fra i 5 e i 10 milligrammi di alluminio, una concentrazione elevata. La sostanza è presente anche in molti tipi di verdura, ... (Continua)

25/10/2014 14:57:00 Piccoli disagi ma anche vantaggi per la salute

Torna l'ora solare, pregi e difetti per il nostro organismo
Insonnia, inappetenza, spossatezza, fatica nella concentrazione e flessione del tono dell'umore. Invece di permettere un maggior riposo, grazie allo spostamento delle lancette un’ora indietro alle 3 del mattino, il cambio dell’ora in programma durante la notte fra sabato 25 e domenica 26 ottobre porterà oltre 12 milioni di italiani a soffrire notevoli disagi dal punto di vista del benessere fisico ed emotivo.
I sessanta minuti di sonno in più saranno quindi deleteri per la salute degli ... (Continua)

25/10/2014 11:19:56 Livelli di ansia e rischio di incidenti ridotti

La domotica aiuta in caso di Alzheimer
Quando si è colpiti dall'Alzheimer, o si hanno parenti affetti da questa tremenda malattia neurodegenerativa, una delle principali preoccupazioni riguarda il corretto dispiegarsi della vita quotidiana.
Un'indagine svolta dall'Inrca (Istituto nazionale riposo e cura anziani) di Ancona ha segnalato l'efficacia in questi casi di un ausilio come la domotica, ovvero quel sistema di automatizzazione che gestisce le varie attrezzature tecnologiche che abbiamo in casa.
I sensori automatici per ... (Continua)

24/10/2014 17:45:00 Tante ricerche confermano il nesso

Inquinamento e problemi al cuore
L'ennesima conferma degli effetti negativi dell'inquinamento sul cuore arriva da due studi, uno giapponese, l'altro americano. Gli studi sono apparsi sul Journal of Occupational and Environmental Medicine e su Circulation.
Lo studio dell'Università di Okayama coordinato dal dott. Takashi Yorifuji ha analizzato il rapporto fra inquinamento e tassi di arresto cardiaco su 559 residenti della città sede dell'ateneo giapponese fra il 2005 e il 2010.
Dai dati emerge che la frequenza di ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale