Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 11

Risultati da 1 a 10 DI 11

05/10/2015 10:53:00 La selezione naturale ha modificato la “corona” del virus

MERS, varianti del virus nel passaggio di specie
Come è possibile che un virus che infetta i pipistrelli sia stato in grado di trasmettersi ai camelidi e da loro all’uomo? Uno studio, pubblicato dalla rivista Scientific Reports e nato dalla collaborazione tra l’IRCCS Eugenio Medea, l'Università degli Studi di Milano e l'Università di Milano Bicocca, contribuisce a chiarire la storia evolutiva della MERS, un’influenza altamente letale che dai paesi arabi si sta diffondendo in estremo oriente.
La MERS, o sindrome respiratoria mediorientale ... (Continua)

21/08/2015 12:22:00 Successo completo sui macachi rhesus

Scoperto vaccino contro la MERS
Il primo vaccino contro la Sindrome respiratoria mediorientale (MERS) ha dato risultati soddisfacenti. L'autore della ricerca, Karuppiah Muthumani, assistente di Patologia e Medicina di Laboratorio della Perelman School, ha dichiarato: "Questo vaccino ha il potenziale per superare importanti limiti di produzione e di distribuzione e, per di più, non contenendo virus vivo, non ci espone al rischio involontario di una accidentale diffusione del malattia".
La sperimentazione del farmaco, ... (Continua)

05/06/2014 12:35:00 Il composto K22 combatte ogni ceppo di coronavirus

Una cura per la Sars
Una fondamentale scoperta potrebbe rivoluzionare l'approccio terapeutico utilizzato per contrastare la Sars, sia nella sua versione classica che in quella attuale.
Lo studio pubblicato su Plos Pathogens da Edward Trybala dell'Università di Goteborg, in Svezia, e da Volker Thiel dell'Università di Berna, in Svizzera, descrive l'efficacia di un nuovo inibitore selettivo in grado di bloccare una fase critica del ciclo di vita virale.
Il nuovo composto, ... (Continua)

10/05/2004 

Il sudore può trasmettere il virus della SARS
Il sudore e gli escrementi possono trasmettere il virus SARS. Ad annunciarlo è stato Ding Yanqing, dell’Università Militare di Medicina con sede a Guangzhou, capitale del sud della Cina. Secondo l’esperto, il coronavirus responsabile della SARS è stato trovato, inoltre, negli organi dell'apparato respiratorio, ed anche in stomaco, intestino e reni dei pazienti colpiti.
L’annuncio si basa su otto mesi di ricerca su quattro pazienti colpiti dalla SARS. Ding, direttore ... (Continua)

05/05/2004 

Oms conferma: ritorno della Sars originato da laboratorio
Il ritorno della Sars preoccupa per due motivi: il virus che si è diffuso è nato in laboratorio definito "sicuro" e sembra essere più resistente ai medicinali. Il nuovo contagio si è verificato ad una settimana di distanza dal 1 maggio, giornata in cui in Cina milioni di cinesi si mettono in viaggio in occasione della giornata di festa.
La Sars (Sindrome respiratoria acuta o polmonite atipica) ha fatto la sua comparsa nel novembre del 2002 nella provincia del Guangdong, nella Cina ... (Continua)

03/02/2004 
Sars: si studia un farmaco basato sugli anticorpi
Ricercatori statunitensi stanno lavorando alla messa a punto di un farmaco basato sulla capacità del sistema immunitario di eliminare i virus.
La decisione di mettersi al lavoro seguendo una strada alternativa, si giustifica anche per i tempi di attesa che richiede la realizzazione di un vaccino.
Gli anticorpi sono generati dal sistema immunitario del nostro corpo per risponder agli attacchi dei batteri.
Gli esperti del Cancer Institute di Boston hanno passato in rassegna una lunga ... (Continua)
28/10/2003 
Scoperto il punto debole del virus della Sars
Con l'influenza invernale in vista, si riaccendono i timori di un ritorno del contagio da virus della polmonite atipica che la scorsa primavera ha fatto molte vittime soprattutto in Cina. Per scongiurare scenari pericolosi, non solo dal punto di vista epidemiologico, ma anche alle psicosi collettive che i dubbi e i timori che di fronte ad una normale influenza si possono sollevare, gli scienziati in molti laboratori del mondo lavorano in tutta fretta nel tentativo di ideare strategie di cura ... (Continua)
26/09/2003 

Sars: Linee Guida per la gestione dei pazienti
Per la prima volta le tre società scientifiche che afferiscono alle tre macroaree indicate dai Lea, l’Ospedale, il Territorio e il Dipartimento di Prevenzione, come quelle deputate alla gestione delle emergenze epidemiche, hanno unito i loro sforzi per affrontare sinergicamente non solo un’eventuale recrudescenza della Sars ma anche ogni qualsiasi futura emergenza di carattere epidemico.
La Società italiana di Igiene, Medicina preventiva e Sanità pubblica, l’Associazione nazionale dei ... (Continua)

25/07/2003 
L'interferone forse la soluzione contro il virus della Sars
Una versione modificata dell'interferone potrebbe essere la soluzione contro la Sars, la polmonite atipica, che ha provocato piu' di 800 vittime e preoccupa per un possibile ritorno in autunno. Gli interferoni sono un gruppo di proteine prodotte dalle cellule per difendersi dall'aggressione di virus. Si chiamano così perché si formano per l'interferenza reciproca tra il virus e la cellula. Quando una cellula è colpita da un virus, probabilmente stimolata dall'acido nucleico del virus stesso, ... (Continua)
27/03/2003 
Identificato il virus della polmonite killer
I microbiologi di Hong Kong hanno scoperto il virus misterioso che si nasconde dietro l'epidemia di polmonite atipica. Si tratterebbe di 'un coronavirus, parente stretto dei comuni raffreddori'. I medici di Hong Kong annunciano anche di aver messo a punto anche un test rapido che in otto ore e' in grado di rivelare se si e' infettati o no.
“'Il virus appartiene alla famiglia dei coronavirus - ha detto Malik Peirius - ma si tratta di un nuovo ceppo, che potrebbe essere stato originato da un ... (Continua)

  1|2

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale