Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 4

Risultati da 1 a 4 DI 4

22/10/2012 Sviluppato da ricercatori australiani un nuovo latte che protegge dall'infezione

Un latte speciale contro l'Hiv
Un team di ricercatori australiani ha messo a punto un tipo di latte che protegge le cellule umane dall'infezione del virus Hiv. Gli scienziati della Melbourne University, in collaborazione con la società Immuron Ltd., hanno realizzato un latte dalle proprietà nutrizionali molto marcate, con la presenza di anticorpi specifici che impediscono il propagarsi dell'infezione.
Per farlo, i ricercatori hanno vaccinato alcune mucche gravide con le proteine dell'Hiv, analizzando il primo latte ... (Continua)

23/04/2012 Pochi i dati a disposizione nella maggior parte dei casi

Gravidanza, quanti dubbi sui farmaci
Circa due terzi dei farmaci attualmente sul mercato non disporrebbe di studi approfonditi sul loro utilizzo durante la gravidanza o l’allattamento: sono questi i dati che emergono dalle ultime ricerche sull’interazione tra farmaci ed allattamento al seno presentati dal Dottor Tom Hale, Professore di Pediatria e Vicedirettore della Ricerca alla Texas Tech University School of Medicine, in occasione del 7° International Breastfeeding and Lactation Symposium di Medela, in corso a Vienna dal 20 al ... (Continua)

06/04/2011 Consigli per prepararsi all'evoluzione naturale del proprio seno

Come si trasforma il seno in gravidanza
Uno dei primi segni evidenti della gravidanza riguarda le modificazioni del seno, in particolare l'aumento di volume delle mammelle. Già a partire dalle prime settimane di gravidanza, infatti, i seni cominciano il loro percorso di avvicinamento all'allattamento e appaiono subito più gonfi, sensibili e turgidi. L'ingrossamento è dato dall'aumento di volume della ghiandola mammaria e dei dotti galattofori, ovvero quella sorta di canali in cui passa il latte materno, che cominciano peraltro a ... (Continua)

21/02/2011 Il parto anticipato influisce sui livelli del coenzima Q10

Latte meno nutriente se il parto è pretermine
Il latte materno può essere carente di nutrienti essenziali se il parto è avvenuto pretermine.
In particolare, i livelli di coenzima Q10 nel latte delle donne che hanno partorito prima della scadenza dei 9 mesi sono del 75% più bassi rispetto ai parti a termine. La scoperta è merito di un gruppo di ricercatori dell’Università di Granada e dell’ospedale universitario San Cecilio, che hanno analizzato il latte di 30 donne, la metà delle quali aveva partorito con qualche settimana di ... (Continua)

  1

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale