Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1779

Risultati da 791 a 800 DI 1779

02/10/2012 Ricerca si concentra sui tumori cerebrali secondari
Nuove possibili cure per il cancro al cervello
Di fronte a una diagnosi di tumore secondario al cervello le opzioni sono davvero poche. Le metastasi al cervello – appunto i tumori secondari al cervello - sono un tipo di cancro che è iniziato in un'altra parte del corpo, in particolare nei polmoni, nel seno o nella pelle, e si è spostato nel cervello.
Sfortunatamente, i tumori secondari al cervello sono sempre maligni. Attualmente, le metastasi al cervello rappresentano l'1-2% di tutti i tumori di nuova diagnosi e il 2% di tutte le morti ... (Continua)
28/09/2012 09:59:14 Il fenomeno del microchimerismo, potenzialmente dannoso per la madre

Le donne acquisiscono Dna maschile dai propri figli
Un gruppo di ricercatori del Fred Hutchinson Cancer Research Center ha scoperto per la prima volta che le donne con figli maschi conservano nel cervello alcuni piccoli frammenti del Dna dei propri figli, secondo il fenomeno definito microchimerismo.
Questo fenomeno, i cui dettagli sono illustrati sulle pagine della rivista PLoS One dove è stata pubblicata la ricerca, è nella maggior parte dei casi privo di conseguenze, ma a volte può generare anche qualche problema di salute per la madre, in ... (Continua)

25/09/2012 11:44:04 Ricerca italiana sulle staminali neurali
Le cellule staminali neurali, i guardiani del cervello
Scoperto il ruolo delle cellule staminali del cervello. È il frutto dello studio di un’équipe di ricercatori dell’IRCCS San Raffaele coordinati da Gianvito Martino, in collaborazione con i ricercatori dell’Università di Roma Tor Vergata, guidati da Diego Centonze e con quelli dell’Università di Teramo, guidati da Mauro Maccarone. Il lavoro è stato pubblicato online su Brain.
Le cellule staminali del cervello adulto rappresentano lo strumento principale per la manutenzione dell’efficienza del ... (Continua)
19/09/2012 10:04:13 Scoperta sul comportamento biologico indotto dai geni

L'istinto materno dipende da un gene
Non tutte le donne possiedono il cosiddetto istinto materno. Tuttavia, non gliene va fatta loro una colpa, perché si tratterebbe di una questione genetica. A rivelarlo è una ricerca americana pubblicata dalla Rockfeller University di New York che ha scoperto come, disattivando parzialmente un singolo gene, l'istinto materno sparisce. I ricercatori hanno lavorato su modello murino.
La ricerca, coordinata da Ana Ribeiro, rappresenta il primo esempio della manipolazione di un singolo gene in un ... (Continua)

13/09/2012 15:29:48 Ricerca francese spiega i rischi legati a un consumo regolare

L'alcool favorisce le emorragie cerebrali
Hanno 60 anni, ma il loro cervello sottoposto ad analisi ne mostra 14 in più. Sono i 137 pazienti di un gruppo più ampio di 540 soggetti ospedalizzati a causa di un evento vascolare cerebrale di natura emorragica presso l'unità neurovascolare presso il Centre Hospitalier Régional Universitaire di Lille, nel nord della Francia.
Il sottogruppo che fa parte di questo campione di soggetti che hanno sofferto di emorragie cerebrali si distingue per un consumo quotidiano di almeno quattro bicchieri ... (Continua)

13/09/2012 In commercio anche in Europa il farmaco perampanel

Nuovo farmaco per l'epilessia
Sta per essere lanciato sul mercato europeo perampanel, indicato come trattamento aggiuntivo delle crisi parziali, con o senza generalizzazione secondaria, per i pazienti epilettici dai 12 anni in su. I primi paesi a venderlo saranno Gran Bretagna, Germania, Austria e Danimarca. A breve dovrebbe essere disponibile anche in Italia.
Perampanel è il primo e unico farmaco antiepilettico (FAE) autorizzato ad agire in modo selettivo sui recettori AMPA, un recettore nel cervello che svolge un ruolo ... (Continua)

12/09/2012 11:46:46 Possibili allucinazioni a seguito di un intervento chirurgico

Dopo la chirurgia il delirio
Non basta lo stress psicofisico dovuto all'intervento chirurgico, ci si mettono anche le allucinazioni. Si tratta di un fenomeno abbastanza comune che interviene in particolare negli anziani oltre i 65 anni, la metà dei quali dopo esser stata sottoposta a un'operazione va incontro ad allucinazioni più o meno violente e più o meno durature.
Nella maggior parte dei casi si tratta di visioni innocue, ma alcuni soffrono di allucinazioni paurose come quella di un assassino pronto a uccidere il ... (Continua)

07/09/2012 Nessun effetto positivo sulla memoria

Il Ginko biloba non previene l'Alzheimer
Uno studio francese pubblicato su Lancet afferma che il Ginko biloba preso sotto forma di integrazione alimentare non aiuta a prevenire il morbo di Alzheimer e non ne frena la progressione. I ricercatori francesi del Centro di ricerca sulla malattia di Alzheimer di Tolosa hanno analizzato un campione di 2854 soggetti, dei quali 1406 hanno assunto ogni giorno circa 240 mg di estratto di Ginko biloba, mentre agli altri 1414 è stato somministrato soltanto placebo.
I volontari sono stati ... (Continua)

31/08/2012 09:22:45 Il rischio di emorragia cerebrale aumenta

Ancora rischi per i fumatori
Uno studio del Dipartimento di Neurologia del Seoul National University Hospital pubblicato sul 'Journal of Neurology Neurosurgery and Psychiatry' riporta che smettere di fumare fa diminuire il rischio di emorragia cerebrale in seguito a rottura di un aneurisma, ma non lo elimina del tutto. L’equipe di scienziati ha esaminato più di 400 pazienti con sanguinamenti al cervello e li ha messi a confronto con un gruppo di controllo di altrettanti individui sani: per tutti l’età media era di ... (Continua)

10/08/2012 E rende la madre più attenta e sensibile

Il parto naturale fa bene al cervello del bambino
Grazie al parto naturale, i livelli di una proteina importantissima per lo sviluppo cerebrale aumentano. Ciò non si verifica se si adotta il cesareo. A scoprirlo è una ricerca dell'Università di Yale pubblicata su PLoS One.
Lo studio, effettuato su cavie, ha analizzato l'effetto di diversi tipi di parto sui livelli di una specifica proteina, la Ucp2, nota per il suo ruolo nello sviluppo neuronale dell'ippocampo, l'area del cervello preposta al mantenimento della memoria a lungo e breve ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale