Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1779

Risultati da 321 a 330 DI 1779

29/01/2015 14:31:48 Il ruolo della genetica rivelato rivelato dall'approccio dei Big Data

Nuovi sistemi per la valutazione delle scansioni cerebrali
La potenza di calcolo offerta dalle nuove tecnologie potrebbe diventare essa stessa uno strumento importante nell'ambito della ricerca medica. Il consorzio Enigma ne è la testimonianza. Un gruppo di neuroscienziati e ricercatori di varie specializzazioni ha messo a confronto oltre 30mila scansioni cerebrali con il Dna delle persone sottoposte a risonanza magnetica, giungendo a identificare numerosi geni che sembrano poter giocare un ruolo importante nei vari fenomeni cerebrali.
“Enigma sta ... (Continua)

28/01/2015 14:26:00 I suggerimenti degli esperti in particolare per gli innamorati

Cuore e mente, i consigli per il benessere di entrambi
In occasione di San Valentino, Assomensana - associazione non profit di neuropsicologi impegnati nell’anti-aging dell’intelletto - desidera lanciare un messaggio, in particolare agli innamorati, riguardante la coppia più inossidabile che c’è, cuore e mente: “prendetevi cura dell’uno attraverso l’altra, e viceversa!”.
Infatti il legame tra i due protagonisti della vita umana è innegabile e indissolubile, anche perché, secondo le ultime ricerche scientifiche, mente e cuore si influenzano a ... (Continua)

28/01/2015 09:42:38 Il metodo del prof. Colletti per superare la sordità infantile

La speranza italiana per l'udito
Una bambina inglese potrà sentire per la prima volta i suoni del mondo che la circonda grazie a un team di medici italiani guidati dal prof. Vittorio Colletti.
La bimba può sentire per la prima volta grazie a un impianto tronco-encefalico bilaterale. L’intervento bilaterale sequenziale, realizzato per la prima volta al mondo su una piccola paziente, ha avuto una durata di quattro ore e ha dato esito positivo.
Colletti, luminare nel campo dell’otorinolaringoiatria e padre dell’orecchio ... (Continua)

27/01/2015 17:12:00 L'obiettivo è rendere immuni dai suoi effetti per non sviluppare dipendenza

Un vaccino contro la cocaina
La cocaina è una droga che distrugge l'individuo e dà una forte dipendenza. Per uscire dalla tossicodipendenza occorre una grande forza di volontà e lasciarsi aiutare. L'industria farmaceutica sta lavorando da tempo a un vaccino capace di ridurre gli effetti della cocaina e ora arriva un nuovo studio che fa sperare nella possibilità concreta di svilupparlo.
Il vaccino in questione è a base di adenovirus, un virus che provoca raffreddore. La ricerca è opera di un gruppo di ricercatori della ... (Continua)

27/01/2015 15:07:22 Per riuscire è necessario un impegno costante

Credere ai propri sogni
Gallese, a seguito della scoperta dei neuroni a specchio, descrive l’importanza dell’immaginazione come una sorta di simulazione mentale: “In quanto esseri umani, abbiamo la facoltà di immaginare mondi che possiamo avere o non avere visto prima, immaginare di fare cose che possiamo avere o non avere compiuto prima. Il potere della nostra immaginazione può dirsi pressoché infinito.
L’immaginazione visiva condivide con la reale percezione diverse caratteristiche. Ad esempio, il tempo impiegato ... (Continua)

27/01/2015 14:28:02 Studio internazionale ne rivela l'efficacia contro diversi tipi di tumori

Dagli endo-cannabinoidi una speranza contro il cancro
Nuovi farmaci in grado di combattere con efficacia il cancro potrebbero presto essere sviluppati sulla base delle proteine e degli enzimi degli endo-cannabinoidi. Si tratta di molecole di lipidi prodotte fisiologicamente dal nostro organismo e che risultano fondamentali in particolare per la formazione dei neuroni.
Secondo quanto emerge da uno studio internazionale coordinato dal prof. Mauro Maccarrone dell'Università Campus Bio-Medico di Roma, gli endo-cannabinoidi sarebbero particolarmente ... (Continua)

27/01/2015 11:46:28 Bassi livelli di RMB3 accelerano la malattia
Il ruolo della «proteina del freddo» nell'Alzheimer
Una proteina espressa dall'organismo per prevenire la perdita di connessioni neurali alle basse temperature potrebbe aiutare i medici a trovare nuovi trattamenti per l'Alzheimer.
In fase di letargo, il cervello degli animali va incontro a una serie di modificazioni che servono ad affrontare il lungo periodo di sonno e il freddo. Al risveglio, per tornare alle normali attività cerebrali l'organismo ha bisogno di una proteina specifica, RMB3, che evita la perdita di connessioni e favorisce lo ... (Continua)
27/01/2015 10:02:36 Due gruppi di cellule coinvolti nel meccanismo

I neuroni che accendono la sete
Ci sarebbero due gruppi distinti di neuroni alla base del meccanismo che innesca e spegne la sensazione di sete. A scoprirli è un gruppo di ricercatori del Columbia University Medical Center che ha pubblicato su Nature i dettagli di uno studio sull'argomento.
Secondo le conoscenze precedenti, a regolare la sete era un'area del cervello denominata organo subfornicale nell'ipotalamo. I ricercatori sono però andati più in profondità, scoprendo che ad accendere e spegnere lo stimolo della sete ... (Continua)

26/01/2015 12:00:00 Efficace la ginnastica posturale come opzione non farmacologica

Un diario per combattere il mal di testa
Se siete colpiti da un mal di testa, segnatelo sul vostro diario. Secondo gli esperti, infatti, le informazioni ricavate direttamente dal paziente aiutano a capire meglio la natura del dolore e a intervenire con maggiore efficacia.
“È uno strumento utile per il medico, per individuare il tipo di mal di testa e la cura giusta, ma anche condizione indispensabile per evitare la farmacodipendenza, fenomeno che negli Stati Uniti preoccupa più della tossicodipendenza”, ha spiegato Francesco Di ... (Continua)

23/01/2015 17:12:24 Contraccettivi ormonali associati al pericolo di insorgenza del glioma

La pillola aumenta il rischio di cancro cerebrale
Ci sarebbe un nesso fra l'insorgenza del glioma, un cancro del cervello, e l'utilizzo della pillola anticoncezionale. Secondo uno studio condotto dai ricercatori dell'Odense University Hospital e della University of Southern Denmark e pubblicato sul British Journal of Clinical Pharmacology, l'uso del contraccettivo ormonale esporrebbe le donne a un aumento del rischio di cancro cerebrale.
I ricercatori hanno analizzato i dati relativi a 319 donne che hanno ricevuto una diagnosi di glioma, ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale