Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1779

Risultati da 1641 a 1650 DI 1779

29/05/2003 

Allattamento al seno batte danni da fumo in gravidanza
L'allattamento al seno annulla i danni al cervello provocati ai bambini dal fumo delle mamme nel corso della gravidanza. A sostenerlo, sulle pagine del Journal of Epidemiology and Community Health, sono i ricercatori dell'ospedale universitario di Groninga, in Olanda. Studiando 570 bimbi nati tra il 1975 e il 1978 da madri con il vizio, i ricercatori hanno verificato le prove scolastiche di matematica, linguaggio e lettura, una volta raggiunti i nove anni d'eta'. ''Solo i bambini le cui ... (Continua)

23/05/2003 

Buddisti felici e calmi: merito della meditazione
I buddisti sono piu' felici e calmi delle altre persone. A dare la prova scientifica degli effetti benefici sulla psiche di chi ha abbracciato gli insegnamenti del Dalai Lama, sono due diversi studi americani pubblicati sulla rivista New Scientist. Nella prima ricerca, gli esperti del San Francisco Medical Center dell'Universita' della California hanno scoperto che praticare la meditazione, tipica della religione buddista, contribuisce a tenere sotto controllo l'amigdala, area cerebrale ... (Continua)

19/05/2003 
Magrezza o obesità sono anche una questione di neuroni
E' nel cervello il segreto di una linea perfetta. A scoprire che essere magri e' anche una 'questione di testa' sono stati alcuni ricercatori statunitensi: in uno studio sui ratti, pubblicato su 'Nature Medicine', rivelano che quando nei neuroni aumenta un particolare tipo di grassi (quelli a catena lunga: 'long-chain fatty acid'), nel cervello 'scatta' un interruttore che innesca i processi 'brucia-grassi'. Inoltre, le osservazioni indicano che i livelli di grassi nei neuroni possono essere ... (Continua)
15/05/2003 
Rivisti i tempi impiegati dal cervello per smaltire l'alcol
L'alcol condiziona il funzionamento del cervello molto piu' a lungo di quanto si pensasse. In effetti, spiegano i ricercatori canadesi della McGill University di Montreal, in Canada, anche quando sono ormai passati gli effetti della 'sbronza', alcune funzione cerebrali restano menomate ancora per diverso tempo. Gli esperti nordamericani, in uno studio pubblicato sulla rivista 'Journal of Alcoholism' hanno esaminato gli effetti dell'alcol sul cervello, in particolare sulla capacita' di ... (Continua)
08/05/2003 

Un virus modificato per distruggere il tumore al cervello
Un comunissimo virus del raffreddore, modificato geneticamente, è riuscito a distruggere uno dei tumori cerebrali più aggressivi, in un test sui topi. I risultati sono stati così incoraggianti, che i ricercatori dell'Anderson Cancer Center di Houston, autori della nuova tecnica, pensano di iniziare il prossimo anno i trial sull'uomo. La ricerca è pubblicata sul 'Journal of the National Cancer Institute'.
Gli esperti texani hanno impiantato nel cervello dei roditori cellule tumorali del ... (Continua)

29/04/2003 

Scoperto il gene responsabile della sordità senile
Ricercatori americani hanno identificato un gene 'chiave' per spiegare la progressiva perdita dell'udito che avviene con l'eta'. Lo studio, condotto sui topi, e' pubblicato nel numero di maggio di 'Nature Cell Biology', e ha ''importanti implicazioni per il trattamento della sordita' umana''. Con gli anni, ricordano i ricercatori dell'House Ear Institute di Los Angeles, aumentano per molte persone le probabilita' di perdere almeno in parte l'udito, per cause ambientali o genetiche. Spesso a ... (Continua)

24/04/2003 
Mappato l'intero genoma del batterio della Leptospirosi
E' stato 'mappato' l'intero genoma del batterio responsabile della leptospirosi (Leptospira interrogans), un'infezione trasmessa all'uomo da ratti e animali domestici. L'analisi ha permesso di scoprire alcuni geni, simili a quelli descritti in altri organismi patogeni, che sembrano essere cruciali per l'infettivita' del germe. Lo studio, condotto da ricercatori cinesi, francesi e statunitensi e pubblicato su 'Nature', suggerisce inoltre che un esame approfondito dei geni identificati aiutera' a ... (Continua)
23/04/2003 
Iniezioni di bile per limitare i danni dell'ictus
Un'iniezione di bile, sostanza prodotta dal fegato per aiutare la digestione dei grassi, per ridurre il numero di cellule cerebrali danneggiate in conseguenza di un ictus. Secondo i ricercatori dell'universita' del Minnesota, negli Stati Uniti, la bile estratta dai succhi gastrici sarebbe in grado di interrompere la reazione chimica che porta alla morte delle cellule del cervello, riducendo cosi' la zona danneggiata e la conseguente disabilita'. La ricerca e' pubblicata sui 'Proceedings of the ... (Continua)
14/04/2003 
I batteri della meningite ''ingannano'' il cervello
Individuato il meccanismo che permette ai batteri responsabili della meningite di ingannare le difese del cervello e scatenare l'infezione. La scoperta, realizzata dai ricercatori americani della John Hopkins University di Baltimora, potrebbe essere di grande aiuto per mettere a punto nuove terapie o vaccini contro questa pericolosa infezione delle membrane che avvolgono il cervello e il midollo spinale. La ricerca e' stata illustrata al meeting della Society for General Microbiology, in corso ... (Continua)
11/04/2003 
Farmaco a base di alcol e caffé riduce i danni dell'ictus
Un farmaco a base di un mix di caffe' e alcol sarebbe capace di ridurre i danni cerebrali provocati dall'ictus. La novita' arriva dai ricercatori della Texas University Medical School di Houston, nel Texas, che hanno provato, in studi sui ratti, un medicinale costituito da un cocktail di caffeina ed etanolo. Ribattezzato 'caffeinol', il farmaco se somministrato entro tre ore dal fatto acuto, sarebbe in grado di ridurre anche dell'80% l'estensione del danno cerebrale. La ricerca e' pubblicata ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale