Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1779

Risultati da 1561 a 1570 DI 1779

05/05/2004 
La creatività ci fa invecchiare meglio
Coltivare una passione creativa, come ad esempio quella di cantare o suonare, può farci invecchiare meglio. La creatività, secondo alcuni scienziati, può svolgere un ruolo importante per un invecchiamento sano. Per contro, una malattia può far venire alla luce gli straordinari meccanismi con cui il cervello percepisce l'arte.
Secondo Bruce Miller, neurologo ed esperto di comportamento presso l’University of California, San Francisco, benché il nostro cervello invecchi, non diminuisce la ... (Continua)
04/05/2004 

Il primo cuore artificiale per bambini
Il primo cuore artificiale per i bambini sara' sperimentato entro i prossimi cinque anni negli Stati Uniti, nell'universita' di Pittsburgh. Subito sara' disponibile anche in Italia, grazie alla partnership fra lo University of Pittsburgh Medical Center (UPMC) e l'Istituto Mediterraneo per i Trapianti (ISMETT) di Palermo.
L'unico mezzo attualmente disponibile per l'assistenza meccanica del cuore dei bambini e dei neonati è l'ECMO (extracorporeal membrane oxygenation), che può essere ... (Continua)

04/05/2004 

Le malattie cardiovascolari
1. Cosa è la malattia cardiovascolare?

Il termine malattia cardiovascolare (CVD) si riferisce ad un’ampia gamma di disturbi del cuore e dei vasi sanguigni. La causa principale della CVD è l’aterosclerosi (un termine generico per indicare il restringimento e l’indurimento delle arterie).

Ci sono diverse tipologie di CVD, e sono:

•la cardiopatia coronarica (CHD);
•la malattia cerebrovascolare (CBVD);
•la malattia del sistema vascolare ... (Continua)

28/04/2004 
Terapia genica aiuterà contro il morbo di Alzheimer
Contribuiranno a fare rivivere l'attività cerebrale di chi è colpito dalla malattia di Alzheimer le cellule create grazie all’ingegneria genetica da impiantare chirurgicamente nel cervello. Lo hanno annunciato dei ricercatori Statunitensi.
Agli esperimenti condotti per arrivare a tale risultato sono stati condotti su otto volontari nella fase iniziale della malattia ed avevano solo lo scopo di dimostrare che la tecnica era sicura.
È stato tuttavia osservato che il ... (Continua)
28/04/2004 
Il nostro cervello ha un pilota automatico
Se facciamo un calcolo aritmetico, il cervello non ha bisogno di ripassare le tabellone. Quando guidiamo la macchina non dobbiamo pensare ogni volta a cambiare la marcia o ad usare un pedale, compiamo infatti molte azioni in maniera automatica, per risparmiare risorse ed energie mentali. Quella del ‘pilota automatico’ è infatti una peculiarità del cervello, che costruisce un repertorio di risposte ai problemi che già conosce, quelli che incontra con maggiore frequenza, per risparmiare ... (Continua)
27/04/2004 

La musica di Mozart attiva i geni dell’apprendimento
Ascoltare la musica di Mozart, e solo quella, è in grado di stimolare alcune funzioni cognitive.
Già da alcuni anni un team di ricercatori dell'Universita' del Wisconsin Oshkosh si occupa del cosiddetto 'effetto Mozart'. Ora uno studio condotto sui topi potrebbe aver scoperto il meccanismo biologico che ne è alla base. Secondo il neurologo che ha coordinato gli studi, Fran Rauscher, la musica incide sull'attivita' di geni che favoriscono la formazione di nuove connessioni (sinapsi) ... (Continua)

23/04/2004 

Un ormone ci farà dimagrire mangiando
L’ultima tendenza in fatto di diete è quella che abolisce il concetto di sacrificio, puntando sull’aiuto della ricerca nella scelta degli alimenti e nella messa a punto di metodi o sostanze che consentano di metabolizzare il cibo assunto. Il sogno che si tende a voler esaudire è quello di dimagrire mangiando.
Il Metodo Montignac, ad esempio, pensato dal nutrizionista francese Michel Montignac, e oggetto di un libro appena pubblicato in Italia, punta sulla scelta di alimenti basata ... (Continua)

21/04/2004 
Antidepressivi possono causare il “blocco dello scrittore”
Qualche tempo fa la poetessa americana, Eve Stern, ricevette la diagnosi di depressione maggiore, per curare la quale gli furono prescritti più di 50 tipi diversi di antidepressivi. Uno degli effetti collaterali riferiti, però, fu la totale mancanza di ispirazione, facilmente intuibile se si pensa allo sconquasso chimico che la poetessa dovette subire nel proprio cervello.
La neurologa Alice Flaherty, del Massachusetts General Hospital specializzata in disturbi del movimento ... (Continua)
18/04/2004 

Nuovo farmaco contro l’impotenza aiuterà anche le donne
Aiuterà anche le donne ed agirà sul cervello. Un nuovo farmaco potrebbe rivoluzionare la cura delle disfunzioni sessuali. Il nuovo farmaco è in fase di sperimentazione contro la disfunzione erettile e agirà in modo radicalmente diverso dal Viagra. Esso potrebbe essere indicato per gli uomini la cui disfunzione erettile non è risolta dal Viagra o da farmaci che agiscono secondo lo stesso principio come i rivali Levitra e Cialis, agendo sui muscoli del pene.
Il nuovo farmaco, ... (Continua)

05/04/2004 

Perché è così difficile dimagrire? Colpa degli ormoni
Gli scienziati sono più vicini alla comprensione dei meccanismi legati alla perdita del peso.
Due ricerche, entrambe pubblicate su Science, descrivono nuove proprietà della leptina, il misterioso ormone che regolano la fame e la sazietà. Pare che la sostanza svolga un ruolo cruciale nella stabilizzazione dei circuiti del cervello prima della nascita mantenendo la capacità di tenere connessi quei collegamenti neurali durante vita.
Osservazioni fatte nei topi, che pare ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale