Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1779

Risultati da 1331 a 1340 DI 1779

04/12/2008 10:39:19 

Una "bustina di tè" alle staminali per curare l'ictus
Curare l'ictus può diventare semplice come bersi una tazza di tè. Un gruppo di bioingegeneri britannici della società Biocompatibles International hanno realizzato quella che sembra una piccola e comunissima bustina di tè che misura solo 2 centimetri di larghezza, ma che in realtà contiene un vero proprio portento dell'ingegneria genetica: un concentrato di cellule staminali prelevate dal midollo osseo che hanno la capacità di trasformarsi in un farmaco che protegge le cellule cerebrali dalla ... (Continua)

03/12/2008 

Fumo: la dipendenza viene da una proteina del cervello
Ecco allora il perché della voglia, della dipendenza, del desiderio che 'uccide' la capacità di smettere di fumare. La nicotina viene esaltata da una proteina presente nel cervello e che funziona come le tossine presenti nel veleno dei serpenti.
Anche questa scoperta è frutto delle ricerche condotte presso la Rockfeller University di New York, dove un'équipe ha studiato una proteina (lynx1) dotata di un'azione simile a quella del veleno dei serpenti. Le tossine che i cobra rilasciano ... (Continua)

02/12/2008 10:50:45 
Nuovo farmaco per l’emicrania acuta
Tutti coloro che sentono spaccarsi la testa dal dolore a causa di una forte emicrania hanno ora una speranza e un'arma in più: un nuovo farmaco a base della molecola telcagepant.
Uno studio recentemente pubblicato on-line su “The Lancet” offre interessanti risultati sul potenziale beneficio di un nuovo approccio al trattamento acuto dell’emicrania. In un'ampia ricerca clinica della casa farmaceutica Merck Sharp & Dohme (MSD), il telcagepant, un antagonista del recettore per il peptide ... (Continua)
28/11/2008 

Farmaco brucia grassi contro l'obesità
Una notizia che era nei sogni dei supergolosi da tempo immemorabile, una novità farmacologica che nemmeno i più voraci avevano mai osato sperare: arriva dalla Francia un farmaco sperimentale che promette di bruciare i grassi introdotti col cibo e di consentire, perciò, di lasciarsi andare senza preoccupazioni di linea ai piaceri del palato.
Dolci, patatine fritte, salsine appetitose ma superingrassanti, leccornie d'ogni tipo potrebbero non essere più, d'ora in avanti, un peccato di gola ... (Continua)

26/11/2008 

Il ruolo dei globuli bianchi nell'epilessia
Un altro importante passo in avanti è stato compiuto dalla ricerca italiana. I globuli bianchi, molecole chiave del nostro sangue per innescare la risposta immunitaria, hanno un ruolo anche nella genesi e nello sviluppo dell'epilessia.
Gli studiosi dell'Università di Verona, coordinati da Gabriela Constantin e Paolo Fabene, sono giunti a questa conclusione osservando quanto accadeva nel cervello di alcuni topolini da laboratorio e hanno pubblicato i risultati del loro studio sulla rivista ... (Continua)

25/11/2008 15:31:12 
Nuovo studio sul disturbo post-ictus
Un importante tassello scientifico che si aggiunge al mosaico di conoscenze sull'aprassia, frequente e tipico disturbo conseguente ad un ictus, che causa l'incapacità di compiere gesti e azioni già appresi e ben conosciuti, pur conservando inalterate le capacità intellettive e linguistiche.
Ricercatori italiani dell'Irccs Fondazione Santa Lucia e dell'università La Sapienza di Roma hanno appena concluso un'indagine scientifica che rivela nuovi aspetti di questa problematica.
Finora si ... (Continua)
25/11/2008 13:23:21 

Sesso migliore per i magri
Le persone magre potrebbero avere una vita sessuale più soddisfacente rispetto a chi è in sovrappeso. Le ultime evidenze scientifiche confermano che il grasso corporeo abbassa i livelli di testosterone, per cui gli individui in sovrappeso od obesi corrono un maggiore rischio di disfunzione erettile. Inoltre la massa grassa in sovrappiù aumenta la debolezza muscolare, l'astenia e la difficoltà nei movimenti.
E’ stato dimostrato da un recente studio, condotto presso l’Università di Firenze e ... (Continua)

14/11/2008 16:10:20 

I bimbi obesi hanno le arterie dei 45enni
A trent'anni i bambini obesi potrebbero andare incontro agli stessi rischi di ictus e di infarto delle persone adulte. Le loro arterie, infatti, hanno lo spessore e le caratteristiche di un individuo di 45 anni, anche se la carta d'identità dei piccoli non segna più di dieci primavere.
Lo ha denunciato uno studio condotto da un gruppo di ricercatori della University of Missouri-Kansas City School of Medicine e del Children’s Mercy Hospital e presentato al congresso dell'American Heart ... (Continua)

05/11/2008 12:26:36 
I mancini sono più ansiosi e inibiti
Da sempre il sospetto e il pregiudizio accompagnano i mancini e, in generale, tutto quello che si riferisce alla sinistra. Le persone sinistrorse ogni giorno si devono confrontare con un mondo che è stato organizzato dai destri per i destri e quindi trovano difficoltà anche nell'utilizzare determinati utensili, non ottimizzati per un uso mancino.
Un ulteriore “tegola” sui mancini arriva dall'Università di Abertay Dundee, in Scozia, dove alcuni ricercatori hanno riscontrato nelle persone ... (Continua)
05/11/2008 11:54:27 
Il cervello decide quale virus colpire
La risposta immunitaria parte dalla testa: il nostro cervello è in grado di riconoscere da quali virus siamo stati attaccati e di attivare gli antigeni necessari per ciascun tipo di microorganismo, selezionando quale tra essi va aggredito e quando.
Questa è la conclusione a cui è giunta una ricerca scientifica effettuata dai medici della Stanford University, coordinati dal dott. Man-Wah Tan, e pubblicata sulla rivista “Nature Immunology”.
Gli studiosi statunitensi hanno esaminato un ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale