Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 629

Risultati da 551 a 560 DI 629

24/06/2005 
Farmaci generici. Perché è importante sceglierli
Introdotti solo da qualche anno, i generici non sono ancora entrati nelle abitudini degli italiani. Ma qual è il profilo del cittadino che sceglie i farmaci generici? “Si tratta di persone di elevata estrazione culturale e sociale, una minoranza che presta notevole attenzione ai generici, considerandoli un’importante opportunità di risparmio, al punto da chiedere se siano disponibili in questa forma anche specialità sottoposte a brevetto”, afferma Paolo Gradnik, presidente di Federfarma ... (Continua)
15/06/2005 

Il parto indolore
"Partorirai con dolore": sembrava finora non solo una legge divina ma una cruda realtà ineluttabile che la natura ha riservato alla donna, a fronte del privilegio esclusivo della procreazione. Ebbene sembra che ciò non sia più vero, vista la sempre più rapida diffusione del parto indolore.
Il parto indolore si ottiene oggi mediante l'esecuzione dell'anestesia epidurale. La tecnica si realizza con l'introduzione di un catetere nello spazio epidurale attraverso il quale si inietta ... (Continua)

09/02/2005 
Il vino rosso e bianco e le nostre arterie
Perché il vino bianco non fa bene alle arterie quanto quello rosso? A rispondere a questa domanda è Roberto Volpe, Servizio prevenzione e protezione del Cnr di Roma, intervenuto sulla rivista on-line del Cnr, "L'almanacco della Scienza".
Numerosi studi effettuati sulla popolazione, rocorda Volpe, suggeriscono l’esistenza di un rapporto tra consumo di alcool e rischio di mortalità cardiovascolare, per cui i moderati consumatori hanno un rischio più basso di infarto miocardico rispetto ... (Continua)
08/02/2005 

Lavarsi i denti per proteggere le arterie
Lavarsi i denti non serve solo a salvaguardare la salute dei denti e della bocca, ma anche quella cardiovascolare. Un nuovo studio conferma il legame tra la proliferazione di batteri responsabili d'infezione delle gengive e l'indurimento delle arterie, processo alla base dell'aterosclerosi.
Il gruppo di studiosi è quello guidato da Moïse Desvarieux che ha analizzato la flora batterica della bocca di 657 persone ed ha misurato lo spessore della parete delle loro carotidi. I ... (Continua)

28/01/2005 

Donne rischiano meno l'infarto ma lo temono di più
Le donne, pur essendo meno soggette all'infarto rispetto agli uomini, lo temono di più. E’ quanto emerge da uno studio del Servizio prevenzione e protezione del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr) e del Servizio medico della FAO sulla prevenzione delle malattie cardiovascolari, reso noto attraverso il sito internet del Cnr, Cnr.it.
La donna ha un rischio di infarto inferiore a quello dell’uomo, grazie all’ombrello estrogenico, cioè gli ormoni femminili, che la protegge per tutta l’età ... (Continua)

27/01/2005 
Un farmaco anti-Alzheimer meno efficace del previsto
Una terapia contro la malattia di Alzheimer, quella basata sulla galantamina, nota in commercio con il nome Reminyl, è in questo periodo sottoposta ad una revisione a seguito di due studi che mostrano un aumento della mortalità in occasione di trattamenti a lungo termine rispetto al placebo. A comunicarlo è l’Agence Française de Sécurité Sanitaire des Produits de Santé (Afssaps), autorità francese paragonabile alla Food and Drug Administration degli Usa.
I due test clinici si ... (Continua)
10/01/2005 

Le virtù anticancro dell'olio di oliva
Ricercatori americani hanno condotto degli studi che avrebbero evidenziato le proprietà dell'olio di oliva nel combattere il cancro al seno e che potrebbero essere in grado di portare allo sviluppo di una terapia.
Il risultato è frutto di una serie di esperimenti, condotti in laboratorio dal team coordinato da Javier Menendez, della Scuola di Medicina Feinberg presso l'università Northwestern di Chicago, su linee cellulari cancerose del seno che hanno mostrato che ... (Continua)

07/01/2005 

30 minuti di fumo passivo e cresce il rischio ictus
Bastano 30 minuti di esposizione al fumo passivo per moltiplicare il rischio ictus e di patologie cardiovascolari. E per chi resta a lungo in luoghi pieni di fumo i problemi vascolari emergono 10 anni prima della media.
A pochi giorni dall’entrata in vigore della nuova norma contro il fumo nei locali pubblici, cresce il numero degli oltranzisti, che dichiarano battaglia e affermano che non rispetteranno e non faranno rispettare le regole. L’informazione deve, invece, fare ... (Continua)

22/12/2004 
Anche Aleve è rischioso per il cuore?
Non c'è pace per chi vuole alleviare i propri dolori. Prima è toccato al Vioxx, prodotto da Merck, poi a Celebrex e Bextra, di Pfizer. Ora un altro antidolorifico di largo consumo, questa volta prodotto da Bayer, è stato posto sotto osservazione dalla Food and Drug Administration, l'ente federale americano responsabile della sicurezza di alimenti e farmaci per i rischi a carico del sistema cardiovascolare.
Si tratta dell'Aleve, un farmaco reperibile negli Stati Uniti over-the-counter, ... (Continua)
09/12/2004 
Prevenzione cardiovascolare: nuova frontiera è la genetica
Le persone predisposte sono a rischio anche in presenza di valori “normali” di colesterolo, ipertensione, diabete. Ma si avvicina la prospettiva di riparare i danni dell’infarto attraverso le cellute staminali embrionali: al convegno partecipa la ricercatrice che ha appena pubblicato su Nature uno studio ritenuto fondamentale. Studiosi italiani e stranieri discutono sui fattori che innescano la malattia aterosclerotica: adesso non si guarda solo ai fattori ambientali ma anche a ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale