Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 629

Risultati da 541 a 550 DI 629

06/07/2006 
Un palloncino per il cuore
Anche il cuore fa goal, ma con un pallone speciale, quello che salva dalla morte per infarto e angina pectoris. E’ un pallone, o meglio un palloncino, che se ben usato consente di evitare almeno quindici infarti mortali su cento. Un pallone salvavita di grande importanza perché in Italia in un anno muoiono per infarto 120mila persone. Su cento persone che muoiono, 28 hanno avuto una cardiopatia ischemica. Tre uomini su dieci e quattro donne su dieci tra 35 e 74 anni muoiono entro un mese dal ... (Continua)
28/06/2006 
Le leucemie: la mieloide ed il Glivec
Il termine leucemia (dal greco leukos, bianco e emia, emico riferito al sangue) significa propriamente sangue bianco e deriva dal colore più chiaro del normale, conferito al sangue dei leucemici dall'abnorme numero di globuli bianchi (leucociti). La leucemia è infatti un tumore delle cellule del sangue, caratterizzato da una proliferazione anomala dei leucociti.
Come si sviluppano
Il processo patogenetico che porta alla leucemia si svolge all’interno del midollo osseo, l’organo - in ... (Continua)
08/06/2006 

Controlliamo il colesterolo per le arterie
I risultati dei trial clinici condotti mediante farmaci o interventi ipocolesterolemizzanti (essenzialmente, ma non esclusivamente, mediante inibitori dell’HMGCoA reduttasi, o statine), in pazienti con valori molto differenti della colesterolemia totale ed LDL, sia in presenza che in assenza di segni clinici di malattia aterosclerotica conclamata, hanno documentato l'importanza del controllo della colesterolemia stessa nella prevenzione degli eventi cardiovascolari e delle loro recidive. Gli ... (Continua)

18/05/2006 
Belara, la pillola anti-concezionale della bellezza
Ritorna questa pillola contraccettiva, che alla sicurezza abbina anche un effetto salva-linea e benefici per pelle e capelli grassi. Ribattezzata in Germania ‘pillola della bellezza’, Belara, è l’unico contraccettivo derivato dal progesterone naturale prodotto dall’organismo, ed è frutto della combinazione di due molecole: clormadinone acetato ed etinilestradiolo. Oltre a un’elevata efficacia contraccettiva (99%), questo medicinale rispetta gli equilibri biologici (non provoca aumento di peso) ... (Continua)
18/05/2006 
Imparare a misurarsi la pressione
A scuola di “pressione”. Sembrava un’idea senza senso, invece si è rivelata positiva perché le persone che hanno imparato a misurarsi da sole la pressione sono riuscite a tenerla sotto controllo. Questi insegnamenti dell’automisurazione della pressione sono molto importanti soprattutto per quelle persone che soffrono il cosiddetto “stress da camice bianco” e cioè si emozionano e quindi il risultato della misurazione può non essere reale.
Ma è anche molto importante per le persone che per ... (Continua)
04/04/2006 

Vinciamo il colesterolo cattivo
Una battaglia contro il colesterolo. C’è una strategia su questo ideale campo di battaglia: sono le linee generali disegnate dagli esperti in mesi di discussioni. Le armi sono i corretti stili di vita ma soprattutto un farmaco, ezetimibe-simvastatina, che ha lo scopo prima di accerchiare il colesterolo e poi di annientarlo. Perché gli esperti hanno deciso di scendere in campo contro il colesterolo? Lo chiediamo al professor Alberico Luigi Catapano, Ordinario di Farmacologia all’Università degli ... (Continua)

10/03/2006 

L’elettrocardiogramma è un salvavita
Molti pazienti, pur essendo in terapia antipertensiva, non vengono sottoposti al controllo del cuore attraverso l’elettrocardiogramma. E questo anche quando sono ipertesi da più di un anno. La constatazione emerge da uno studio osservazionale coordinato dal professor Pierluigi Malini dell’Università di Bologna - Sant’Orsola.
La ricerca, che ha coinvolto 290 medici di medicina generale di tutta Italia e 4798 pazienti, ha evidenziato che il 60 per cento dei pazienti con ipertensione di ... (Continua)

02/12/2005 
Italiani inconsapevoli dei pericoli al cuore
Sei italiani su dieci non effettuano controlli cardiovascolari per mancanza d'interesse o perché non ritenuti necessari. Meno di uno su due considera questa malattia come causa di mortalità. Ben sette su dieci fanno l'elettrocardiogramma meno di una volta all'anno, per metà degli italiani sono i tumori la principale causa di morte in Italia. Solo uno su quattro sa invece che sono le malattie cardiovascolari ad aggiudicarsi questo triste primato. Non solo, sette su dieci non credono di essere a ... (Continua)
22/11/2005 
Novità nella terapia ipocolesterolemizzante
Il colesterolo circolante nelle LDL deriva in parte dalla sintesi epatica ed in parte dall’assorbimento di colesterolo dall’intestino. Le statine riducono la sintesi epatica del colesterolo e producono così una riduzione delle LDL. Se non viene raggiunto il target terapeutico di LDL si aumenta la dose (in genere la si raddoppia) della statina. L'effetto sulla riduzione delle LDL tuttavia non aumenta in misura proporzionale (ovvero non raddoppia), ma incrementa solo di un 5-6%, perché ... (Continua)
14/09/2005 
Pillola estroprogestinica carcinogena di classe 1
Brutta notizia per l’anticoncezionale che ha cambiato il nostro modo di vivere, liberando il sesso dalla maternità. La pillola deve difendersi da accuse pesanti, in realtà non nuove. L'Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (Iarc) di Lione si è espressa su pillola contraccettiva e terapia ormonale sostitutiva (Tos) in menopausa, dichiarando che i contraccettivi estroprogestinici sono carcinogeni di classe 1, ossia con evidenze sufficienti di cancerogenesi nelle donne, con il rischio ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale