Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 243

Risultati da 161 a 170 DI 243

11/06/2010 I puntatori laser usati per gioco possono compromettere la salute degli occhi

Con il laser si rischia la vista
Sembrano innocui, ma in realtà nascondono delle insidie. Si tratta dei puntatori laser facilmente reperibili sul mercato e diventati popolari negli ultimi anni soprattutto per il loro utilizzo all'interno degli stadi.
Il British Medical Journal ha riferito il caso di un ragazzino inglese ricoverato presso un ospedale di Liverpool per problemi alla vista, in seguito all'acquisto e all'utilizzo di un puntatore laser acquistato qualche giorno prima su Internet. Il ragazzo ha detto ai medici ... (Continua)

20/05/2010 Terapie naturali per il benessere delle gambe

Come ridurre gli effetti delle flebopatie
Gambe gonfie o pesanti, sensazione di prurito, crampi notturni agli arti inferiori non sono semplici fastidi, ma i sintomi più diffusi e sottovalutati dell’insorgere di una malattia venosa. Le flebopatie ormai interessano oltre 20 milioni di italiani e arrivano a colpire 1 adulto su 2 oltre i 50 anni (fonte: Ansa).
Tra le donne, a esserne soggette sono più del 50%: una netta predominanza rispetto agli uomini (1 su 3) per una malattia che comporta non pochi disagi, specie con l’arrivo della ... (Continua)

11/05/2010 11:12:10 Arriva la nuova generazione di trattamenti per il corpo

Radiofrequenze 3D per gli inestetismi
La lotta agli inestetismi cutanei può ora contare sulla terza generazione di radiofrequenze esapolari approdata da pochi mesi in Italia.
Risultato della più avanzata ricerca della bioingegneria l’innovativa tecnica si chiama Endymed e agisce direttamente sui meccanismi cellulari con impulsi di radiofrequenze (RF) di terza generazione che risolvono in 3d dall’esterno – con un manipolo fatto scorrere sulla cute – problemi di pelle. Senza bisturi, aghi e cannule e senza sofferenza. ... (Continua)

02/03/2010 Il Cnr brevetta un osso sintetico che prende corpo in pochi minuti
Ossa nuove grazie a un'iniezione
Un ritrovato tecnologico che ha del fantascientifico quello appena brevettato dal Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr). Si tratta di un materiale composito, utilizzabile come sostituto osseo per il trattamento delle fratture da traumi e delle patologie del sistema scheletrico, dalla perdita di sostanza ossea all’osteoporosi.
Il brevetto è stato depositato con Finceramica Faenza S.p.a., società nata come spin-off dall’Istituto della scienza e tecnologia dei materiali ceramici del Cnr ... (Continua)
02/02/2010 11:43:07 Gli acari della polvere si “nutrono” di umidità, provocando allergie

Un letto sfatto è più sano
È una bella scusa per chi non ha proprio voglia di rifare il letto la mattina appena alzato, mentre tenta di recuperare un grado di lucidità accettabile. Un gruppo di ricercatori inglesi sostiene infatti che lasciare il letto disfatto ha un effetto positivo sulla salute, in quanto le lenzuola perdono l'umidità che si è concentrata nel corso della notte per via del calore prodotto dal corpo umano, costringendo così gli acari a fare a meno del loro nutrimento e a morire.
Ogni letto può ... (Continua)

17/12/2009 Le nanoparticelle sfruttano la luce laser per eliminare il cancro
Nanoshell, elemento letale per i tumori
Guarire da un tumore in tempo reale. Al momento un'ipotesi remota, ma forse in un futuro non troppo lontano sarà possibile grazie alle nanotecnologie. A rivelarlo è uno studio pubblicato sulla rivista specializzata Advanced Functional Materials, a firma di alcuni ricercatori americani della Rice University di Houston nel Texas.
Già da qualche anno la dott.ssa Naomi Halas, che coordina il gruppo di ricerca, ha messo a punto una rivoluzionaria procedura terapeutica chiamata nanoshell che si ... (Continua)
15/07/2009 E la fecondazione assistita riesce di più

Spermatozoi scelti con la luce polarizzata
Luce e calore aiutano durante la fecondazione, soprattutto quando, per avere figli, si ricorre a quella assistita. La luce polarizzata, infatti, viene incontro ai problemi di infertilità maschile. Individua gli spermatozoi migliori da inserire nella procedura di fecondazione assistita. Così le possibilità di successo aumentano. Infatti non è solo la quantità limitata, ma anche la scarsa qualità degli spermatozoi che interferisce negativamente sulla procreazione.
Questo è quanto emerso ... (Continua)

24/06/2009 Bicalutamide per il cancro alla prostata
Nuova terapia precoce efficace contro i tumori alla prostata
Una nuova terapia può combattere efficacemente il cancro alla prostata. La qualità di vita dei pazienti migliora sensibilmente ed essi possono evitare la “castrazione chimica” derivante da alcune terapie ormonali. Si chiama bicalutamide la molecola che ha mostrato di ottenere i migliori risultati clinici, abbassando i livelli dell'antigene prostatico specifico (PSA) e limitando gli effetti collaterali di un trattamento precoce con terapia ormonale a base di lh-rh analoghi (Blocco Androgenico ... (Continua)
10/06/2009 
Tumore al pancreas bruciato in 30 minuti
Un tumore endocrino al pancreas è stato distrutto in una donna anziana con sole tre sedute da 10 minuti ciascuna all'IRCCS Policlinico San Matteo di Pavia.
La nuova tecnica soft, che ha permesso di rimuovere completamente la massa tumorale, è chiamata termoablazione per via percutanea: era già stata applicata per i tumori del polmone, del rene e sui tumori epatici, ma mai la si era adoperata per un cancro al pancreas.
Questo dato rende ancora più eccezionale l'operazione eseguita al ... (Continua)
12/05/2009 

Tè bevuto bollente aumenta rischio cancro
Bere tè fumante può causare, a lungo andare, il cancro alla gola e all'esofago. In particolare sembra sotto accusa il tè verde ingerito bollente. Lo sostiene una nuova ricerca condotta in Cina su 5400 adulti, alcuni malati di cancro esofageo e altri sani. L'indagine scientifica è stata pubblicata sull'International Journal of Cancer.
Il tè verde è noto per le sue proprietà benefiche: alcuni studi hanno evidenziato che le catechine, antiossidanti preziosi in esso contenuti, sono in grado di ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale