Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 23

Risultati da 1 a 10 DI 23

08/04/2015 09:40:22 Scoperta di alcuni ricercatori americani

Il latte materno venduto online contiene latte di mucca
Il latte materno venduto sul web non è poi così materno, stando alle analisi di laboratorio. Un team di ricercatori del Nationwide Children’s Hospital di Columbus, negli Stati Uniti, ha voluto far chiarezza su un fenomeno che, almeno oltreoceano, sta acquisendo dimensioni importanti.
Sulla rivista Pediatrics gli scienziati guidati da Sara Keim hanno pubblicato i risultati delle loro analisi effettuate su oltre 100 campioni di latte materno venduti online. Hanno così scoperto che il 10 per ... (Continua)

12/02/2014 11:59:00 Impiantata per la prima volta al San Raffaele di Milano

Perceval, una valvola aortica senza punti di sutura
È stata impiantata per la prima volta al San Raffaele di Milano la valvola aortica Perceval, l’innovativa protesi valvolare auto ancorante che non necessita di punti di sutura.
Percevaò può essere impiantata nei pazienti di età maggiore o pari a 65 anni, affetti da stenosi o da steno-insufficienza della valvola aortica. Oggi la stenosi aortica è la malattia cardiaca valvolare acquisita più comune nel mondo occidentale e la sua insorgenza aumenta con l'invecchiamento della popolazione. La ... (Continua)

02/01/2014 13:15:14 Riportiamo la rettifica delle indiscrezioni di stampa sul metodo Stamina
Stamina, lettera di smentita del dott. Camillo Ricordi
In seguito alle indiscrezioni di stampa riguardo alle mail scambiate tra la Fondazione Stamina e il prof. Ricordi, pubblichiamo la sua smentita ufficiale.

“Ho letto l’articolo dell’Espresso n: 51 a firma di Letizia Gabaglio dal titolo 'Tutti i retroscena del test a Miami'.
Ho fatto avere all’Espresso e alla giornalista che mi ha intervistato la corrispondenza tra noi e Stamina, proprio per agire in piena trasparenza ed onestà, e perché non avevo tempo di scrivere informazioni ... (Continua)
19/12/2013 15:43:00 Nelle infusioni non vi sarebbero tracce di cellule staminali

Niente staminali nel «metodo Stamina»
Le staminali sarebbero servite solo a ispirare il nome dell'azienda e del presunto “metodo”. Sembra incredibile, ma nelle infusioni effettuate da Vannoni & co. le staminali non vi sarebbero, secondo quanto affermano i verbali dei Nas e degli organismi scientifici istituzionali.
Inoltre, nel cosiddetto metodo Stamina non c'è nessuna spiegazione su come eventualmente le cellule mesenchimali del midollo possano trasformarsi in cellule cerebrali e dei tessuti nervosi in grado di riparare i danni ... (Continua)

06/12/2013 10:12:52 L'innovativo emostatico sigillante
Hemopatch per controllare le emorragie
A poco più di un mese dal lancio di Hemopatch, innovativo dispositivo emostatico a base di collagene, utilizzato in chirurgia quando il controllo delle emorragie tramite pressione, legatura o procedure convenzionali è inefficace o non pratico, alcuni chirurghi italiani, nel corso di un incontro organizzato da Baxter a Roma, fanno il punto sui risultati dimostrati dal nuovo dispositivo medico nella sua applicazione pratica.
“Hemopatch rappresenta una preziosa aggiunta agli strumenti della ... (Continua)
25/10/2013 10:11:47 Innovativa tecnica scongiura l’amputazione dell’arto
I sostituti dermici per il piede diabetico
Da alcuni anni sono disponibili sul mercato i sostituti dermici, ovvero prodotti “costruiti” in laboratorio (in alcuni casi chiamati anche “cute bioingegnerizzata”) in grado di sostituire temporaneamente le perdite di sostanze dovute a traumi, o a ulcere come nel caso del piede diabetico.
È assodato che i problemi principali di oggi per chi è affetto dal diabete, non sono quelli legati alla sopravvivenza, bensì le complicanze croniche, come quelle legate ai disturbi visivi, cardiaci, renali ... (Continua)
19/09/2013 Soluzione innovativa per ridurre al minimo il rischio di rigetto
Un cuore artificiale fatto con tessuto bovino
Nel giro di un anno dovrebbe essere disponibile un nuovo tipo di cuore artificiale che si contraddistinguerà per l'utilizzo di tessuto bovino da impiegare nella formazione delle componenti anatomiche fondamentali dell'organo.
Il tessuto proviene in particolare dal pericardio di mucca ed è trattato con sostanze chimiche anti-rigetto. Si tratta di un organo in sperimentazione da più di 15 anni che ha ottenuto l'autorizzazione per l'avvio dei primi test sull'uomo in diversi paesi europei e in ... (Continua)
28/02/2013 Un'alimentazione ricca della sostanza può ridurre le probabilità del disturbo

Il ferro per prevenire la sindrome premestruale
Il ferro potrebbe essere un valido alleato delle donne per prevenire o attenuare i sintomi legati alla sindrome premestruale. A dirlo è una ricerca della University of Massachusetts di Amherst pubblicata sull'American Journal of Epidemiology, secondo cui le donne che adottano un'alimentazione ricca di ferro mostrano fra il 30 e il 40 per cento in meno di probabilità di sviluppare la sindrome premestruale rispetto alla media.
I ricercatori hanno coinvolto circa 3 mila donne, seguendole per un ... (Continua)

17/12/2012 Iniezioni di acido ialuronico innestano il processo di ringiovanimento

La pelle ringiovanisce grazie alla pressione cellulare
Anche la perdita di elasticità della pelle ha i giorni o gli anni contati. A prometterlo è una ricerca condotta dalla University of Michigan Medical School, che ha sottoposto 21 soggetti di oltre 70 anni a una sperimentazione per testare l'efficacia di iniezioni di acido ialuronico allo scopo di innestare un processo di ringiovanimento dell'epidermide.
Lo studio è stato pubblicato sul Journal of Investigative Dermatology. A distanza di quattro mesi dall'intervento, i fibroblasti, ovvero le ... (Continua)

04/10/2012 09:40:38 Ricercatori progettano una mucca Ogm per ridurre il rischio di allergie

Latte Ogm contro le allergie
La manipolazione dei geni a fin di bene. In questo caso non si tratta di sfamare il mondo, ma di creare una mucca che produca latte iperproteico e anallergico. Lo stanno facendo alcuni ricercatori dell'Università di Auckland, in Nuova Zelanda.
L'idea è quella di inibire l'espressione di alcuni specifici geni per assicurare il massimo del contenuto proteico del latte e aumentare le qualità ipoallergeniche della bevanda. Lo studio è stato coordinato da Anower Jabed e pubblicato su Pnas. Il ... (Continua)

  1|2|3

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale