Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 881

Risultati da 311 a 320 DI 881

30/01/2014 11:25:00 Epsilon potrebbe essere alla base della patologia autoimmune

Una tossina scatena la sclerosi multipla
L'insorgenza della sclerosi multipla potrebbe essere collegata alla presenza di una tossina batterica di origine alimentare denominata Epsilon. A scoprirlo è un team di ricerca del Weill Cornell Medical College di New York.
Lo studio è stato presentato nel corso di un convegno che si è tenuto a Washington nei giorni scorsi.
La dott.ssa Jennifer Linden, che ha coordinato la ricerca, spiega: “noi forniamo la prova che supporta la capacità della tossina Epsilon di causare la permeabilità ... (Continua)

27/01/2014 12:06:55 Rimedio efficace che riduce di un terzo l'inestetismo

Dentifricio al fluoro per le macchie dovute all'apparecchio
Quando finalmente arriva il giorno in cui si toglie l'apparecchio per i denti, il bambino può andare incontro a una brutta sorpresa. Nella zona degli attacchi dell'apparecchio, infatti, si formano spesso delle macchie bianche.
Ciò avviene il più delle volte a causa di un'igiene orale cattiva e prolungata. Un po' come avviene quando togliamo un quadro dalla parete e ci accorgiamo che il colore della tappezzeria o della vernice è più chiaro del resto del muro. In questo caso, il problema è ... (Continua)

24/01/2014 16:53:40 La terapia genica per il trattamento di questa rara malattia genetica

Una cura possibile per la sindrome di IPEX
Una rara malattia genetica del sistema immunitario, la sindrome IPEX, potrebbe essere curata con un approccio inedito. Sulle pagine di Science Translational, infatti, i ricercatori dell'Istituto San Raffaele-Telethon per la Terapia Genica (TIGET) di Milano guidati da Rosa Bacchetta hanno dimostrato in laboratorio le potenzialità della terapia genica nei confronti di questa grave sindrome autoimmune.
La sindrome di IPEX nei bambini colpiti, esclusivamente maschi, provoca un'anomala reazione ... (Continua)

24/01/2014 09:32:55 La tecnica potrebbe consentire di evitare pericolosi interventi chirurgici

Il corpo come fonte di energia rinnovabile
Nell'era della ricerca nel campo delle energie rinnovabili fa impressione lo studio pubblicato su New Scientist da un team di ricercatori della University of Illinois. Sulla base di alcuni esperimenti effettuati su modello animale, i ricercatori sono riusciti a creare energia facendola derivare dai movimenti naturali del cuore, dei polmoni e del diaframma di maiali, pecore e mucche.
La stessa tecnica potrebbe essere applicata all'uomo, garantendo così ai pazienti operati per l'innesto di un ... (Continua)

22/01/2014 16:48:19 Milioni di neuroni gestiscono le attività intestinali
L'intestino è il nostro secondo cervello
Può sembrare assurda una affermazione del genere; ci viene spontaneo chiedere “ma il cervello non è unico ed è posto nella nostra scatola cranica?”.
La risposta è che esiste un secondo cervello e, guarda caso, è posto in un luogo inospitale e sporco, ma gestisce con il cervello cranico, in ugual maniera ed in correlazione, le funzioni del nostro corpo.
Siete stupiti? Anche io rimasi molto sorpreso e scettico quando appresi che la scienza lo aveva scoperto e dimostrato: è così!
Negli ... (Continua)
17/01/2014 14:29:16 Scoperta una specie di sinfonia che consente le funzioni biologiche
Le proteine vibrano per farci vivere
Il lavoro che si svolge ogni giorno nel nostro organismo non è freddo e arido come ci si aspetterebbe. Un team di scienziati americani ha scoperto che le proteine del corpo umano vibrano creando una specie di sinfonia utile a mandare avanti le più importanti funzioni biologiche.
Lo studio, pubblicato su Nature Communications, è firmato da ricercatori dell'Università di Buffalo e dell'Hauptman-Woodward Medical Research Institute. I medici hanno osservato per la prima volta in maniera ... (Continua)
17/01/2014 10:58:10 Il biofilm protettivo che crea è quasi imbattibile
Il segreto della salmonella
A determinare l'estrema pericolosità dei batteri Gram-negativi, quelli che provocano la salmonella, sarebbe la loro capacità di creare un particolare biofilm protettivo.
Una ricerca della National University of Ireland di Galway è partita dal focolaio europeo di salmonellosi causata dal sierotipo Salmonella Agona nel corso del quale si sono infettate 160 persone in 10 paesi diversi.
Gli scienziati hanno studiato la possibilità di mettere a punto un metodo per eliminare il biofilm ... (Continua)
16/01/2014 10:19:16 Il monito dei pediatri: non affollate i Pronto Soccorso

La gestione dell'influenza nei bambini
Migliaia di italiani, bambini soprattutto, hanno presentato Sindromi influenzali o ILI (Influenza Like Illness) durante le festività di Natale e di Capodanno. In realtà, fino ad oggi, si è trattato di patologie causate per lo più da virus respiratori diversi da quelli influenzali: i virus influenzali stanno comparendo, con frequenza sempre maggiore, solo in quest’ultima settimana e il raggiungimento del picco di malattia è previsto tra la fine di gennaio e il mese di febbraio.
Nonostante ... (Continua)

13/01/2014 11:46:46 TL1A associata a una reazione esagerata dell'organismo

Una proteina causa la risposta infiammatoria cronica
Alla base di una reazione infiammatoria esagerata da parte dell'organismo c'è probabilmente il lavoro svolto da una proteina denominata TL1A. La scoperta è di un gruppo di ricerca del Department of Veterinary Disease Biology, Faculty of Health and Medical Sciences presso l'Università di Copenaghen coordinato dalla dott.ssa Kirsten Reichwald.
Gli studiosi svedesi hanno fatto un passo avanti nella comprensione di quei meccanismi che conducono a una sovra-reazione del sistema immunitario e di ... (Continua)

11/01/2014 11:48:44 Obiettivo vicino grazie a una ricerca europea

Un vaccino nasale per la pertosse
Vaccinarsi attraverso il naso sarà presto possibile. Il programma di ricerca europea CHILD-INNOVAC, coordinato dall'Istituto della salute e della ricerca medica francese (Inserm), ha pubblicato su Plos One i risultati di uno studio di fase I su un vaccino da utilizzare per l'immunizzazione dalla pertosse.
Si tratta di una malattia in fase di recrudescenza in molti paesi sviluppati. Ogni anno anche in Italia migliaia di pazienti vengono contagiati da questa patologia respiratoria. Nel mondo ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale