Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 881

Risultati da 261 a 270 DI 881

15/05/2014 10:15:21 Dolori pelvici, bruciore, intorpidimento sono i sintomi
Uno studio per la nevralgia del pudendo
Anni per avere una diagnosi mentre il dolore cresce e diventa invalidante. E poi ancora anni per trovare la terapia giusta, qualcuno che sappia come procedere. Per chi è affetto da Neuropatia del Pudendo, nota anche come Sindrome di Alcock, questa è quasi la prassi, almeno a sentire i racconti di questa brutta esperienza la vive o l’ha vissuta.
A spiegare la malattia è proprio una paziente, Elena Chiellini, che ha atteso 10 anni prima di ottenere una diagnosi e una corretta terapia. Oggi ... (Continua)
12/05/2014 17:00:00 Occhi rossi, lacrimazione e prurito, i rischi delle allergie oculari

Occhio all'allergia
La primavera in alcune zone d’Italia sta tardando ad arrivare, ma per chi soffre di allergia, i sintomi si stanno già facendo sentire. Pollini, polveri – e più avanti granelli di sabbia - sono alcune delle principali cause di occhi rossi e irritati quasi sempre sintomi di congiuntivite, un’infiammazione della sottilissima membrana trasparente che avvolge il globo oculare.
“Anche se al Nord, il maltempo le ha in parte ritardate, le allergie arriveranno e tutte insieme!”, avverte il Professor ... (Continua)

12/05/2014 12:21:47 A disposizione dei ricercatori nuovi sistemi per la riscrittura dei geni

La chirurgia genomica
Il futuro della ricerca medica è in larga parte legato alle conoscenze sul genoma umano, che via via si accumulano. La sfida in atto riguarda però la possibilità di incidere direttamente sul Dna modificando i geni all'interno di una singola cellula.
È il caso ad esempio dell'anemia falciforme, una grave malattia debilitante e spesso dall'esito infausto provocata dall'alterazione di una sola dei tre miliardi di paia di basi del Dna del paziente. I ricercatori sanno bene dove si trova l'errore ... (Continua)

08/05/2014 15:34:00 Il disturbo colpisce il 70 per cento delle donne.
Candida, una minaccia per il sesso
C'è un'ombra minacciosa che si staglia sull'attività sessuale delle donne, la candidosi. A provocarla è un fungo piuttosto comune, la Candida Albicans, che causa l'infezione nel 70 per cento delle donne almeno una volta nella vita. Quando ne sono colpite, 8 su 10 rinunciano al sesso.
A riferire questi numeri è la Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia (SIGO), che ha realizzato un sondaggio on line su un campione di 3000 donne.
Il presidente SIGO Paolo Scollo spiega: “la candida è un ... (Continua)
08/05/2014 10:05:49 Ricercatori americani aggiungono due lettere alle quattro esistenti

Ecco il Dna potenziato
Non solo vita artificiale, ma anche modificata. Un gruppo di ricercatori americani dello Scripps Research Institute è riuscito a creare una sorta di Dna potenziato che oltre alle consuete lettere A, C, G e T, dette basi, dispone di altre due lettere, X e Y.
I ricercatori, che hanno pubblicato i risultati su Nature, hanno quindi dato vita a un organismo semi-sintetico in grado di replicarsi e mantenere il suo Dna peculiare.
Il genetista Edoardo Boncinelli, che lavora presso l'Università ... (Continua)

30/04/2014 15:18:19 In arrivo anche una radiofrequenza sperimentale

Un batterio sconfigge la cellulite
Grandi novità sul trattamento della cellulite in arrivo dal Congresso dell’American Society for Aesthetic Plastic Surgery (Asaps) in corso a San Francisco. La Food and Drug Administration ha dato il via libera a una serie di nuove terapie per il contrasto della Panniculopatia Edemo Fibro Sclerotica, quella condizione che viene comunemente indicata con il termine “cellulite” e che condiziona la vita di tante donne.
A breve potrebbe essere disponibile un trattamento basato sull'utilizzo di un ... (Continua)

30/04/2014 11:49:00 Terapia alternativa già utilizzata in alcuni paesi dell'Est

I fagi arruolati contro le infezioni batteriche
Un rimedio alternativo agli antibiotici esiste già e si usa in alcuni paesi dell'ex Unione Sovietica. Si tratta dei fagi, parassiti che aggrediscono i batteri eliminandoli progressivamente dall'organismo.
La terapia costituita da miscele di fagi è acquistabile nelle farmacie di paesi come la Russia o la Georgia e viene utilizzata in particolare per le infezioni gastrointestinali e urogenitali.
Jacques Scheres, membro del consiglio di amministrazione dell'Ecdc, il Centro europeo per la ... (Continua)

28/04/2014 17:16:02 Appendicite e tonsillite interventi sempre più rari
Si opera sempre di meno grazie ai farmaci
C'è stato un periodo in cui interventi chirurgici come la tonsillite o l'appendicite erano davvero diventati di routine negli ospedali italiani e non solo. Per l'appendicite, dalle centinaia di migliaia di interventi ogni anno si è passati alle 60mila operazioni degli ultimi anni.
Il punto è che sono migliorate molto le tecniche diagnostiche, che consentono di individuare con maggior precisione la natura dell'infiammazione in atto, mentre prima si preferiva non rischiare e intervenire ... (Continua)
24/04/2014 12:23:40 Natura degli inestetismi e possibili trattamenti

Le borse sotto gli occhi e le occhiaie
Le borse sotto gli occhi si formano per ragioni costituzionali o ereditarie.
Sono dovute al rigonfiamento del grasso orbitario sottostante che "si gonfia" indipendentemente se il soggetto sia magro o obeso, e indipendentemente dall’età: talvolta infatti si vedono anche pazienti di 20 anni con questo difetto.
Un rigonfiamento della stessa natura è presente di solito anche in corrispondenza dell’angolo interno della palpebra superiore rendendo ancora più pesante la palpebra. Inestetismo ... (Continua)

24/04/2014 12:00:00 Quando l'igiene si trasforma in rischio di infezioni

Milioni di batteri sullo spazzolino
Il pavimento del proprio bagno è probabilmente più pulito dello spazzolino da denti. È l'inquietante conclusione cui giunge uno studio dell'Università di Manchester, secondo cui oltre 10 milioni di batteri, compresi i temibili Escherichia coli e lo stafilococco, popolano la superficie del nostro spazzolino.
Lo strumento che utilizziamo per pulire ogni giorno i denti si contamina attraverso gli schizzi d'acqua sporca che produciamo quando ci laviamo le mani, oppure venendo a contatto con i ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale