Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 630

Risultati da 571 a 580 DI 630

07/04/2004 
Viagra contro ansia da prestazione da terapie per fertilità
Usare un farmaco per superare un problema di tipo psicologico come l’ansia da prestazione potrebbe essere considerato un errore terapeutico.
Chi è convinto di soffrire di ansia da prestazione, pensa che il Viagra possa dare una mano, ma ciò può far sì che si possa instaurare un meccanismo perverso che, al contrario, rende dipendenti dal farmaco.
Nel caso però di uomini sottoposti alle cure per l’infertilità il discorso può cambiare, per le particolari condizioni di stress in ... (Continua)
05/04/2004 
Stomizzati e incontinenti malati di serie B
Un disegno di legge del 1999 definiva stomizzati coloro ai quali, a seguito di intervento chirurgico, é stato attuato un collegamento provvisorio o permanente, tra cavità interne del corpo e l'esterno, attraverso il confezionamento di un neostoma cutaneo. A seconda dell'organo cavo interessato alla stomizzazione si distinguono:

a) i soggetti portatori di urostomie ovvero nefro, uretero o cistostomie;
b) i soggetti portatori di stomía intestinale, ovvero ileo o ... (Continua)
05/04/2004 
Un neurotrasmettitore sconvolgerà le cure psichiatriche
Sono ormai alcuni anni che le industrie farmaceutiche sono arenate nella ricerca di nuovi principi attivi per la cura della depressione e di altre malattie mentali. I farmaci sono più o meno gli stessi da decenni e la ricerca, pur molto attiva, non sembra dare risultati degni di far sperare che nei prossimi anni una nuova molecola possa sconvolgere questo mercato. Una delle ragioni va addebitata alla insufficiente conoscenza dei meccanismi biochimici che si svolgono a livello delle ... (Continua)
23/03/2004 

L’erba del vicino è sempre più verde: lo dice il cervello
L’erba del vicino è sempre più verde. E’ un modo di dire che avrebbe un fondamento nella realtà a causa del modo in cui il nostro cervello ci fa percepire il lavoro compiuto dagli altri. Sembra infatti che il nostro cervello si sia evoluto in modo tale da percepire più lievi le fatiche altrui nel compiere un’azione impegnativa o un lavoro.
Si potrebbe definire un errore di calcolo da parte del nostro cervello, ma nulla toglie che nell’evoluzione della nostra specie sia una caratteristica ... (Continua)

09/03/2004 

Scoperto meccanismo causa di una forma di emicrania
Dopo la scoperta di uno dei geni responsabili, ecco i primi risultati sui meccanismi del “mal di testa”.
Che alcune forme di emicrania avessero un’origine genetica lo si sospettava da diverso tempo. La recente scoperta targata Telethon di un gene che se mutato causa l’emicrania lo ha confermato. Ciononostante i meccanismi molecolari alla base del mal di testa rimangono a tutt’oggi in gran parte sconosciuti. E la ricerca di farmaci per la cura e la prevenzione dell’emicrania è di ... (Continua)

04/03/2004 
Attacchi di panico: nei giovani sintomo di disagio sociale
Nei giovani l’attacco di panico può essere una spia di difficoltà in famiglia e nell’approccio con il mondo.
Recenti ricerche hanno confermato che l’attacco di panico è legato a fattori genetici. Il fatto che il sintomo si presenta in maniera sempre più frequente anche in giovane età fa pensare ad un’importante incidenza di fattori ambientali.
A fornire argomenti interessanti per l’origine genetica degli attacchi di panico avevano già contribuito i ricercatori dell’Istituto ... (Continua)
27/02/2004 

La sindrome di Linus e la timidezza degli adolescenti
Linus, nella serie di fumetti intitolati "Peanuts" nati nel 1950 ad opera dell'americano Charles Schulz, è un bambino sensibile e costruttivo, ed è con lui che suo fratello Charlie Brown ragiona sul senso della vita e sulle cose. E’ un genio precoce, perso nella sua musica, ma complessato e psicologicamente fragile, che va in pezzi senza la sua coperta di flanella che gli dà sicurezza. E’ un prodotto della psicanalisi che riesce a dare una prospettiva alla sua vita mentre si succhia il pollice ... (Continua)

18/02/2004 
Lo stress cronico da bambini influisce su sviluppo cerebrale
Fino agli anni ‘80 molti studiosi ritenevano che la struttura del cervello fosse geneticamente determinata e già completa al momento della nascita del bambino. Non si teneva in debito conto non solo del ruolo dell’esperienza sulle strutture cerebrali in via di sviluppo, ma anche del ruolo attivo del bambino sul suo stesso sviluppo cerebrale tramite l’interazione con l’ambiente (Shore, 1997).
Una serie di ricerche effettuate su animali e l’utilizzo di nuove tecniche, non invasive, per ... (Continua)
23/01/2004 

Un’area del cervello determina l’impulso sessuale
La dimensione di un’area del cervello determina l’intensità dell’impulso sessuale.
Secondo un gruppo di ricercatori dell'Università Australiana di Melbourne, guidati da David Reutens, più sono grandi le dimensioni dell'amigdala, un’area del cervello 'annidata' nella sua parte più antica, quella da cui dipendono le emozioni, più è alta la probabilità che uno stimolo sessuale porti all'eccitamento e più intenso è l'impulso sessuale.
L’amigdala è un’area del cervello da tempo ... (Continua)

23/01/2004 
Forse una spiegazione genetica dell'attacco di panico
L’attacco di panico è il modo in cui, senza altri segni premonitori, può manifestarsi l’ansia.
L’attacco di panico è un problema che affligge il 2% della popolazione mondiale. E’ caratterizzato da un improvviso senso di terrore acuto e violento, angoscia e timore di perdere il controllo, talvolta accompagnate da paura di morire, palpitazioni, affanno, tremori, sudorazione, senso di soffocamento, dolori al torace o all’addome, bisogno disperato di aiuto.
Pur durando pochi ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale