Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 630

Risultati da 561 a 570 DI 630

29/03/2005 
Nicotina e derivati bloccano prime fasi gravidanza
La nicotina e la N-metil nicotina, suo metabolita metilato, riducono la funzionalità del corpo luteo umano, ghiandola endocrina che, mediante la produzione di progesterone, facilita l'instaurarsi di una gravidanza. Sono le conclusioni di uno studio condotto da Rosanna Apa, Ricercatore dell'Università Cattolica di Roma e pubblicato su "Biology of Reproduction".

La ricerca ha investigato sugli effetti delle componenti del fumo di sigaretta, che riducono nelle cellule luteali il ... (Continua)
18/01/2005 
Un difetto cardiaco dietro una forma di emicrania
All'origine dell'emicrania ci potrebbe essere un comune difetto cardiaco. A stabilirlo uno studio condotto dal Kings College Hospital di Londra e dal Royal Shrewsbury Hospital reso noto dalla BBC. Il difetto, noto come forame ovale cardiaco pervio (PFO), è solitamente presente in una persona su 4, ma l'incidenza raddoppia in pazienti che soffrono di un particolare tipo di emicrania, quella ''con aura''.
La pervietà del forame ovale cardiaco é dunque sospettosamente frequente sia nei ... (Continua)
10/12/2004 

Il senso di colpa può portare al pensiero punitivo
Nella evoluzione di un malessere e/o di un disagio rispetto alla propria situazione, possono scattare alcuni procedimenti psicosomatici terribili e sconvolgenti che vorrei brevemente illustrare.
Nella mia esperienza di psicoterapia dinamica, ormai quasi trentennale, ho potuto osservare il seguente sviluppo inerente quel che chiamiamo ''la deriva nella malattia''.
A seguito di una situazione conflittuale che il paziente non riesce a dominare, ad esempio litigi con il partner, ... (Continua)

28/10/2004 
Emicrania con aura potrebbe essere una spia per l'ictus
Le donne con meno di 45 anni che soffrono di emicrania con aura avrebbero un aumentato rischio di stroke e malattie cardiache.
L'emicrania con aura è la cefalea che colpisce metà del cranio accompagnandosi a caratteristici fenomeni che precedono e accompagnano l'attacco manifestandosi come alterazioni visive (strani scintillii chiamati scotomi) e della sensibilità cutanea (insoliti formicoli a carico dell'emivolto e dell'arto superiore dello stesso lato del dolore).
Se ne ... (Continua)
29/09/2004 
Influenza aviaria: forse già avvenuto il contagio uomo-uomo
Torna a fare paura l'influenza aviaria. Il virus H5N1, responsabile della moria di volatili nei Paesi asiatici, ha già compiuto il salto di specie dagli uccelli all'uomo, è già in grado di farlo ammalare mentre resta ancora da provare la possibilità del contagio uomo-uomo, che però viene dato come probabile.
La morte, in Tailandia, di una donna di 26 anni che si era presa cura della figlia di 11, deceduta anch'essa per l'influenza, fa temere proprio che il primo caso di contagio ... (Continua)
26/07/2004 

L'Agorafobia. Paura della libertà, e di sé stessi
Quando si parla di agorafobia, spesso la si definisce frettolosamente come la paura degli spazi aperti. L‘agorafobia è la paura, anzi la fobia, morbosa di trovarsi in posti o situazioni dai quali sarebbe difficile (o imbarazzante) allontanarsi. Secondo Cesare Musatti, padre della psicoanalisi italiana, “l’agorafobia non è la paura degli spazi aperti. E’ la paura della libertà, paura di se medesimi”.
Non si tratta dunque solo della paura degli spazi aperti quali piazze, strade ... (Continua)

27/05/2004 
Vedenti e ciechi “vedono” alla stessa maniera
Lo studio “in diretta” del cervello mediante risonanza magnetica e PET svela segreti e apre entusiasmanti prospettive terapeutiche per molte malattie mentali, inoltre si è scoperto che Vedenti e ciechi “vedono” alla stessa maniera e che anche le emozioni si ammalano.
L’organizzazione del cervello è molto più complessa di quanto si credesse prima della pubblicazione di uno studio dovuto al professor Pietro Pietrini, dell’Università di Pisa, coordinatore del Gruppo di Biochimica ... (Continua)
29/04/2004 

Sei distratta? Potresti avere una carenza di ferro
Le giovani donne che hanno difficoltà di concentrazione potrebbero avere bisogno di un maggior apporto di ferro nella loro dieta.
Uno studio condotto negli Stati Uniti dalla nutrizionista Laura Murray-Kolb, della Pennsylvania State University, ha evidenziato come le donne che hanno una carenza di ferro hanno avuto delle performance significativamente peggiori nei test di attenzione e di memoria cui sono state sottoposte. Assumendo un integratore di ferro sono riuscite a correggere il ... (Continua)

09/04/2004 
12 integratori a base di erbe sono pericolosi per la salute
Il fatto che alcuni integratori nutrizionali siano definiti ‘‘naturali’’ non basta per poter affermare che essi siano anche sicuri, nonostante in alcuni paesi siano in vendita.
La rivista americana Consumer Reports ha pubblicato un elenco di una dozzina di integratori - alcuni vietati in altri paesi - che potrebbero provocare danni ai reni, al cuore ed al fegato ma anche il cancro e perfino la morte.
Fra gli integratori, sintetici o naturali, citati dalla rivita ci ... (Continua)
07/04/2004 
Cure per la fertilità causano disfunzioni psico-sessuali
Il 70% degli uomini in cura per la fertilità manifesta disfunzioni sessuali transitorie di natura psicologica.
Uno studio, coordinato dal Prof. Andrea Lenzi e condotto nell’ambito del progetto COFIN, ha dimostrato il ruolo positivo di sildenafil sullo stress da performance negli uomini in cura per l’infertilità.
Fertilità e sessualità sono collegate, più di quanto si pensi. La cura dell’infertilità nell’uomo rappresenta per i pazienti un motivo di stress, poiché comporta ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale