Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 630

Risultati da 271 a 280 DI 630

06/06/2012 16:34:24 L’automisurazione della glicemia per la determinazione dei profili glicemici
Diabete, in arrivo un “semaforo” dei profili glicemici
È cresciuto del 4%, dal 26,7 al 30,6%, nel quinquennio 2005-2009, il numero delle persone con diabete di tipo 2 in cura in Italia con l’insulina, da sola o associata ai farmaci orali, secondo gli Annali dell’Associazione Medici Diabetologi (AMD) 2011.
“Aggiungendovi la quota di persone con diabete di tipo 1, che necessitano obbligatoriamente del ricorso all’insulina, si raggiunge la cifra complessiva di 1,5 milioni di italiani in cura con insulina: 1 su 3 tra quelli con diabete”, dice ... (Continua)
05/06/2012 16:27:20 Le buone abitudini rendono improbabile l'emergenza dell'emicrania

Come evitare il mal di testa sin da piccoli
È un buon rapporto con il proprio corpo a fare la differenza anche per quanto riguarda il mal di testa. Lo affermano i neurologi dell'Anircef (Associazione Neurologica Italiana per la Ricerca sulle Cefalee), che sottolineano l'esigenza di una vita regolare a partire dall'infanzia e dall'adolescenza per ridurre al minimo il rischio di dolorosi emicranie.
Importante mangiare con regolarità, evitando di saltare i pasti, in particolare la colazione, quello più sottovalutato dai ragazzi. Chi lo ... (Continua)

28/05/2012 16:36:21 Le anomalie riscontrate spesso non hanno a che fare con la fertilità
Inutili gli screening per scoprire le cause di infertilità
“Non ci sono prove scientifiche dell’utilità degli screening nell’individuare possibili cause dell’infertilità o in grado di migliorare i risultati della fecondazione assistita”. A dirlo è il professor Giuseppe Ricci dell’Università di Trieste. “Troppe coppie - dice – si sottopongono a screening, relativi alla coagulazione, anomalie della tiroide, anomalie immunologiche, che non danno alcun risultato. Anzi consigliare lo screening, di utilità non dimostrata, può avere una serie di implicazioni ... (Continua)
16/05/2012 Molte non sono contente

Le pentite del ritocco. Attenzione agli interventi estetici
Non sempre chirurgia estetica è sinonimo di bellezza e giovinezza ritrovate. A pentirsi dei risultati ottenuti, e in alcuni casi di volti ed espressioni sfigurati, sono ormai in tanti, e a far notizia sono soprattutto le persone note.
A guidare la schiera delle pentite è sicuramente Laura Antonelli. L'attrice si sottopose alle cure di un chirurgo estetico nel corso della lavorazione del sequel di Malizia, il film che la rese celebre. A convincerla, a suo dire, fu la pressione di produttore e ... (Continua)

12/05/2012 09:06:48 La paura di lasciare il cellulare e non trovarlo più

Nasce una nuova patologia la “nomofobia”
Il timore di perdere quell’oggetto che nato come un semplice telefono portatile, è oggi una parte della vita di ciascuno, ricco di informazioni sul legittimo proprietario è il detentore di molti segreti e dati che alla sola idea di perderli produce un’ansia molto intensa. Senza di esso, il cellulare, ci si può sentire persi, insicuri più fragili e vulnerabili. La nomofobia è secondo uno studio inglese una vera e propria patologia emergente, si tratta di una paura che coglie circa il 66% per ... (Continua)

11/05/2012 Nuova soluzione per i bassi livelli di testosterone

Un deodorante per diventare più maschio
Una soluzione topica che si applica sotto le ascelle, di buon e più rapido assorbimento per risolvere i problemi di chi ha bassi livelli di testosterone. È l’ultima novità, già in uso negli Stati Uniti, che è previsto arrivi in Italia nei prossimi mesi.
Ne ha parlato durante il Congresso Mondiale di endocrinologia di Firenze uno dei massimi esperti della Società Italiana di Endocrinologia, il Prof. Mario Maggi. Passando, infatti, in rassegna le diverse modalità di somministrazione del ... (Continua)

10/05/2012 Disponibile anche per malati con insufficienza renale
Diabete, nuova applicazione per Sitagliptin
Una buona notizia per i molti malati di diabete con insufficienza renale: Sitagliptin, capostipite della classe degli inibitori DPP-4, è ora disponibile, ad adeguato dosaggio, anche per i pazienti con danno renale moderato e severo e con malattia renale allo stadio terminale (ESRD).
È un nuovo e significativo passo in avanti nella lotta al diabete, un tassello che si aggiunge e del quale si sentiva la mancanza. Sitagliptin, infatti, con questa nuova possibilità di applicazione clinica, ... (Continua)
08/05/2012 Consigli per un’abbronzatura più sicura

Come proteggersi dagli ultravioletti
In arrivo un solare “intelligente” che non solo protegge ma addirittura immunoprotegge. E lo fa grazie ad una formula esclusiva ed altamente innovativa: protegge tanto dagli UVA quanto dagli UVB (1:1), contiene fotoimmunoprotettori naturali di comprovata efficacia (come Tè verde, Nicotinamide ed Ectoina) e, grazie alla rivoluzionaria Tecnologia Reflex con Effetto Booster, ha il 30 per cento di filtri chimici in meno ma una protezione maggiore.
Il nuovo solare, nato dalla collaborazione ... (Continua)

07/05/2012 15:45:01 Nuove terapie per rallentare la malattia
La prevenzione terziaria per il diabete
Dove ha fallito la prevenzione primaria e secondaria, nuove speranze arrivano da quella che viene chiamata la prevenzione terziaria per la cura del Diabete di tipo 1. Lo illustra la Prof.ssa Raffaella Buzzetti, docente dell’università “la Sapienza”, membro del Consiglio Scientifico della Società Italiana di Endocrinologia.
“ Negli ultimi anni - afferma la prof.ssa Buzzetti - sono state sviluppate alcune molecole per la terapia del diabete di tipo 1 alla diagnosi. Queste ultime hanno come ... (Continua)
04/05/2012 15:19:12 Le performance maschili subiscono uno scadimento qualitativo di fronte

Sesso, una donna troppo bella mette l'uomo KO
Gli “Archives of Sexual Behaviour” hanno appena pubblicato una ricerca che dimostra scientificamente quanto molti uomini già sapevano per personale esperienza: a letto con una bella donna o con una donna di cui si è appassionatamente innamorati, le capacità del maschio vanno in tilt.
Gli scienziati dell’Università di Radboud, nei Paesi Bassi, hanno utilizzato il test di Stroop che valuta il livello di concentrazione. “È un test classico in psicometria”, commenta il Prof. Emmanuele A. ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale