Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 630

Risultati da 261 a 270 DI 630

06/09/2012 11:32:53 Test non invasivo per individuare la trisomia 21

Esame del sangue rintraccia le anomalie genetiche del feto
Un semplice esame del sangue può rintracciare le anomalie cromosomiche del feto senza dover ricorrere all'amniocentesi. Recentemente approvato da Swissmedic, l'istituto elvetico per gli agenti terapeutici, viene proposto da pochi giorni in Svizzera il Praenatest. “Si tratta di un test che permette, in modo assolutamente non invasivo, di individuare se nel feto è presente una anomalia cromosomica: la trisomia del cromosoma 21 dalla quale dipende la sindrome di Down”, spiega Giuditta Filippini ... (Continua)

10/08/2012 E rende la madre più attenta e sensibile

Il parto naturale fa bene al cervello del bambino
Grazie al parto naturale, i livelli di una proteina importantissima per lo sviluppo cerebrale aumentano. Ciò non si verifica se si adotta il cesareo. A scoprirlo è una ricerca dell'Università di Yale pubblicata su PLoS One.
Lo studio, effettuato su cavie, ha analizzato l'effetto di diversi tipi di parto sui livelli di una specifica proteina, la Ucp2, nota per il suo ruolo nello sviluppo neuronale dell'ippocampo, l'area del cervello preposta al mantenimento della memoria a lungo e breve ... (Continua)

07/08/2012 11:27:10 Un sorriso da star alla portata di tutti
La dentiera va in soffitta grazie all'implantologia
L’implantologia è una tecnica che ha avuto un notevole sviluppo e che consente di realizzare protesi dentarie fissate non più su denti o appoggiate alle gengive, ma ancorate direttamente all’osso.
Chi di noi non vorrebbe avere denti sani, forti e sempre giovani? Oggi, grazie alle nuove tecnologie, questo non è più un sogno, ma una concreta realtà alla portata di tutti. Una vera e propria rivoluzione nelle tecniche di chirurgia odontoiatrica che ci regala la possibilità di ricorrere al ... (Continua)
03/08/2012 Rischio sordità per un appassionato su dieci

Gli Mp3 mettono a rischio l'udito
Walkman e lettori Mp3 non possono mancare nella valigia delle vacanze, perché anche le lunghe passeggiate in spiaggia e i bagni di sole hanno bisogno di una colonna sonora adeguata. Ma occhio a non abusare della musica in cuffia: il 5-10% degli appassionati che ascoltano le loro canzoni preferite per più di un'ora al giorno a volume elevato è esposto al rischio di sordità.
Parola del Prof. Lino Di Rienzo Businco, Dirigente Otorinolaringoiatria, Ospedale S. Spirito- ASL RME, di Roma e ... (Continua)

31/07/2012 09:36:56 Ricerca sottolinea l'impatto degli stati d'animo sulla nostra vita

Le nostre decisioni influenzate dall'ansia
È un disturbo che colpisce ormai quasi mezzo miliardo di persone in tutto il mondo, stando alle cifre rese note dall'Organizzazione mondiale della sanità. L'ansia entra in gioco nella nostra vita influenzando la nostra capacità di affrontare i problemi del quotidiano e le relazioni con le persone che ci stanno intorno.
Due ricercatrici hanno pubblicato le scoperte da loro fatte in uno studio su come l'ansia e la paura intensa e il terrore che accompagnano questo problema hanno un impatto ... (Continua)

11/07/2012 12:17:05 Aria condizionata e viaggi mettono sotto stress la schiena

Come godersi l’estate senza rimetterci la schiena
La quota più rilevante di chi soffre di mal di schiena non presenta patologie vere e proprie, ma “subisce” situazioni indirette, e prevalentemente legate a errori di stili di vita. E non è certo d’estate il periodo migliore per “rimettersi in riga”, anzi. Il rischio è proprio quello di sottovalutare il problema e magari rovinarsi le vacanze.
Per chi ha già sofferto o soffre di mal di schiena, un cambio repentino di abitudini quotidiane in casa, in ufficio, in auto, oppure semplicemente a ... (Continua)

03/07/2012 Efficacia dimostrata in presenza di epatite virale cronica

L'aspirina previene il tumore del fegato
Un’équipe di ricercatori del San Raffaele ha scoperto una nuova applicazione d’uso per l’aspirina e il clopidogrel: questi farmaci anti-piastrinici riducono l’insorgenza del tumore del fegato associato a epatite virale cronica.
Lo studio dell’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano, condotto sui topi e realizzato in collaborazione con lo Scripps Research Institute di La Jolla in California, è stato pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences (PNAS), una delle più importanti ... (Continua)

28/06/2012 Gli anticorpi mangiano le molecole di nicotina prima che arrivino al cervello

Un vaccino per il fumo che si nutre di nicotina
Un nuovo vaccino contro il fumo. Quante volte è stata annunciata la rivoluzione in grado di fermare la diffusione di questa pessima e pericolosa abitudine? Molte, ma in questo caso l'approccio sembra promettente e originale. Ronald Crystal, genetista presso la Cornell University di New York, fa riferimento a un classico degli anni '80 per illustrare il funzionamento del nuovo vaccino in sperimentazione: “pensiamo a Pacman. Gli anticorpi dell'organismo viaggiano ovunque nei vasi sanguigni. Se ... (Continua)

22/06/2012 10:19:14 Una terapia educa il sistema immunitario a controllare il virus autonomamente
Aids, virus sotto controllo senza farmaci
Un team di ricercatori italiani è giunto a un risultato notevole nella lotta all'Aids. Gli scienziati dell’Istituto Superiore di Sanità, guidati da Andrea Savarino, hanno messo a punto uno specifico cocktail di farmaci che, somministrato per un limitato periodo di tempo, è stato capace di indurre nell’organismo animale l’autocontrollo dell’infezione a seguito della sospensione della terapia. Lo studio, che promette importanti e innovativi sviluppi clinici, è stato pubblicato online su PLOS ... (Continua)
18/06/2012 10:44:40 Se di natura infiammatoria potrebbe trattarsi di patologia reumatica

Rischio spondilite quando il mal di schiena è persistente
A volte un mal di schiena persistente può nascondere la presenza di una patologia infiammatoria di tipo reumatico. Se ne è discusso nel corso del Congresso dell'Eular (European League Against Rheumatism) che si è tenuto a Berlino.
Il reumatologo Ignazio Olivieri spiega: “un mal di schiena che dura da almeno tre mesi, con un dolore che aumenta con il movimento e diminuisce a riposo, è in genere legato a cause meccaniche, per esempio artrosi o patologie dei dischi vertebrali. Nella lombalgia ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale