Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 206

Risultati da 181 a 190 DI 206

19/04/2004 

In primavera cala la fertilità. Anche con i trattamenti
L’esperto: “Non è vero che è la stagione dell’amore. Si registrano meno concepimenti. Meno successi anche per le coppie sottoposte a trattamenti vari per problemi di sterilità”,
“In primavera per concepire un figlio aumentate gli incontri intimi!”. Parola di esperto. Il tutto perché il liquido seminale è “peggiore” in questa stagione e fa abbassare le capacità riproduttive dell’uomo. In queste condizioni più tentativi si fanno e maggiori probabilità di concepimento si ... (Continua)

01/04/2004 

L’amore perduto può innescare la depressione
La combinazione di una perdita importante e l’umiliazione nella vita matrimoniale o di coppia per l’interruzione di un rapporto sono in grado di aumentare il rischio di sviluppare la depressione maggiore. Lo studio condotto da Kenneth Kendler del Virginia Institute for Psychiatric and Behavioural Genetics ha incluso 3700 gemelli.
E’ lo studio più ampio mai condotto per valutare gli eventi stressanti della vita e il loro ruolo nello sviluppo della depressione.
... (Continua)

20/02/2004 

Il brodo di pollo dalle virtù medicinali
I poteri taumaturgici del brodo di pollo sono note alle nostre nonne e alle nonne trisavole. Non guasta poi che si tratti di una bevanda calda, consolatoria che offre l’impressione di stare meglio sin dalla prima sorsata. Per non parlare del fatto che tale delizia veniva somministrata dalle amorevoli mani di mamme e nonne il che è un ottima strada per ottenere un effetto placebo pressoché immediato. Eppure, le virtù medicinali del brodo di pollo sono state studiate scientificamente e ... (Continua)

17/01/2004 
L'acqua del rubinetto riduce il rischio d'infarto
Alle ricerche che sempre più spesso invitano a fare attenzione alle acque minerali se ne aggiungono altre che rivalutano l’acqua del rubinetto, a torto ritenuta meno sicura di quella in bottiglia.
Gli italiani sono i più grandi consumatori al mondo di acque minerali, con 172 litri pro capite in un anno e una spesa media per famiglia di 260 euro.
E' anche per questo eclatante successo presso le nostre tavole che l'acqua minerale è sempre di più oggetto di attenzione e di ... (Continua)
12/01/2004 

Troppo rischiosa terapia ormonale della menopausa
Esperti canadesi hanno detto no, salvo rare eccezioni, alla terapia ormonale per la cura dei sintomi della menopausa. Troppi sono i rischi di cancro al seno, ma anche al sistema cardiovascolare.
La Canadian Cancer Society (Ccs) sostiene infatti che i rischi superano di gran lunga i benefici, particolarmente nei casi di predisposizione al cancro, a meno che non si stia soffrendo di gravi sintomi post-menopausa che non hanno avuto alcun miglioramento con le altre forme di trattamento. ... (Continua)

16/12/2003 
Artrosi: malattia del nostro tempo. Cos’è e come curarla
Malattia da usura, si diceva. Evolve senza clamore. É meno aggressiva delle artropatie infiammatorie. Procede piano; colpisce i vecchi, che già si muovono meno di un soggetto pienamente efficiente. Ma lo sviluppo degli studi degli ultimi due decenni hanno rivoluzionato sostanzialmente le percezioni collettive su questa malattia:

- non si tratta di un'usura, ma di una malattia vera e propria, caratterizzata da alterazioni metaboliche del condrocito, ossia della cellula propria ... (Continua)
28/11/2003 

L’eccesso di attenzioni della mamma verso il bambino
Nonostante i molteplici libri sulla gravidanza, manuali di puericultura, e gli studi su come essere genitori ‘quasi perfetti’ (Bettelheim) o ‘sufficientemente buoni’ (Bowlby), la psicologia della maternità è ancora poco indagata.

L’eccessiva medicalizzazione dell’evento gravidanza e più ancora il parto ha sviato l’attenzione dal vissuto psicologico della donna che si prepara a diventare madre. Un vissuto che non sempre è lineare come amiamo pensare. Anche in assenza di una patologia ... (Continua)

13/11/2003 

Il cervello di uomini e donne quando si innamorano
Il cervello di uomini e donne reagisce diversamente di fronte all’innamoramento. E’ stato scoperto che quando ci si innamora, nel cervello si attivano le aree dell’energia e dell’euforia, ma mentre per l’uomo si attivano le zone del cervello legate al desiderio sessuale, il cervello femminile dà una risposta più romantica.
A rivelarlo è uno studio della Rutgers University di New Brunswick (New Jersey) durante il quale è stato utilizzato lo scanner cerebrale. E’ stato sottoposto a ... (Continua)

02/04/2003 

10 regole per riconquistare l'ottimismo
Altro che gusto mediterraneo per una vita spensierata e allegra. Gli italiani sono 'musoni' e addirittura piu' tristi dei nord europei. Ben sette su dieci (66%) ammettono di esser colpiti dalla Sindrome di Calimero: un mix di vittimismo, sfortuna e rassegnazione. E sono le donne le piu' 'negative'. E' quanto emerge da uno studio condotto dalla rivista Riza Psicosomatica, in edicola in questi giorni, su 986 italiani tra i 18 ed i 66 anni. Dalla salute alla famiglia, sono molti i settori in cui ... (Continua)

01/02/2003 Sono cambiati i costumi sessuali degli italiani

E' arrivata l'era del Fast love
Amore tra le lenzuola o in un comodo albergo... roba di altri tempi. Nell’era dei fast food anche le modalità per fare l’amore stanno cambiando. Ora il sesso si consuma nei posti più impensati, magari anche con il rischio di essere beccati... e tutto senza perdere troppo tempo con cenette romantiche e passeggiate notturne. Cambiano i costumi sessuali e scoppia la moda del fast love. A una coppia su tre è capitato negli ultimi tempi di consumare nei posti più strani, magari con il rischio di ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale