Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 752

Risultati da 701 a 710 DI 752

30/10/2003 

Dal Cnr succhi di frutta a prova di allergie
Mais, soia, grano e arachidi tra breve non dovranno più restare fuori dalle dispense di chi è allergico a questi alimenti. Uno studio condotto dalla sezione di Torino dell’Ispa, Istituto di scienza delle produzioni alimentari del Cnr, infatti, ha già permesso di produrre succhi di frutta alla pesca ipoallergenici e si prepara a sfornare nuove ricette a prova di allergia.
Succhi di frutta a prova di allergia, ma anche pasta, pizza e tutti i cibi derivati da mais, grano, soia e ... (Continua)

20/10/2003 

Più felici con la dieta psicosomatica
L'alimentazione è legata a doppio filo con lo stato di benessere, non solo fisico, ma anche psichico. Da una parte con le intolleranze alimentari, in maniera più subdola rispetto alle allergie alimentari, l'organismo reagisce all'alimento, oppure a parti di esso, con modalità diverse che spesso non sono associate all'alimento introdotto. Dall'altra parte gli alimenti e la cucina possono diventare dei preziosi alleati per recuperare la forma psico-fisica.
Alcune delle reazioni legate ... (Continua)

03/10/2003 
Mangiare più legumi riduce il rischio di infarto
Alla Conferenza Europea sulla Nutrizione si è parlato anche di nutraceuticals e qualità dei prodotti alimentari ed è emerso che mangiare più legumi riduce il rischio di infarto. L’indicazione del professor Gabriele Riccardi dell’Università Federico II di Napoli.

FIBRE E MALATTIE CARDIOVASCOLARI
Inserire 10 grammi di fibre in più nella dieta giornaliera riduce del 10 per cento sia l’incidenza dei disturbi cardiovascolari sia la mortalità coronaria, dovuta a infarto del ... (Continua)
12/09/2003 

La dieta Ayurvedica
L’alimentazione corretta è quella più adatta alla propria costituzione. Da sempre l’uomo è alla ricerca di comportamenti alimentari adatti a mantenere o promuovere la salute.
Ho analizzato molteplici punti di vista, alle volte assai complessi, sulle diete e oggi, dopo anni di studio, posso sostenere che i maestri fondatori dell’Ayurveda hanno pensato e stabilito regole alimentari d’essenziale semplicità.
Secondo loro, anche solo attraverso la lingua siamo in grado di riconoscere ... (Continua)

09/09/2003 

Stilata la lista degli alimenti più ricchi di antiossidanti
Quando i radicali liberi prevalgono riescono a mettere meglio in atto il processo ossidativo per cui le cellule sono attaccate in modo irreversibile, il fisiologico processo di invecchiamento subisce un’accelerazione e una lista di almeno 50 malattie, che si allunga di giorno in giorno, è pronta ad aggredirci (arteriosclerosi, infarto, artriti, cattiva circolazione del sangue, ridotta attività delle ghiandole surrenali, persistente presenza di batteri e di funghi, infezioni croniche, etc. ... (Continua)

05/09/2003 

Studio Usa: latte e soia “ogm” a rischio cancro
La guerra tra sostenitori e detrattori dei prodotti Ogm continua. Alcuni ricercatori sostengono che l'agricoltura, così come è stata finora, non è natura. La pratica agricola comporta sempre una modifica dell’ambiente, e inoltre oggi mangiamo i migliori prodotti ortofrutticoli mai mangiati per qualità e sicurezza, anche se si può e si deve ancora migliorare. Semmai, sostengono alcuni, il problema deriva dall'uso di sostanze chimiche e non negli organismi geneticamente modifocati (Ogm). ... (Continua)

03/09/2003 

Con il caldo anche il trucco è a rischio allergie
Metalli e coloranti contenuti nei cosmetici, complici il caldo e il sudore, sono a rischio allergie.
Il calore, infatti, favorisce la liberazione dei coloranti e dei metalli contenuti nei cosmetici, che penetrano più facilmente nella pelle esponendola al rischio di fastidiose irritazioni, causando ad esempio bolle sul viso e sul contorno occhi. Secondo Mauro Picardo, direttore scientifico dell'ospedale dermatologico San Gallicano di Roma, in alcuni casi, pur temendo un'irritazione al ... (Continua)

01/08/2003 
Più vitamina C, meno rischi da Helicobacter Pilori
Uno studio Usa rivela l'esistenza di un legame tra la carenza di vitamina C e l'infezione di un batterio, Helicobacter Pilori.
L'Helicobacter Pilori è un germe scoperto nel 1983 che colonizza la mucosa gastrica danneggiandola e che può essere trasmesso da un individuo ad un altro per via oro-orale attraverso la saliva oppure per via oro-fecale attraverso l’ingestione di alimenti contaminati dalle feci dei portatori.
La pericolosità del batterio risiede non solo nel fatto che esso ... (Continua)
21/07/2003 
Cibi grassi raddoppiano il rischio di cancro al seno
Mangiare troppo cibi ricchi di grassi può aumentare la probabilità di cancro al seno, e forse anche di altri organi, più di quanto stimato finora.
E' quanto emerge da una ricerca pubblicata sulla rivista medica The Lancet e sponsorizzata dal Medical Research Council and Cancer Research britannico che per la prima volta prova un legame tra la malattia e un'alimentazione grassa.
Lo studio suggerisce che i metodi utilizzati da precedenti ricerche per calcolare l'effetto sul seno ... (Continua)
10/07/2003 
Purificare lo spirito e il corpo con il digiuno terapeutico
Il digiuno ha una storia millenaria come metodo terapeutico ma soprattutto come atto spirituale.
Nell'antichità costituiva un mezzo rituale di purificazione, di espiazione, di contatto col divino. In periodi in cui il confine tra la cura delle malattie e la religione o il soprannaturale era molto labile, il digiuno veniva visto come un atto espiatorio, in virtù di una concezione della malattia come conseguenza di colpe e peccati, oppure come effetto dell'agire di entità spirituali ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale