Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 752

Risultati da 681 a 690 DI 752

29/03/2004 

Vitamina E protegge contro il cancro alla vescica
Fare il pieno di Vitamina E mangiando gli alimenti giusti significa avere la possibilità di ridurre della metà il rischio di contrarre il cancro alla vescica, la quarta causa di morte negli uomini.
Una ricerca, resa nota ieri al meeting dell’American Association for Cancer Research, aggiunge un nuovo tassello al mosaico, sempre in movimento, delle malattie che la Vitamina E può aiutare a prevenire. Le speranze circa gli effetti protettivi della Vitamina E avevano riguardato anche ... (Continua)

27/03/2004 

Nuova tecnica e consigli per l'incontinenza
Per l’incontinenza maschile è giunta da pochi mesi in Italia Advance AMS, un'innovativa metodica approvata dalla severissima FDA americana che si avvale di una sling - una retina di polipropilene (particolare materiale biocompatibile) - che posizionata sotto l’uretra ripristina la normale continenza.
Impiegata con successo negli States e in Europa su circa 2.000 pazienti è già disponibile in 12 centri ospedalieri italiani a totale carico del SSN. L’ incontinenza urinaria da sforzo ... (Continua)

08/03/2004 

L’acido folico può prevenire l’infarto
La farina arricchita con acido folico sarebbe in grado di prevenire molti casi di attacchi di cuore ed infarto.
L’acido folico è la vitamina di solito conosciuta per l’uso che ne viene fatto in funzione della prevenzione di difetti alla nascita, ma un gruppo di ricercatori statunitensi ne ha scoperto le proprietà protettive nei confronti delle malattie cardiovascolari.
Ricercatori statunitensi del Centers for Disease Control and Prevention hanno rilevato, servendosi di un'analisi ... (Continua)

04/03/2004 
Carenza di magnesio può causare stanchezza e nervosismo
Spesso quando si è stanchi, nervosi, ansiosi, irascibili, agitati, confusi, si dà la colpa alla vita stressante, al cambio di stagione. Pochi però si chiedono cosa hanno mangiato a pranzo. L’alimentazione sbagliata potrebbe essere la causa di alcuni o tutti questi sintomi, in particolare se povera di magnesio.
Il magnesio è indispensabile per il metabolismo del corpo umano ed è importante per il mantenimento del potenziale elettrico delle cellule nervose e muscolari. Nei soggetti ... (Continua)
06/02/2004 

Le sostanze dannose per la salute del sistema endocrino
Il nostro organismo si mantiene sano grazie ad una complessa serie di equilibri e di sostanze interne a loro volta in equilibrio tra loro. Ma non essendo in grado di produrre tutte le sostanze di cui ha bisogno è previsto che esse possano essere introdotte con gli alimenti. Questa ‘apertura’ all’esterno, che diamo per scontata, apre la porta, si a quello che ci serve ma anche alla possibilità che facciano il loro ingresso sostanze dannose. Se quelle più note sono virus, batteri e microrganismi ... (Continua)

03/02/2004 

Il cervello? Mettiamolo a dieta
Mangiare troppo non fa male solo alle coronarie bensì è in grado di danneggiare il nostro cervello e farlo invecchiare prima.
Il Dottor Mark P. Mattson, neuroscienziato al National Institute of Aging di Baltimora afferma: “tagliare il 30% delle calorie giornaliere protegge il cervello, lo rende più resistente alle malattie e, negli animali, è dimostrato aumenti la durata della vita”.
Gli esperti affermano che le persone notano alterazioni nella capacità di ricordare ... (Continua)

30/01/2004 

Nuovo studio scagiona i carboidrati: non fanno ingrassare
La rivincita dei carboidrati: così si potrebbe riassumere l’esito cui è giunto un nuovo studio condotto da William J. Evans dell’University of Arkansas for Medical Sciences e pubblicato da Archives of Internal Medicine.
I consigli su come perdere peso stanno diventando quasi una mania degli organi di informazione, ma anche dei ricercatori. Spesso si ha l’impressione che si diano informazioni contraddittorie, ma gli esiti delle ricerche andrebbero letti in maniera approfondita.
Secondo ... (Continua)

27/01/2004 
Saltare la colazione rende i bambini più soggetti alla carie
Saltare la prima colazione è un’abitudine deleteria per i denti dei bambini, soprattutto se fanno parte di una classe sociale più elevata.
Lo sostiene una ricerca pubblicata da The Journal of the American Dental Association e condotta da Bruce A. Dye, dentista e epidemiologo presso i Centers for Disease Control and Prevention.
Mentre si ritiene in generale che la carie tenda ad essere un problema più per i bambini poveri che per coloro che crescono in una famiglia appartenente ... (Continua)
27/01/2004 
La tossicità dei vaccini
Non molti sanno che i vaccini praticati nell’infanzia possono avere in certi casi effetti collaterali. La delicatezza della questione risiede tra l’altro, oltre che nella gravità di questi casi, anche nel definire con certezza la reale frequenza dei casi stessi.
Il 23 gennaio è morta una bambina di tre mesi dopo poche ore dalla prima dose di vaccino esavalente, contenente antipolio, antidifterica, antitetanica, antipertossica, antiepatite b e antihaemophilus b.
Dopo ... (Continua)
18/01/2004 

Più giovani e belli con la cioccolata e il vino
Alimenti come la cioccolata, il vino, il caffè, il tè, sono state spesso accusati di far male alla salute, forse per via del loro più o meno accentuato effetto psicoattivo, magari associato sinergicamente con la loro bontà o gradevolezza. Ora invece, con il progredire della ricerca, ferme restando poche controindicazioni che però valgono per qualunque alimento quando se ne fa abuso, si rivelano contenere delle preziose virtù terapeutiche, sia come alimento che sotto forma di estratti, ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale