Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 752

Risultati da 621 a 630 DI 752

22/02/2006 
Mangiare poco e spesso fa bene alla linea
Mantenere la linea è possibile mangiando poco e spesso. In particolare, i bambini che frazionano in più pasti l'apporto calorico giornaliero mostrano un indice di massa corporea (stima dell’adiposità totale) significativamente minore rispetto ai bambini che 'concentrano' l'apporto energetico alimentare in pochi pasti.
E’ quanto emerge da uno studio realizzato su un campione di circa 4000 bambini delle scuole elementari in Campania. I risultati sono stati pubblicati dalla rivista ... (Continua)
21/02/2006 

Il segreto per vivere fino a 140 anni
Un'alimentazione a basso contenuto calorico, ma con il giusto apporto di tutti i nutrienti essenziali, rallenta l'invecchiamento del cuore e prolunga l’esistenza. Già alcuni esperimenti condotti sugli animali avevano dimostrato che le diete ipocaloriche allungassero la vita anche del 50%. Ma ora uno studio compiuto sull’uomo mostra risultati entusiasmanti, perché se il cuore di queste persone è più giovane ed efficiente, molto probabilmente anche gli altri tessuti lo sono.
La ricerca, ... (Continua)

17/02/2006 

Il rischio malattie nello sport
Lo sport è una pratica efficace per prevenire malattie cardiovascolari e osteoarticolari, obesità, diabete. Chi fa attività fisica, a livello agonistico o amatoriale, è però soggetto a un rischio di contrarre patologie infettive come l’influenza un più del normale.
Ciò è dovuto a un deficit delle difese immunitarie che si verifica nell’organismo di ogni atleta dopo una gara o un allenamento intenso, ma è legato anche alle particolari condizioni ambientali e igienico-sanitarie nelle quali ... (Continua)

13/02/2006 

La vitamina D prima difesa contro il cancro
Bastano 25 microgrammi al giorno di vitamina D per la prevenzione di tumori al seno, alle ovaie, alla prostata, al colon. Uno studio realizzato presso il Moores Cancer Center della University of California, San Diego (UCSD) Medical Center, basato sulla revisione di decine e decine di studi pubblicati dal 1996 al 2004, mostra che la vitamina D riduce il rischio di cancro a colon, seno, ovaie, fino al 50 per cento.
La vitamina D è importantissima per il nostro organismo non solo perché ... (Continua)

27/01/2006 

Le regole d’oro per dare scacco al colesterolo
Il colesterolo può essere tenuto sotto controllo con corretti stili di vita. Questi stili sono preziosi per i pazienti che sono entrati in un’area di attenzione e cioè quando i livelli del colesterolo totale sono superiori a 190 mg/dL. Sono stili di vita tanto più importanti quanto più il soggetto presenta altri fattori di rischio. Quando i fattori di rischio si rivelano insufficienti si ricorre all’azione farmacologica.
E’ una guerra costante tra quello “buono” e quello “cattivo”. ... (Continua)

12/01/2006 

Curate troppo tardi le manie di igiene e rituali
Vi è mai capitato di dover controllare 10 volte se avevate chiuso il gas ed uscire di casa con la preoccupazione di aver dimenticato qualcosa? Fata attenzione, perché potrebbe essere l’inizio di un disturbo. Sono molti ad essere ossessionati dalla pulizia, tanto la lavarsi in continuazione le mani, oppure controllano la posizione degli oggetti mille volte al giorno, schiavi di rituali dai quali non si staccano mai. Circa due persone su 100 sono ‘vittime’ di disturbi ossessivo-compulsivi, una ... (Continua)

24/12/2005 
Le vitamine
Affrontiamo un argomento di cui tutti, chi più chi meno, sanno qualcosa. Ciò che si sa è che le vitamine sono necessarie per le regolari funzioni metaboliche: esse sono componenti degli enzimi e favoriscono le reazioni chimiche dell'organismo ed inoltre rientrano a far parte delle sostanze ormonali. Le vitamine possono essere solubili in acqua (idrosolubili) o in grassi liquidi (liposolubili).
Le vitamine che sono presenti nei cibi sono considerate vitamine naturali; quelle ottenute in ... (Continua)
07/12/2005 

8 kg di panettone, 30 gr di fibre
Se volessimo porci l'obiettivo di dare al nostro organismo i 30 grammi di fibre giornaliere raccomandate dagli esperti per regolarizzare le funzioni intestinali, dovremmo metter dentro appunto otto chili del dolce natalizio. Oppure circa due di lattuga, oltre uno di pane, due di arance, dieci mele con buccia, trenta brioche.
Cioè dovremmo auto-produrci, in modo differente e aumentando le dosi degli alimenti, quelle fibre in essi contenute; del resto sarebbe difficile rinunciare a ... (Continua)

28/11/2005 
Vitamina E, meglio se gamma
Se vogliamo che il nostro organismo tragga il massimo beneficio dalla vitamina E, occorre che essa sia di tipo 'gamma'. Quindi, attenzione agli integratori alimentari che contengono un altro tipo di vitamina E meno attivo, quello 'alfa', e che possono addirittura abbassare i livelli del 'gamma'.
Uno studio dell'Università della California sconsiglia di assumere senza alcuna preventiva cura del prodotto gli integratori alimentari, poiché il loro contenuto è a prevalente dosaggio di tipo ... (Continua)
22/11/2005 
Fitosteroli e Colesterolo
Gli steroli sono sostanze strutturalmente molto simili al colesterolo, presenti in alcuni alimenti vegetali tra cui oli, incluso l’olio di oliva, noci e cereali: benché il contenuto alimentare di tali sostanze non si discosta sostanzialmente da quello del colesterolo, il loro assorbimento è molto basso (0.5-1%) in confronto a quello del colesterolo (35-70%). Questo determina valori plasmatici molto bassi, almeno in condizioni normali: esiste tuttavia una patologia autosomica recessiva ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale