Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 752

Risultati da 581 a 590 DI 752

28/03/2008 

Mozzarella alla diossina, sicura quella col marchio
Credo che per un ricercatore sia un dovere contrastare l'allarmismo e il terrorismo scientifico. Come esperto del Cnr ho monitorato per più di due anni, dal 2003 al 2005, i prodotti del "Consorzio per la tutela del formaggio mozzarella di bufala campana" e posso affermare che l'87% dei campioni controllati erano da considerarsi incontaminati. Infatti, per convenzione, tali sono da considerarsi tutti gli alimenti che contengono meno di 1 picogrammo di tossicità equivalente per grammo di grasso ... (Continua)

19/03/2008 

La dieta vegana per salvare il cuore
Proteggere il proprio cuore ed abbassare il rischio di ictus è possibile mangiando, ma soprattutto togliendo dalla dieta carne, uova, salmone e formaggi. Sembra infatti che una dieta puramente vegana, addirittura priva di glutine, sia la cosa migliore per chi soffre di artrite reumatoide. Infatti chi soffre di questo male rischia infarti e ictus poiché l'infiammazione che la malattia provoca danneggia pesantemente le arterie.
Gli autori di uno studio pubblicato su 'Arthritis Research and ... (Continua)

10/03/2008 
Legumi e ortaggi per l'osteoporosi
Oltre ai risaputi alimenti ricchi di calcio come latte, yogurt e formaggi è bene inserire nel menù anti-osteoporosi anche legumi, ortaggi a foglia e pesci. In particolare sardine e acciughe. L'osteoporosi è soprattutto una patologia femminile che minaccia anche le donne più giovani, spesso alle prese con diete punitive e povere di alimenti 'scudo'. "Il calcio è il principale costituente delle nostre ossa - ricorda Maria Luisa Brandi, Dipartimento di Medicina interna università degli Studi di ... (Continua)
06/03/2008 

Automedicazione dei disturbi femminili
Sono molteplici i disturbi comuni al gentil sesso che possono compromettere lo svolgimento delle attività quotidiane. Tra i disturbi femminili che possono influire sulla qualità di vita sono molti i casi che possono essere riconosciuti e trattati autonomamente in modo responsabile e sicuro, ricorrendo all’utilizzo dei farmaci di automedicazione che in queste situazioni svolgono un ruolo fondamentale poiché forniscono una risposta pratica per fronteggiare il disturbo. I farmaci di ... (Continua)

29/02/2008 

Raccomandazioni sul latte per neonati
Nuove raccomandazioni pubblicate sul Journal of Perinatal Medicine enfatizzano l’importanza di un’adeguata assunzione di DHA omega-3 e AA omega-6 nel corso della gravidanza, dell’allattamento e dell’infanzia per lo sviluppo di occhi e cervello dei neonati. Tali raccomandazioni sono state sviluppate da un gruppo di esperti di nutrizione infantile di 11 paesi e hanno avuto l’approvazione della World Association of Perinatal Medicine, della Child Health Foundation e della Early Nutrition ... (Continua)

27/02/2008 
Acidosi tissutale e rimedi
Il corpo umano è un sistema efficiente capace di utilizzare ogni sostanza introdotta e trasformarla in energia necessaria a svolgere tutte le attività quotidiane. Cibo e aria sono le nostre fonti di energia principali.
Mangiando e respirando introduciamo grandi quantità di carburante che in parte viene utilizzato e in parte diventa prodotto di scarto (scorie metaboliche); il sangue infine, porta agli organi escretori le scorie che vengono eliminate attraverso urine, feci, sudore e ... (Continua)
26/02/2008 
Snack alla frutta in realtà non ne contengono
Bisogna stare attenti agli alimenti alla frutta. Molto spesso l'unica traccia del frutto è solo il sapore che però è dato quasi esclusivamente da aromatizzanti artificiali. L'allarme arriva da un'associazione di consumatori britannica, la Food Commission, che accusa le case produttrici di usare gli aromatizzanti a piene mani. Le compagnie a loro volta si difendono ribadendo di rispettare la legge.
La campagna della Food Commission riguarda sopratutto una lunga lista di prodotti alla ... (Continua)
25/02/2008 
Controllo non farmacologico del colesterolo
Riequilibrare l’apporto dei diversi acidi grassi alimentari, integrare la dieta giornaliera con fibre, carboidrati complessi a basso indice glicemico, impiegando quando opportuno alimenti arricchiti in fitosteroli o proteine di soia, praticare una regolare attività fisica: sono questi gli elementi che possono contribuire ad un efficace controllo non farmacologico dei livelli di colesterolo nel sangue, aiutando così a prevenire gravi patologie, in particolare cardiovascolari.
Sono queste ... (Continua)
25/01/2008 
Ancora incertezze su caffeina e aborto
La diatriba sul consumo di caffè in relazione alla salute continua senza soste. Gli studi scientifici in materia si susseguono mettendo ora in rilievo la pericolosità della bevanda nazionale ora sottolineando che invece si è liberi di consumarla perché “ fa bene”. La verità sta sempre nel centro e il caffè, come tutti gli alimenti, e non solo, ha riscontri positivi sulla salute se lo si consuma con equilibrio e moderazione.
“La comunità scientifica ha fissato, ormai da tempo, la dose ... (Continua)
24/01/2008 
Nuovi approcci per risolvere le allergie alimentari
Fino ad oggi la strategie per salvaguardare un paziente dai problemi di salute causati dall'ingestione di cibi a cui era allergico era quello di evitare del tutto il contatto con quell'alimento. Una nuova rivoluzionaria terapia, con cui la Clinica pediatrica dell'università di Trieste-Irccs Burlo Garofolo riesce a guarire oltre un terzo dei bimbi superallergici agli alimenti, e in particolare i piccoli ipersensibili alle proteine del latte e dell'uovo, è quella di somministrare ai piccoli ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale