Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 752

Risultati da 421 a 430 DI 752

28/09/2011 09:34:02 Come alimentarsi per non soffrire il cambio di stagione

I cibi giusti per l’autunno
L’aria inizia a farsi più frizzante, le giornate si accorciano, il cielo ha qualche venatura di grigio in più, intorno a noi cambiano gli odori, i colori e il sole estivo lascia definitivamente il posto alle prime piogge autunnali.
Nel passaggio dai mesi estivi a quelli invernali, capita di sentirsi stanchi, spossati, leggermente depressi, un po’ malinconici. Tutta colpa della diminuzione delle ore di luce: i raggi solari favoriscono, da parte del nostro sistema nervoso, la produzione di ... (Continua)

16/09/2011 Attenzione agli alimenti che lo contengono
Limitare lo zucchero per prevenire il diabete
Mangiare poco lo zucchero per mantenersi in salute. Il limite giornaliero consigliato dagli esperti della Società italiana di diabetologia (Sid) è di 8 cucchiaini al giorno, circa 50 grammi per gli uomini e 40 per le donne, ancora meno per i bambini.
“Lo zucchero si trova nei carboidrati, nel pane bianco più che in quello integrale e sulla glicemia questi prodotti da forno hanno lo stesso impatto” precisa il presidente della Sid, Gabriele Riccardi “tuttavia dopo un anno si vede che ... (Continua)
14/09/2011 Ricerca sottolinea come la carenza di pesce penalizzi il lavoro scolastico

Più pesce per i nostri bambini
Una ricerca condotta da medici pediatri e di famiglia, dietisti e altri specialisti ha preso in esame le abitudini alimentari di 1400 bambini italiani della scuola primaria, di età compresa tra 6 e 10 anni, segnalando un basso consumo di pesce, oltre a un limitato apporto di frutta e verdura e uno scarso utilizzo di alimenti integrali.
I dati emersi dalla ricerca indicano in media 1,3 porzioni di pesce consumati per settimana, mentre le linee guida della SINU (Società Italiana Nutrizione ... (Continua)

14/09/2011 Dubbi sulla sua pericolosità, la sostanza risulta cancerogena

Rischio furano in caffè e omogeneizzati
Un'altra sostanza turba la serenità dei consumatori. L'Autorità europea per la sicurezza alimentare ha infatti lanciato un allarme che ha come oggetto il furano, un composto organico presente soprattutto nel caffè e negli alimenti per l'infanzia contenuti nei vasetti. Il composto si forma in seguito al trattamento termico degli alimenti
Il furano è risultato cancerogeno su modello animale e pertanto l'esposizione alla sostanza preoccupa le autorità sanitarie, tanto che un rapporto ... (Continua)

22/08/2011 I comportamenti da evitare se si vuole dimagrire

Gli errori più comuni quando si fa una dieta
Non c'è niente di peggio che sottoporsi a diete stressanti dal punto di vista psico-fisico e oltretutto non vedere risultati apprezzabili. Ciò succede per una serie di ragioni, molte delle quali hanno a che vedere con gli errori che noi stessi facciamo e di cui paghiamo inconsapevolmente le conseguenze.
Spesso infatti le persone sono convinte di procedere nel migliore dei modi, ma non si rendono conto dei problemi che causano al loro metabolismo. Ad esempio, uno degli errori più comuni è ... (Continua)

11/08/2011 Effetti preventivi sui tumori e patologie cardiovascolari

Uova, una miniera di antiossidanti
Dalle uova può giungere un valido aiuto nella prevenzione di malattie gravi come i tumori o i disturbi cardiovascolari. A stabilirlo è una ricerca dell'Università canadese dell'Alberta, nella città di Edmonton.
Secondo i ricercatori coordinati da Jianping Wu le uova prodotte da galline che seguono un'alimentazione basata sul granturco possiedono due aminoacidi fondamentali, il triptofano e la tirosina, che si caratterizzano per il loro notevole tasso di antiossidanti. Stando ai calcoli, ... (Continua)

11/08/2011 Guida a una tintarella duratura

Dieta e consigli per conservare l'abbronzatura
L'estate è tempo di abbronzatura: una giusta dieta e qualche utile suggerimento possono farcela conservare più a lungo, anche quando le ferie saranno solo un bel ricordo.
Ecco alcuni consigli per conservare il più a lungo possibile la tintarella tanto sudata:
1) L'acqua non è un problema (è però preferibile la doccia al bagno), ma lo è il tipo di detergente che si usa. Quelli troppo aggressivi seccano la pelle e fanno perdere l'abbronzatura. Meglio allora usare detergenti specifici ... (Continua)

09/08/2011 I consigli degli specialisti per evitare brutte sorprese

Allergie, le regole da seguire per partire più tranquilli
Alcune allergie non sono solo stagionali e non scompaiono con l’estate. “È un approccio sbagliato - sottolinea il Prof. Massimo Triggiani Presidente della SIAIC, Società Italiana Immunologia e Allergia Clinica -. Ogni stagione ha le sue peculiari forme di allergia: d’estate è elevato rischio di punture di imenotteri (api, vespe, calabroni) per il maggior tempo trascorso all’aperto e per la maggiore superficie corporea scoperta; l’ingestione di frutta “esotica” per la suddetta cross-reatività ... (Continua)

28/07/2011 Studio dell'Inran sugli alimenti di origine vegetale che contengono polifenoli

Gli effetti dei polifenoli sull'organismo
Come agiscono i polifenoli all'interno dell'organismo e quali sono le loro potenzialità nel modulare le difese antiossidanti dell'uomo? Sono le domande che si è posto l'Inran, l’ente pubblico italiano per la ricerca in materia di alimenti e nutrizione, che ha curato la prima revisione sistematica su questo argomento.
Lo studio, che raccoglie ed analizza la totalità delle evidenze scientifiche in materia, è pubblicato sul numero appena uscito di “Current Topics in Medicinal Chemistry” e ... (Continua)

28/07/2011 Alcuni consigli pratici per limitare i danni

Estate, sole a tutti i costi
A chi si espone al sole dalla mattina alla sera non pensando ai rischi che corre, ecco alcuni consigli pratici per limitare i danni. Come gestire la foto protezione, per quanti giorni e come diminuirla.
“Il consiglio è quello di abbronzarsi gradualmente, in quanto la melanina è il miglior fotoprottetore, utilizzando al meglio le creme schermo (riflettono i raggi) e filtro (assorbono i raggi) – lo afferma Mario Bellioni Businco, specialista di Chirurgia Plastica ricostruttiva ed estetica ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale