Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 62

Risultati da 1 a 10 DI 62

11/11/2015 Ricercatori scoprono la presenza di segnali di coscienza in alcuni pazienti

Quando lo stato vegetativo non è permanente
La vita di Giorgio Grena si era fermata il 15 maggio del 2010. Vittima di un terribile incidente stradale, il ragazzo era entrato in coma, in quella condizione tristemente nota con l'espressione “stato vegetativo permanente”.
Eppure nel caso di Giorgio questa condizione non si è rivelata permanente. Trasferito a casa dopo qualche mese, il ragazzo pian piano ha ricominciato a dare segni evidenti di un ritorno della propria coscienza.
L'affetto dei familiari insieme alle terapie di ... (Continua)

29/07/2015 17:44:00 Prima operazione del genere al mondo

Doppio trapianto di mani per un bimbo
Un bambino americano di 8 anni ha affrontato un intervento inedito nella storia della chirurgia, un doppio trapianto di mani. Si tratta infatti della prima operazione del genere effettuata su un paziente così piccolo ed è stata realizzata presso il Children’s Hospital di Philadelphia da un team composto da 40 medici e infermieri. Il complesso intervento chirurgico ha richiesto un impegno di 11 ore, ma sembra aver avuto successo.
Zion – questo il nome del bimbo – aveva perso mani e piedi ... (Continua)

10/07/2015 17:46:00 Come scegliere la disciplina ideale

Estate, tempo di sport
Non c’è nulla di meglio dello sport per mantenersi giovani e per conservare nel tempo uno splendido benessere psicofisico. Maggiore prontezza mentale e un accresciuto senso di sicurezza sono gli altri benefici, ma anche la possibilità di prevenire molte malattie.

Fondamentale la scelta dello sport più adatto alle proprie esigenze:



Il nuoto
Il nuoto è lo sport salutare per antonomasia. Ideale per tonificare i muscoli di tutto il corpo, non sollecita le articolazioni e ... (Continua)

08/07/2015 14:50:00 L'incapacità di creare calore sufficiente è una concausa

L'obesità dipende anche dalla temperatura del corpo
I chili di troppo hanno a che fare anche con la temperatura corporea. A scoprirlo è uno studio italliano pubblicato su Chronobiology International dai ricercatori dell'Università di Bologna.
Secondo i medici italiani, infatti, si può ingrassare anche 2 chili ogni anno a causa dell'incapacità del corpo di produrre sufficiente calore. Alcune persone non sembrano in grado di assicurare all'organismo la giusta energia per mantenere un peso sano. La temperatura media è attorno ai 37 gradi, ma ... (Continua)

08/06/2015 16:55:43 I chirurghi inglesi le hanno ricostruite ex novo

Orecchie dalle costole per un bambino nato senza
Nascere senza orecchie, succede anche questo. La sfortuna è capitata a Kieran Sorkin, un bambino inglese di 9 anni, che ora è riuscito finalmente a coronare il suo sogno, indossare un paio di occhiali da sole.
I chirurghi del Great Ormond Street Hospital di Londra, infatti, sono riusciti a ricostruire due orecchie grazie alla cartilagine proveniente dalle costole del bambino stesso. A distanza di qualche mese, le orecchie di Kieran sono abbastanza forti da reggere gli occhiali da sole.
La ... (Continua)

22/05/2015 11:44:00 Presto in vendita un nuovo ausilio per chi ha perso un arto

Un braccio robotico per superare l'handicap
La perdita di un arto causa un'invalidità che pregiudica la qualità di vita di chi la subisce. Oggi però la ricerca medica offre risposte fino a poco tempo fa inimmaginabili.
I ricercatori del California Institute of Technology hanno messo a punto un nuovo dispositivo che consente a chi è paralizzato di muovere gli arti con il solo ausilio del pensiero.
Il nuovo arto robotico creato dagli scienziati americani ha la particolarità degli elettrodi inseriti nell'area del cervello ... (Continua)

05/11/2014 16:44:13 La disabilità e lo sport

Lo sport come stimolo per il recupero fisico-psicologico
Storicamente, i primi giochi per disabili si tennero nel 1948 in Gran Bretagna, nell’ospedale di Stoke Mandeville, non lontano da Londra, grazie all’entusiastica opera di Sir Ludwig Guttmann, neurochirurgo e direttore di quel centro di riabilitazione motoria.
Le competizioni, cui parteciparono sportivi handicappati ex membri delle forze armate britanniche, ebbero molto successo e medici e tecnici di tutto il mondo visitarono il centro per apprendere tali metodologie riabilitative.
Nel ... (Continua)

04/10/2014 11:19:45 Alternativa efficace e con effetti collaterali minori
Una terapia per le unghie colpite da psoriasi
Chi è colpito da psoriasi lamenta una riduzione significativa della propria qualità di vita. Ciò è ancora più evidente in quei pazienti – quasi la metà del totale – nei quali la patologia investe anche le unghie, che diventano molto fragili.
Uno studio pubblicato sul Journal of Drugs in Dermatology ha confrontato due diversi farmaci per il controllo del disturbo. “In un sondaggio condotto su oltre 1.700 malati di psoriasi - scrivono i ricercatori statunitensi -, il 93 per cento degli ... (Continua)
23/05/2014 09:48:07 Il valore della percezione

La percezione è il senso della vita
Carlos Castaneda, studioso, antropologo, interessato alla scoperta del mondo e di più mondi afferma in una intervista: “Secondo la visione degli antichi veggenti, l’essere umano è essenzialmente una creatura la cui prima ragion d’essere consiste nel percepire. La percezione è il senso della vita, è su di essa che si fonda e prende forma la realtà.
Il problema è che l’essere umano si è ridotto a percepire un’unica realtà, quando invece fu creato per percepire e per vivere anche in altre ... (Continua)

08/05/2014 12:22:00 Intervento psicologico per l'accettazione dell'ipoacusia

Aspetti invalidanti della sordità improvvisa
La perdita improvvisa dell’udito è un evento capace di introdurre un cambiamento nel normale corso della vita quotidiana. Per questa sua caratteristica essa è equiparabile a qualsiasi handicap fisico giacché limita le attività socio-relazionali (ad esempio andare al cinema, a pranzo), scatena problematiche di integrazione sociale, comporta una serie di cambiamenti nello stile di vita e provoca stress nella relazione con l’altro.
Ciò può provocare nell’ipoacusico un forte senso di disagio e ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale