Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Donna cammina di nuovo dopo intervento per difetto congenito

Varie_9713.jpg

Una donna di cinquantadue anni ha ritrovato il sorriso e la possibilità di camminare con le sue gambe grazie a un delicatissimo intervento chirurgico effettuato da un'equipe medica multidisciplinare dell'Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze.
La paziente, di nome Rosa, soffriva di un rarissimo difetto congenito scoperto soltanto in età adulta: il menigocele anteriore sacrale occulto, che spesso viene scambiato nelle diagnosi per una cisti ovarica e che ha, come conseguenza tremenda, quella di impedire ai soggetti che colpisce di camminare con le proprie gambe.
La malformazione è rarissima e di complicatissimo approccio terapeutico, specialmente in un soggetto adulto. Quello che ha consentito alla signora Rosa di abbandonare le stampelle e tornare a deambulare autonomamente è stato, oltre alla bravura dei chirurghi, l'approccio c.d. del “difetto congenito”, che viene utilizzato nei ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26999 volte