Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Schizofrenia: asenapina efficace contro le ricadute

La casa farmaceutica Schering-Plough Corporation ha annunciato che il suo nuovo psicofarmaco asenapina ha raggiunto l’endpoint primario in uno studio a lungo termine sulla prevenzione delle ricadute schizofreniche.
Asenapina, che viene somministrata in forma di compresse sublinguali a rapida solubilità, è uno psicofarmaco caratterizzato da un rapporto di affinità recettoriale esclusivo.
Lo studio era un trial clinico randomizzato, controllato con placebo, in doppio cieco, multicentrico e multinazionale per valutare efficacia e sicurezza della somministrazione sublinguale di asenapina (5 o 10 mg bis in die) contro placebo nella prevenzione delle ricadute in individui con schizofrenia. In totale, 700 pazienti sono stati arruolati al trattamento in aperto con asenapina, la cui durata si è protratta fino a 26 settimane. Nell’ambito di questo gruppo, 386 pazienti soddisfacevano i criteri ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 55679 volte