Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Nuovi organi costruiti in laboratorio

Varie_8720.jpg

Al Children's Hospital di Boston una bambina di dieci anni ha ricevuto una nuova vescica costruita interamente in laboratorio partendo dalle sue stesse cellule.
La bambina era affetta da spina bifida e aveva una vescica troppo piccola che per la troppa pressione le causava perdite e insufficienza renale. Il chirurgo urologo Anthony Atala ha prelevato con una biopsia alcune cellule dalla vescica della bambina, poi le ha fatte crescere in laboratorio montandole su un'impalcatura di acido poliglicolico. Sono bastate alcune settimane perchè fosse pronta la nuova vescica, che poi è stata impiantata al posto di quella difettosa. I risultati sono stati ottimi e le perdite quasi del tutto sparite.
Finalmente sembra di essere sulla buona strada per l'applicazione della medicina rigenerativa. Questo intervento dimostra che fornire al malato pezzi di ricambio con caratteristiche identiche a ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 46776 volte