Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Svelato il segreto del grattarsi

Alcuni ricercatori dell'Università di Minneapolis, negli Stati uniti, hanno scoperto perchè ci grattiamo. Gli scienziati hanno individuato, nel tratto spinotalamico della colonna vertebrale, quelli che hanno definito i “neuroni del prurito”: queste cellule nervose, infatti, attivano nel cervello lo stimolo del prurito e spingono i soggetti che lo percepiscono a grattarsi.
La scoperta, pubblicata sulla rivista “Nature Neurosciences”, fa luce sul meccanismo del prurito, finora poco noto.
Il gruppo di studiosi, guidati dal dott.Glenn Giesler Jr., ha condotto la propria indagine sia sugli uomini che sui primati e ha concluso che il grattarsi “spegne” la fastidiosa sensazione di prurito, dando sollievo e riducendo altresì il sovraeccitamento dei neuroni che la scatenano.
Se ci si gratta in assenza di stimolo cerebrale, i neuroni del prurito mantengono inalterata la loro attivitĂ , ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 52233 volte