Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Un farmaco per limitare i danni da ictus

La sorte dei neuroni colpiti da ictus è decisa da un interruttore molecolare, come messo in luce da una ricerca italo-tedesca che offre un nuovo bersaglio farmacologico per contrastare i danni neurali dell'ictus. A renderlo noto, in un articolo sulla rivista Nature Medicine, è l'equipe delle Università di Heidelberg e Ulm in Germania e del Laboratorio Europeo di Biologia Molecolare (EMBL) a Monterotondo.
L'interruttore, la molecola IKK2, accende un meccanismo di segnalazione cellulare che induce all'apoptosi, o morte programmata della cellula, ha spiegato uno degli autori della ricerca Rossana de Lorenzi.
L'ictus e' un incidente cerebrovascolare in cui, per rottura o ostruzione di un vaso che porta l'ossigeno in una regione del cervello, questa non viene piu' irrorata dal sangue. Le cellule colpite, ritrovandosi senza ossigeno, subiscono un danno.
Eppure da tempo è noto ai ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 46781 volte