Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

La depressione dilata il tempo

I depressi hanno la sensazione che il tempo passi più lentamente

Depressione_6608.jpg

La percezione del tempo in una persona depressa non è uguale a quella delle persone sane. Lo dice uno studio pubblicato sul Journal of Affective Disorders da un team di psicologi della Johannes Gutenberg University di Mainz coordinato dal dott. Daniel Oberfeld-Twistel.
Anche se i depressi sembrano in grado di stabilire un determinato intervallo temporale, la loro sensazione è quella di un tempo che trascorre più lentamente di quanto avviene in realtà.
Gli scienziati tedeschi hanno analizzato 16 studi precedenti sulla percezione del tempo nella depressione, esaminando in particolare i dati relativi a 433 pazienti depressi e a 485 volontari sani che hanno fatto parte del gruppo di controllo.
Rispetto alle persone sane, i depressi riferivano una percezione del tempo più lenta, mentre quando veniva chiesto loro di valutare la lunghezza di un film in minuti, premere un tasto per cinque ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | depressione, speranza, umore,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 55691 volte