Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Le statine sono risultate utili nell’Alzheimer

Se trattati precocemente i malati migliorano cognitivamente

Morbo di Alzheimer_6244.jpg

Le comuni statine utilizzate per le patologie cardiovascolari sono utili nella malattia di Alzheimer.
È quello che si evince da una ricerca della McGill University e pubblicata sul Journal of Neuroscience.
I principi attivi sono stati testati su topi ammalati di Alzheimer e sono risultati efficaci migliorando il flusso sanguigno cerebrale, migliorando alcune funzioni corticali degli animali. "L'analisi dimostra - ha detti Edith Hamel, a capo dello studio - che le statine sono in grado di esercitare un'azione protettiva nei confronti di alcuni degli effetti dannosi dell'Alzheimer sulle cellule nervose coinvolte nella memoria". Dal momento che i migliori progressi si possono ottenere utilizzando le statine in modo precoce rispetto alla diagnosi: "E' importante ora capire in che modo trasportare questi soddisfacenti risultati dal laboratorio alla terapia per i pazienti. Si tratta di ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | statine, Alzheimer, corticali,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 46738 volte