Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

I batteri nocivi aiutano il feto in gravidanza

La gravidanza muta la flora batterica per supportare il feto

Gravidanza_423.jpg

Nel corso della gravidanza, l'organismo materno va incontro a una serie di modificazioni atte a garantire la sopravvivenza e il corretto sviluppo del feto. Fra queste, da segnalare il cambio a carico della flora batterica intestinale che punta a una modificazione del metabolismo della donna per aiutare il feto a crescere.
Uno studio americano della Cornell University, pubblicato su Cell, ha rivelato che fra i microrganismi più importanti per la crescita del feto ci sono alcuni batteri che in condizioni normali sarebbero poco salutari per l'organismo. I ricercatori statunitensi hanno analizzato le feci di 91 donne in gravidanza, scoprendo che i primi cambiamenti avvengono durante il primo trimestre, aumentando sempre più nel corso dei mesi successivi.
L'aspetto curioso è che i batteri normalmente considerati positivi per la salute diminuiscono, mentre aumentano quelli solitamente ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | gravidanza, feto, batteri,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 46859 volte