Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

La sindrome pre-mestruale aumenta il rischio di ipertensione

Studio americano segnala un rischio triplicato di ictus e infarto

Ipertensione_3164.jpg

La sindrome pre-mestruale aumenta il rischio di ipertensione nelle donne. Lo rivela uno studio pubblicato sull'American Journal of Epidemiology da un team della Massachusetts University.
Una pressione sanguigna elevata triplica il rischio di infarto o ictus, di problemi ai reni e agli occhi, oltre a rendere più probabile la possibilità di soffrire di demenza.
Il rischio aumentato colpisce quindi le donne che soffrono in maniera particolare l'arrivo del ciclo mestruale. I ricercatori sono giunti a queste conclusioni analizzando i dati di 3.500 donne con oltre 25 anni di età, seguite per un periodo di 20 anni.
Un terzo del campione ha mostrato sbalzi d'umore, mal di schiena, insonnia e altri sintomi tipici della sindrome pre-mestruale. Nel resto del campione, invece, non erano presenti questi sintomi.
Le donne che soffrono della sindrome pre-mestruale hanno il 40 per cento di ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | ipertensione, pre-mestruale, infarto,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 55692 volte