Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Rischio Escherichia coli, come evitarlo

Le regole fondamentali per tenere alla larga il batterio

Varie_2064.jpg

Da qualche giorno è sulla bocca di tutti e in Germania sta diventando un vero e proprio incubo, con decine di morti e migliaia di ricoveri. Si tratta dell'Escherichia coli, un batterio che normalmente vive all’interno dell’intestino umano ove si riproduce a una temperatura di 37 gradi. Oltre a essere il responsabile di circa l’80 per cento di infezioni delle vie urinarie, è particolarmente temibile per i neonati. Infatti, proprio questo batterio (in particolare i ceppi che contengono il polisaccaride K1) rappresenta la seconda causa di meningite neonatale.
Ora pare certo che il rischio sia collegato soprattutto al consumo di germogli di legumi e di semi, nella cui categoria vanno fatti rientrare, secondo le linee guida dell'Oms, anche germogli di lenticchie, fieno greco, fagioli mung (e quindi di soia) e azuki ed erba medica. Questi germogli, non reperibili presso un comune mercato, ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | infezioni, batterio, escherichia,
commenta l'articolo
nickname
email
effettua il login oppure

Hai un dubbio? Chiedi allo specialista!
Puoi prenotare una visita medica presso i nostri laboratori

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 25988 volte