Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Maggior rischio di cancro al seno per chi usa la Fiv

La fertilizzazione in vitro aumenta il rischio di cancro

Gravidanza_1737.jpg

Per le donne che si sottopongono a Fiv, la fertilizzazione in vitro, il rischio di sviluppare un cancro al seno è superiore rispetto alla media. Lo dice una ricerca condotta dalla University of Western Australia pubblicata sulla rivista Fertility and Sterility.
I ricercatori australiani hanno analizzato i dati di oltre 21 mila donne fra i 20 e i 40 anni che hanno deciso di affrontare il trattamento per la fertilità fra il 1983 e il 2002. L'incidenza del cancro al seno era dell'1,7 per cento per le donne che hanno assunto solo farmaci per rimanere incinte, mentre saliva al 2 per cento per quelle che avevano affrontato la Fiv. La differenza non è significativa, ma il gap aumentava dividendo il gruppo in fasce d'età.
Le donne piĂą giovani, intorno ai 24 anni di etĂ , mostravano infatti un rischio superiore addirittura del 56 per cento rispetto alle coetanee a cui erano stati somministrati i ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | fertilizzazione, seno, cancro,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26899 volte