Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Come ridurre gli effetti della chemio

Le risposte alla cardio-tossicità dei farmaci

Tumori_1576.jpg

L'evoluzione dei farmaci e delle terapie antitumorali non conosce sosta e i successi testimoniati dall'allungamento complessivo della vita media dei pazienti ne è la riprova. Tuttavia il conto che l'organismo nel suo complesso deve pagare per questi progressi non è irrilevante.
In molti casi, infatti, i pazienti devono addirittura sospendere i trattamenti per problemi cardiaci, ma gli esperti sottolineano l'importanza dell'ecocardiografia per una valutazione anticipata dei possibili danni, evitabili attraverso la somministrazione di una terapia di appoggio. Luigi Badano, cardiologo presso l'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Padova, spiega: “una delle conseguenze dell’allungarsi della sopravvivenza è che ora appaiono evidenti alcuni effetti collaterali cardiovascolari dei farmaci oncologici. Alcuni studi, però, aprono la strada per identificare precocemente i danni al miocardio e ci ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | chemio, tumori, ecocardiogramma,
commenta l'articolo
nickname
email
effettua il login oppure

Hai un dubbio? Chiedi allo specialista! Un farmaco naturale per i capelli
Puoi prenotare una visita medica presso i nostri laboratori

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 26477 volte