Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Midodrina nuova speranza contro l'ascite

Il vasocostrittore utile anche non in associazione con altri farmaci

Che la midodrina avesse un effetto positivo in caso di ascite già si sapeva, ma che esercitasse questo effetto anche non in associazione con altri farmaci è una novità emersa da un recente studio. Per ascite si intende la raccolta di liquido nella cavità peritoneale.
La midodrina agisce sull'emodinamica e sulla funzione renale in caso di cirrosi epatica con ascite, in associazione all'albumina e all'octreotide (OCT). Il farmaco viene quindi utilizzato nel trattamento della sindrome epato-renale, dell'ascite refrattaria non iperazotemica e della disfunzione circolatoria post-paracentesi.
Secondo i dati di uno studio del dott. V. Singh pubblicato sul Journal of Hepatology, la midodrina avrebbe un effetto positivo in pazienti affetti da ascite refrattaria. Nella sperimentazione, i ricercatori hanno confrontato una terapia standard a base di furosemide e spironolattone e la stessa terapia ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | ascite, cirrosi, midodrina,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 55749 volte