Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Avvelenamento da funghi

Avvelenamento da funghi

I funghi più pericolosi sono l’amanita panterina, l’amanita muscaride, l’amanita falloide. È utile sapere che quasi tutti i funghi velenosi hanno il cappello a lamelle e tutti quelli mortali hanno un sacco biancastro (volva) da cui sporge il gambo. I sintomi variano da quelli tipici della banale indigestione (nausea, vomito, diarrea) a disturbi nervosi (vertigini, confusione mentale, delirio, sincope) e shock. In particolare, si possono avere due quadri clinici diversi:

- precoce (entro 4 ore dall’ingestione), con i sintomi dell’indigestione e uno stato simile a quello di ebbrezza;

- tardivo (10-15 ore dopo l’ingestione), con sintomi più gravi e maggior rischio di morte.

Che cosa fare:


- provocate il vomito. Non utilizzate a tale scopo sostanze saline, ma stimolate con le dita la gola dell’infortunato;

- cercate ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | soccorso, urgenza, avvelenamento, funghi,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 26348 volte